Forum di Borsa

Mercati finanziari => Azioni Italia FTSE MIB 40 => Topic aperto da: danguard - Maggio 15, 2012, 10:49:34 am

Titolo: Telecom italia
Inserito da: danguard - Maggio 15, 2012, 10:49:34 am
Ciao  Lorenzo
a che livello potrebbe essere interessante entrarci long ?
grazie
ciao
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Maggio 17, 2012, 06:48:04 pm
0.70 / 0.715 con SL sotto 0.70

Lunedi' stacchera' 0,043

Sinceramente France Telecom e' nettamente piu' attraente.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: danguard - Maggio 25, 2012, 01:02:00 pm
ciao lorenzo
dato che poi non sono entrato sul 0,70 -071  .... oggi sta sui o,688...
quale e' il prossimo supporto(per un entrata?)  ???
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Maggio 26, 2012, 01:56:05 pm
ciao lorenzo
dato che poi non sono entrato sul 0,70 -071  .... oggi sta sui o,688...
quale e' il prossimo supporto(per un entrata?)  ???

0.6750 poi

area 0.6550 / 0.6580 ma fa' sempre pena
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: belgiojoso - Giugno 05, 2012, 12:07:59 pm
Che dite
non ci sta' un rimbalzo , solo un toccata e fuga  :P
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Giugno 05, 2012, 12:40:55 pm
Che dite
non ci sta' un rimbalzo , solo un toccata e fuga  :P

il rimbalzo lo ha fatto e proprio da 0.6580 il 30 Maggio
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: belgiojoso - Giugno 05, 2012, 12:44:57 pm
io ci provo intraday
stop loss strettissimo

speriamo
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: fradax - Giugno 05, 2012, 12:54:20 pm
Lo stavo tenendo d'occhio anche io, poi ho letto questa:

*****
Telecom Italia (TIT.MI) cade del 4,2% a 0,6645 e si avvicina al minimo di 0,658 segnato il 30 maggio scorso. Per trovare quotazioni più basse bisogna andare indietro fino all'agosto 1997. Il prossimo venerdì 15 giugno il titolo uscirà dall'indice stoxx 50, la modifica sarà efficace da lunedì 18.

L'estromissione dal paniere implica che molti fondi o Etf che replicano gli indici sono costretti a cedere azioni Telecom Italia e acquisatre i titoli del nuovo entrante in maniera da rispecchiare la composizione del nuovo paniere. La notizia era nota già da alcune settimane ma le vendite arrivano ora.

Un "contributo" a deprimere il titolo arriva dalla Francia, dove France Telecom ha fatto sapere di essere pronta a tagliare il dividendo. La politica di austerity non è una novità per gli azionisti di Telecom Italia.

*****

Quindi per ora meglio guardare e non toccare!




NOTA: link rimosso (articolo 2 del regolamento: Vietato promuovere siti / servizi competitivi)

https://www.investireinazioni.it/forum/index.php?topic=21.0
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: belgiojoso - Giugno 05, 2012, 01:02:35 pm
Si ho visto
ma i volumi non sono altissimi
E' sicuramente  alto rischio
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: belgiojoso - Giugno 06, 2012, 10:41:58 am
Chiuso in gain

che c...o :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Agosto 08, 2012, 10:48:54 am
rottura seria o falsa rottura della ribassista!?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Agosto 08, 2012, 10:57:41 am
0,932    massimo dell'anno, prestare massima attenzione a questo livello. La sua perforazione al rialzo potrebbe provocare un'accelerazione rialzista
0,848    massimo degli ultimi 3 mesi
0,797    secondo livello del range previsivo a 5 giorni al rialzo
0,782    la media mobile a 120 giorni
0,765    primo livello del range previsivo a 5 giorni al rialzo
0,760    seconda resistenza tecnica rilevante
0,759    il massimo degli ultimi 21 giorni
0,752    media mobile calcolata a 90 giorni
0,740    prima resistenza tecnica importante
0,724    massimo del 07/08/12
0,721    **** PREZZO DI CHIUSURA DEL 07/08/12 ****
0,705    la media mobile a 50 giorni
0,695    la media mobile a 25 giorni
0,692    il prezzo minimo stabilito durante la giornata borsistica
0,680    il primo supporto tecnico, sul quale si potrebbero aprire posizioni rialziste
0,673    primo livello previsivo al ribasso
0,666    la media mobile a 10 giorni
0,645    secondo livello previsivo al ribasso
0,628    minimo verificatosi durante gli ultimi 5 giorni
0,603    minimo dell'ultimo mese
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: stevesteve - Agosto 08, 2012, 11:08:12 am
sembra seria.... ma adesso dove lo metti uno stop?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Agosto 08, 2012, 11:24:19 am
non lo sò.. ma visto l'iper comprato di breve sarei più tentato di provare uno short sulla seconda resistenza tecnica.. con stop poco sopra.. (della serie, se proprio esagera.. pronto a cogliere.. altrimenti aspetto)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Ottobre 18, 2012, 12:04:26 am
0.77 me lo segno per quando andrò a rileggerlo.. Lte  a 100mb/s. È una gran bella cosa, troppo cara.. Ma se si allinea ai competitors non sarebbe male..
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Novembre 12, 2012, 10:38:46 am
Tra i titoli subito in evidenza Telecom che fa un balzo del 5,7% sui rumors di un'offerta di Sawiris arrivata al tavolo del cda. Secondo indiscrezioni il miliardario egiziano pagherebbe 5 miliardi di euro per una quota di minoranza
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: danguard - Novembre 12, 2012, 11:00:43 am
io sono dentro da 0,67.... <Boxing> <yes>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: fabio80 - Novembre 12, 2012, 03:25:08 pm
io sono dentro da 0,67.... <Boxing> <yes>
scusa, c'è un motivo tecnico per quel livello d'acquisto?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: danguard - Novembre 12, 2012, 04:26:19 pm
ciao ...  a 0,66 c 'era un bel supporto   e da li è rimbalzata....avrei dovuto prenderla poco sopra  ma anche a 0,67 non è andata male... ;)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Gennaio 09, 2013, 07:32:25 pm
io ero sono dentro da 0,714 adesso ho messo SL 0,74.. vediamo se continua..
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: danguard - Febbraio 08, 2013, 11:01:30 am
so che a Lorenzo non piace... ma a questi prezzi telecom un pensierino lo farei... <si>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: danguard - Febbraio 08, 2013, 12:09:13 pm
COMUNICATO STAMPA
TELECOM ITALIA: ILLUSTRATO E APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE L'AGGIORNAMENTO DEL PIANO TRIENNALE 2013 - 2015
Milano, 8 febbraio 2013
Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia, riunitosi ieri sotto la Presidenza di Franco Bernabè, ha approvato l'aggiornamento del Piano 2013 -2015 del Gruppo.

I risultati 2012, in linea con i main targets a suo tempo comunicati al mercato, confermano un'importante generazione di cassa affiancata da una rilevante riduzione del debito. Inoltre, per contribuire al finanziamento dei piani disviluppo tecnologico nel mercato della telefonia fissa e mobile in Italia e nel mercato della telefonia mobile in Brasile - individuati come le tre aree chiave di crescita del Gruppo - si prevede per il triennio 2013 - 2015 di proseguire e accelerare il percorso di riduzione dei costi.

Il piano triennale prevede, pertanto, un rafforzamento patrimoniale volto a supportare il piano di sviluppo tecnologico e nel contempo, a difendere la posizione patrimoniale del Gruppo.

Il Consiglio diAmministrazione ha pertanto approvato i seguenti interventi:
L'avvio di un programma di emissioni fino a 3 miliardi di euro di titoli di debito subordinati
"ibridi" nell'arco di un periodo di 18-24 mesi.

Ladistribuzione di un monte dividendi di circa 450 milioni di euro all'anno per il periodo di
valenza del Piano.

Queste le guidances finanziarie del Piano 2013-2015: Obiettivi di Gruppo al 2013*

Ricavi stabili anno suanno.

Riduzione percentuale dell'EBITDA "low-single digit".

Posizione finanziaria netta rettificata inferiore a 27 miliardi di euro.

Obiettivi di Gruppo al 2015*

Ricavi ed EBITDA in crescita media annua(CAGR) "low-single digit"
Investimenti industriali cumulati a circa 16 miliardi di euro in tre anni;
Rapporto Posizione Finanziaria Netta rettificata su EBITDA Reported inferiore a 2 volte nel
2015. (*) I target di Ricavi ed EBITDA sono da intendersi organici (a parità di perimetro e cambi, ed escludendo oneri e proventi non organici), dove non diversamente specificato. I target citati nonché la Posizione finanziaria netta escludono eventuali acquisti difrequenze in America Latina.





.....
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: danguard - Febbraio 08, 2013, 12:38:55 pm
0.638   un 3% me lo sono preso...     
p.s ..non seguitemi    <Boxing>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Febbraio 08, 2013, 02:06:40 pm
un ottimo ingresso il  tuo..
io avevo messo questo ordine il 6/02.. ma oggi ho visto che mi era scaduto, non avevo modificato la data di scadenza..  ):I

A   3.000   0,6350   SCAD   0,0000   06/02   

minimo di oggi.. 0,6345
 :'(
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: framib - Febbraio 19, 2013, 01:31:26 pm
Ciao a tutti vedo che continua a scendere.....il listino verde e lei rossa!!!
Il minimo storico si avvicina.....quindi un cippetto a 0,604 con stop 0,594 ce lo metterei....
La mia sarebbe una operazione solo in base al minimo storico ma non sui fondamentali che non sembrano ottimi....
Lorenzo.....che ne pensi???? :)

Grazie...ciao!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 19, 2013, 01:45:14 pm
Ciao a tutti vedo che continua a scendere.....il listino verde e lei rossa!!!
Il minimo storico si avvicina.....quindi un cippetto a 0,604 con stop 0,594 ce lo metterei....
La mia sarebbe una operazione solo in base al minimo storico ma non sui fondamentali che non sembrano ottimi....
Lorenzo.....che ne pensi???? :)

Grazie...ciao!

Ti sei risposto da solo.

Utili in calo...dividendo in calo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: framib - Febbraio 19, 2013, 02:00:35 pm
Grazie per la risposta....allora la guardo per ora.....anche se il dito prude!!! :D
a questo punto ci attendono nuovi minimi storici................ :-*
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 19, 2013, 03:33:02 pm
In questo periodo fatturato e utili in calo credo ci possano stare e comunque paga pur sempre un buon dividendo sul prezzo attuale, in particolare le risp.
Secondo me l'andamento del titolo riflette forse maggiormente l'esposizione finanziaria di telecom che non tende a ridursi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Febbraio 19, 2013, 04:05:27 pm
Io ho messo la borsa da parte e non la seguo più assiduamente, è una perdita di tempo.
Oggi ad esempio mi ero messo in watch list telecom.
Se e solo se superava i massimi di ieri entravo, ormai però sembra diretta verso i minimi, quindi da lì si dovrebbe giocare la partita.
Punto prima su un rimbalzo, e poi vedremo il da farsi.

P.S. oggi come ho detto non ho seguito, ma ora apro il grafico: triplo minimo, inizia a farsi interessante.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Febbraio 20, 2013, 02:08:01 pm
Stamane ho creduto in un rimbalzo quando ha ritoccato i minimi ma ho toppato.
Poi l'ho shortata ed è andata bene.
E' rimbalzata precisa precisa sui minimi degli ultimi anni a 0,6030. Ora vediamo se riparte o va in cerca del minimo storico.
Io mi sono girato al rialzo, tanto lo stop è molto ravvicinato.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 20, 2013, 02:13:39 pm
Io ho preso un lottino di risp.
Male che vada le tengo come una sorta di obbligazione.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Febbraio 20, 2013, 02:51:32 pm
Io ho preso un lottino di risp.
Male che vada le tengo come una sorta di obbligazione.

Lo stop lo devi mettere. Dove ti pare a te ma mettilo.
Sulla debolezza non si compra ma si vende.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 20, 2013, 03:43:53 pm
Io ho preso un lottino di risp.
Male che vada le tengo come una sorta di obbligazione.

Lo stop lo devi mettere. Dove ti pare a te ma mettilo.
Sulla debolezza non si compra ma si vende.

Se lo metto riparte dopo che me lo becca.
Se non lo metto sfonda il supporto...ora penso alla soluzione meno invasiva.
 :-\
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Febbraio 20, 2013, 08:05:48 pm
Io ho preso un lottino di risp.
Male che vada le tengo come una sorta di obbligazione.

Lo stop lo devi mettere. Dove ti pare a te ma mettilo.
Sulla debolezza non si compra ma si vende.

Se lo metto riparte dopo che me lo becca.
Se non lo metto sfonda il supporto...ora penso alla soluzione meno invasiva.
 :-\

Stefano oggi ha dato una risposta che ti può tornare di aiuto: https://www.investireinazioni.it/forum/index.php?topic=169.msg20191#msg20191
della serie: compra sulla forza, non sulla debolezza.
Oggi telecom ha toccato il minimo ed è rimbalzata, ma sembra il rimbalzo del gatto morto.
Ora ci sono gli 0,47 se non reggono questi minimi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Febbraio 21, 2013, 09:39:13 am
Io ho preso un lottino di risp.
Male che vada le tengo come una sorta di obbligazione.

Lo stop lo devi mettere. Dove ti pare a te ma mettilo.
Sulla debolezza non si compra ma si vende.

Se lo metto riparte dopo che me lo becca.
Se non lo metto sfonda il supporto...ora penso alla soluzione meno invasiva.
 :-\

L'hai chiusa?
Io sono stato stoppato preciso in apertura.
Come vedi anche se la volessi riprendere ora la comprerei più in basso di quando sono uscito, ma ormai non la tocco, almeno per oggi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 21, 2013, 10:21:44 am
Io ho preso un lottino di risp.
Male che vada le tengo come una sorta di obbligazione.

Lo stop lo devi mettere. Dove ti pare a te ma mettilo.
Sulla debolezza non si compra ma si vende.

Se lo metto riparte dopo che me lo becca.
Se non lo metto sfonda il supporto...ora penso alla soluzione meno invasiva.
 :-\

L'hai chiusa?
Io sono stato stoppato preciso in apertura.
Come vedi anche se la volessi riprendere ora la comprerei più in basso di quando sono uscito, ma ormai non la tocco, almeno per oggi.

Macche', ce l'ho ancora li'.
Mi sa che diventera' un investimento a medio lungo sono a -5%, ma con una posizione non alta.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Febbraio 21, 2013, 10:27:58 am
Io ho preso un lottino di risp.
Male che vada le tengo come una sorta di obbligazione.

Lo stop lo devi mettere. Dove ti pare a te ma mettilo.
Sulla debolezza non si compra ma si vende.

Se lo metto riparte dopo che me lo becca.
Se non lo metto sfonda il supporto...ora penso alla soluzione meno invasiva.
 :-\

L'hai chiusa?
Io sono stato stoppato preciso in apertura.
Come vedi anche se la volessi riprendere ora la comprerei più in basso di quando sono uscito, ma ormai non la tocco, almeno per oggi.

Macche', ce l'ho ancora li'.
Mi sa che diventera' un investimento a medio lungo sono a -5%, ma con una posizione non alta.

E se fa la fine di Seat o tiscali?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 21, 2013, 04:06:28 pm
Macche', ce l'ho ancora li'.
Mi sa che diventera' un investimento a medio lungo sono a -5%, ma con una posizione non alta.

E se fa la fine di Seat o tiscali?

A questo punto aspetto il responso elettorale e poi decido.
Anche sulle posizioni di Cell. e Meridiana potremmo avere quel rischio.

Ora che entra ufficialmente nel surfista mi sento almeno psicologicamente un pochino piu' tranquillo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Sharpe - Febbraio 25, 2013, 09:51:23 am
Porto alla luce un dato secondo me spesso sottovalutato.

Guardate al RSI del titolo Telecom.
Raramente si vedono così lunghi periodi di ipervenduto, questo (insieme ai volumi altissimi) a dimostrazione del fatto che le pressioni speculative ribassiste sul titolo non si sono ancora placate, e non accennano.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 25, 2013, 09:57:45 am
Porto alla luce un dato secondo me spesso sottovalutato.

Guardate al RSI del titolo Telecom.
Raramente si vedono così lunghi periodi di ipervenduto, questo (insieme ai volumi altissimi) a dimostrazione del fatto che le pressioni speculative ribassiste sul titolo non si sono ancora placate, e non accennano.

Qualunque indicatore puo' continuare a rimanere in ipervenduto o ipercomprato molto piu' a lungo di quanto anche il miglior trader al mondo possa ipotizzare.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Sharpe - Febbraio 25, 2013, 12:31:44 pm
Verissimo, però siamo sempre nel campo delle probabilità. E statisticamente ciò è poco probabile.
I famosi rimbalzi tecnici dimostrano proprio questo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Marzo 14, 2013, 02:41:02 pm
risbatte sugli 0,60. Passati anche 0,605. Prossima fermata 0.6285-0.6345
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Marzo 27, 2013, 12:11:41 pm
Telecom italia perde il minimo storico


25 marzo
-----Viterbo - Cgil, Cisl e Uil sul piede di guerra
Sede 187 di Telecom Italia a rischio chiusura


 martedì 26 marzo 2013 09:56
------Telecom Italia cede 4% in borsa dopo alcuni downgrade   
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Marzo 27, 2013, 12:23:07 pm
Firma per contratti di solidarietà

MILANO, 27 marzo (Reuters) - Telecom Italia e organizzazioni sindacali hanno raggiunto un accordo per la gestione delle eccedenze di personale che, come annunciato, prevede il massiccio ricorso a contratti di solidarietà.

Lo dicono a Reuters il segretario nazionale SLC-Cgil, Michele Azzola, e il segretario nazionale Uilcom, Salvo Ugliarolo, precisando che l'intesa ha un valore di due anni, passati i quali, in mancanza di un miglioramento della situazione, gli esuberi si potrebbero concretizzare.

Azzola spiega che l'accordo prevede contratti di solidarietà per 2.500 Fte (Full time equivalent) e l'uscita di 160 persone che hanno raggiunto 37 anni di anzianità.

"Restano 500 posizioni aperte complessivamente, cioè la possibilità di 500 uscite, ma, se si escludono i 160, sono su base volontaria", dice Azzola. "A consuntivo le uscite volontarie dovrebbero essere contenute".

"L'accordo di oggi è difficilmente ripetibile", aggiunge Azzola, paventando un reale rischio esuberi se tra 24 mesi la situazione economica non migliora.

Nella seconda metà di febbraio fonti sindacali avevano detto a Reuters che l'ipotesi di accordo prevedeva contratti di solidarietà per massimi 2.750 Fte e mobilità per un massimo di 450 persone.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Marzo 27, 2013, 12:42:40 pm
Non c'e' da meravigliarsi troppo, visto che la cugina francese sta' ritornando vicino al suo di minimo storico, nonostante un dividend yield maggiore.  ::)


Il settore delle telecomunicazioni e' in crisi perenne...ogni rimbalzo, viene shortato...fino nuovi minimi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Marzo 27, 2013, 08:08:58 pm
ROMA (MF-DJ)--Telecom Italia e i sindacati hanno siglato oggi un accordo, raggiunto dopo un confronto costruttivo tra le parti, volto ad aumentare la produttivita' interna attraverso una piu' efficace organizzazione del lavoro e l'internalizzazione di lavorazioni esterne. Le eccedenze occupazionali, si legge in una nota, saranno gestite principalmente attraverso i contratti di solidarieta'.

L'intesa fortemente innovativa dal punto della riqualificazione del lavoro e del suo valore, consente di rispettare le indicazioni del Piano triennale aziendale che prevede una prosecuzione del processo di riduzione dei costi, compreso quello del lavoro. L'intesa odierna permette, inoltre, la gestione degli esuberi individuati per gli anni 2013-2014 attraverso ammortizzatori sociali come i contratti di solidarieta', che permettono di evitare licenziamenti. In particolare, dei 3.000 esuberi individuati in Telecom Italia Spa, 2.500 saranno gestiti attraverso contratti di solidarieta' distribuiti su circa 32.000 addetti, mentre 500 lavoratori lasceranno la societa' perche' in possesso del diritto alla pensione o, su base volontaria, avendo maturato il requisito pensionistico durante il periodo di fruizione della mobilita'. Ulteriori 350 esuberi individuati in Telecom Italia Information Technology nel periodo 2013/2014 saranno gestiti attraverso gli stessi strumenti di ammortizzazione sociale.

"L'intesa raggiunta -commenta l'a.d. Marco Patuano- dimostra la nostra disponibilita' a un confronto positivo" con le organizzazioni sindacati, cosi' come "l'atteggiamento costruttivo e responsabile dei sindacati, che non si sono limitati a condividere una soluzione non traumatica per la gestione degli esuberi ma hanno contribuito, d'intesa con l'azienda, a realizzare un progetto di ampio respiro per aumentare la produttivita' a tutela del mantenimento dei livelli occupazionali nei prossimi anni". L'accordo odierno, conclude Patuano, "ci consente di proseguire con maggiore serenita' il percorso degli investimenti necessari per un'azione di rilancio di Telecom Italia".

Nel dettaglio, per la divisione Caring Services, Telecom ha accolto la richiesta sindacale di non avviare fino al primo aprile 2014 la societarizzazione di queste attivita'. Chiuderanno tuttavia 47 centri con meno di 46 addetti. Il personale coinvolto potra' chiedere di operare in telelavoro dalla propria abitazione. Per Open Access, Telecom avviera' una riorganizzazione del lavoro dei tecnici che assicurano gli interventi di manutenzione e riparazione guasti alla clientela. Sul Directory Assistance, Telecom si e' impegnata ad evitare qualsiasi soluzione traumatica, anche in caso di cessazione completa dell'attivita' di questo settore; le parti hanno convenuto di individuare ammortizzatori socialmente sostenibili

Le parti hanno inoltre definito il nuovo premio di risultato per il periodo 2013-2015. Le erogazioni del nuovo premio saranno correlate al raggiungimento di obiettivi annuali legati ai risultati economici (Ebitda e Ricavi) e qualitativi (Customer Satisfaction) dell'azienda
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Aprile 03, 2013, 09:33:49 am
Peccato e' stato tutto troppo veloce, altrimenti oggi c'era un bel pasto caldo servito al volo nei primi minuti su TIT & TITR (la mia preferita)

Se ero gia' attivo con lo streaming, chi era collegato lo beccava facilmente.


Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: MrSkylab - Aprile 03, 2013, 10:33:07 am
Peccato e' stato tutto troppo veloce, altrimenti oggi c'era un bel pasto caldo servito al volo nei primi minuti su TIT & TITR (la mia preferita)

Se ero gia' attivo con lo streaming, chi era collegato lo beccava facilmente.

Se ritorna facci un fischio  ;)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: AlonZo - Aprile 03, 2013, 01:08:37 pm
sta rientrando nel mirino...

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: AlonZo - Aprile 03, 2013, 01:21:39 pm
Da MF:

Ubs fa sprofondare Telecom Italia a livelli che non vedeva dall'agosto del lontano 1997. La banca svizzera ha tagliato il giudizio sul titolo da buy a sell e ha dimezzato il target price dell'ordinaria da 1 a 0,45 euro e della risparmio da 0,85 a 0,36 euro. Di riflesso a Piazza Affari stamani in apertura l'azione ordinaria ha toccato un minimo a quota 0,532 euro e ora fatica a riprendersi (-2,65% a 0,5515 euro).

Tutto il settore delle tlc europee, ieri su di giri su voci di M&A, retrocede (-1,42% lo Stoxx) dopo che la statunitense Verizon ha smentito di aver avanzato un'offerta con At&T per acquistare Vodafone. Se, nonostante la smentita, l'operazione venisse realizzzata, sarebbe una buona novità per il settore e aprirebbe scenari di consolidamento in Europa, oggi sotto pressione a causa della crisi economica e dell'elevato livello di competizione.

Tornando a Telecom Italia, per Ubs l'outlook è difficile e la debolezza strutturale è ancora un driver. "Telecom Italia è esposta a debolezze strutturali che riteniamo manterranno la performance operativa del gruppo al di sotto della media del settore", si legge nella nota di Ubs.

Queste le debolezze del colosso tlc italiano, secondo Ubs: un'eccessiva esposizione a un debole e saturo mercato domestico (il 92% del flusso di cassa operativo al netto delle minoranze); un bilancio tirato (rapporto debito netto/ebitda 2012 oltre 2,9 volte); una strategia di allocazione del capitale non corrispondente alla necessità urgente di de-leverage; una struttura di controllo complessa, senza una chiara strategia industriale a lungo termine.

Non solo. Ubs vede venti contrari più forti e un minor numero di opzioni per il gruppo. "Le debolezze di Telecom Italia sono aggravate dai venti contrari macro italiani e dall'instabilità politica", osservano gli analisti di Ubs. "Il rischio di un calo degli utili è consistente e può provocare una rinnovata pressione da parte delle agenzie di rating. Il management ha scarsi margini di manovra, uno spazio limitato per migliorare l'efficienza e nessun asset no-core rimasto da cedere".

Ubs ha tagliato il flusso di cassa operativo 2013-2015 di TI del 10% circa e ora le sue stime, supponendo valute costanti, sono leggermente al di sotto della media del consenso. Ciò riflette principalmente la persistete debolezza del business mobile domestico, un costante calo del margine operativo lordo in Italia e un significativo rallentamento in Brasile.

Al contempo Ubs si attende un dividendo pari a zero, sotto la guidance dell'azienda e sotto le stime del  consenso. Il rating passa dunque a sell, vendere Telecom Italia, per riflettere il minor flusso di cassa atteso e un rischio più elevato (Beta) a causa della mancanza di visibilità sulla strategia industriale e sull'allocazione del capitale. E questo anche se il titolo è scambiato a 6,7 volte l’ebitda-capex/enterprise value 2013 che implica uno sconto di oltre il 20% rispetto al settore.

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: MrSkylab - Aprile 04, 2013, 05:09:03 pm
... :o :o...   volato via
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Spartanna - Aprile 04, 2013, 05:09:19 pm
:-((((( le risparmio..
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Aprile 04, 2013, 05:14:51 pm
Telecom risp    :o
appena vendute  ;D
entrata (sul pc) fortunata    <beer>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Aprile 04, 2013, 08:35:17 pm
porca miseria guarda li'  ):I, peccato che bel movimento. Non importa, per chi è uscito, ci rifaremo ;D <yes>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Aprile 05, 2013, 10:15:37 am
Valuta di comprarsi 3 Italia


http://www.tomshw.it/cont/news/telecom-italia-valuta-l-acquisizione-di-3-italia/44572/1.html#xtor=RSS-998
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Aprile 05, 2013, 01:43:22 pm
Mah...dopo averla shortata a sangue, secondo me ieri e oggi si stanno ricoprendo a catena, l'ho shortata un paio di volte e sono uscito con le briciole rischiando di prendere una bastonata, ma se parte di nuovo, su 0.6030 / 0.6050 c'e' una resistenza bella tosta e li ci riprovo, anche se quando si ricoprono a catena, fanno in fretta a farla decollare quindi non e' un'operazione adatta a tutti.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: yoshimoto - Aprile 09, 2013, 09:31:46 am
SOCI TELECOM - Verso soluzione per Telco? 09/04/2013 09:20 - WS

FATTO
Secondo Il Messaggero, Hutchison potrebbe conferire 3 in Telecom e acquistare azioni per diventare il principale azionista con il 29,9% anche ritirando azioni dai soci Telco (22,4% di Telecom Italia (TIT.MI)) a 1,2 euro per azione. Generali (G.MI) è azionista con il 30,4% di Telco mentre Intesa San Paolo (ISP.MI) e Mediobanca (MB.MI) detengono 11,6% ciascuno del veicolo.

EFFETTO
Questo valore corrisponde all'attuale valore di carico per gli azionisti finanziari e pertanto, se confermata, sarebbe un'ottima notizia rimuovendo le incertezze sul destino e gli impatti futuri di Telco. Gli attuali valori di carico (1,2 euro per azione) a fine 2012 sono per Generali 282 mln eu, per Intesa San Paolo e Mediobanca 107 mln eu. Inoltre le quote del debito finanziario Telco sottoscritte sono per Generali 535 mln eu e circa 300 mln eu ciascuna per Intesa San Paolo e Mediobanca. Questa ipotesi sarebbe pertanto positiva ma rimangono ancora molte incertezze sulla fattibilità dell'operazione.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Aprile 15, 2013, 09:49:50 am
ROMA (MF-DJ)--Almemo due settimane, forse tre, sono necessarie a Telecom Italia per valutare la possibile integrazione con H3G. Ma oltreche' industriale, serve una valutazione politica: necessario lo scorporo della rete in una newco e una visione condivisa sul futuro da parte dei soci Telecom I. e Telefonica. Lo scrive CorrierEconomia spiegando che H3G punta ad avere il 29,9% del gruppo attraverso l'integrazione del suo operatore mobile 3 Italia con Telecom I. e un ulteriore acquisto di azioni, che potrebbero essere (in tutto o in parte) quelle di Generali Ass., Intesa Sanpaolo, Mediobanca e Telefonica oggi racchiuse nel veicolo Telco che ha il 22,4% di Telecom Italia.

L'ingresso dei cinesi in Telecom I. potrebbe essere "piu' agevole", prosegue il giornale, se venisse messa in sicurezza la rete fissa, asset strategico per il Paese, dentro una newco gemella dell'attuale Telecom di cui la Cdp potrebbe diventare azionista di controllo, magari con un aumento di capitale riservato.

Per chiarire i nodi, sottolinea il giornale, saranno fondamentali le due, tre settimane che il presidente di Telecom I., Franco Bernabe', e il comitato dei "saggi" si sono dati per valutare se un'operazione di integrazione con 3 Italia abbia un interesse per il gruppo italiano. I nodi forti, prosegue il giornale, restano sempre quelli delle valutazioni. Sono i soci Telco i soggetti che hanno manifestato maggiore freddezza per l'ipotesi portata in Cda da Bernabe'. In Telco, che vorrebbe un cambio di strategia complessiva di Telecom I., sarebbero crescenti i dubbi sulla leadership di Bernabe'. Tanto e' vero che sarebbero gia' state ipotizzate alcune alternative: tra gli azionisti si guarderebbe con favore a figure come l'attuale a.d. di Eni, Paolo Scaroni. vs
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Aprile 17, 2013, 01:24:43 am
L'impressione è che H3G rappresenti quello che per alcune società di calcio quotate sono stati i vari sceicchi di turno.
Prendere tempo vuol dire lasciar credere che l'affare possa andare in porto con minimo sollievo per le quotazioni ai minimi storici.
Se Telecom è a un passo dal fallimento allora non avrà alternative (qualcuno ricorda Alitalia Air France?), in caso contrario Telecom permette ancora a molti piazzati lì dalla politica di attingere a piene mani.
Alcuni fattori da non dimenticare:
1. mr H3G se compra lo fa per comandare, il giorno dopo in CdA la metà sono cinesi
2. mr H3G compra se in vendita c'è anche la rete fissa, ma questa è strategica x l'Italia
3. mr HrG è un tagliatore di costi senza pari e ciò non è ben visto dai vertici Telecom

Scenario diverso si delinea se la partita si gioca su più fronti. Ossia se l'entrata in Telecom serve per arrivare ad altro. In tal caso bisogna tenere d'occhio gli altri interessi di mr H3G, ad esempio i porti commerciali o il settore energia.
Ovviamente opinione personale.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pantah - Aprile 18, 2013, 12:49:36 pm
Lunedì  staccando il dividendo, le Risp potrebbero tornare interessanti. Oggi continuano a correggere discretamente bene.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pantah - Aprile 22, 2013, 08:31:24 am
Che ne dite?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Aprile 22, 2013, 08:46:22 am
il settore e' in forte crisi, questo spiega il continuo calo del dividendo, certo che se ti piazzi sul minimo, puoi cogliere un rimbalzo, ma ogni volta poi fa' un nuovo minimo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Aprile 22, 2013, 08:48:48 am
http://www.cnbc.com/id/100467543


Citazione
The dividend outlook for European telecoms is mostly negative, due to pressures on free cash flow generation."
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pantah - Aprile 22, 2013, 09:37:16 am
http://www.cnbc.com/id/100467543


Citazione
The dividend outlook for European telecoms is mostly negative, due to pressures on free cash flow generation."
Sono entrato a 0,49. Vediamo un pò, mal che vada chiudo cmq in gain.... :)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Aprile 22, 2013, 09:48:26 am
http://www.cnbc.com/id/100467543


Citazione
The dividend outlook for European telecoms is mostly negative, due to pressures on free cash flow generation."
Sono entrato a 0,49. Vediamo un pò, mal che vada chiudo cmq in gain.... :)


Le risparmio avevano un riferimento di 0.5095 da cui togliendo il dividendo di 0.031 avremmo 0.4785 ma ha aperto in rialzo come gran parte del listino.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: recordtt - Maggio 01, 2013, 07:01:32 am
Ciao Lorenzo, in questi giorni ho comprato Telecom a 0,613 e rivenduta a 0,638, con un buon guadagno, e in più ho pure intascato il dividendo.
Posso riprenderla, secondo te? Se sì, a quanto?
Hai detto che può rimbalzare ma che poi fa nuovi minimi.. Quando l'ho presa io è arrivata subito dopo anche a 0,5775 (gulp!!) per poi schizzar su grazie ai rumors su 3.
Aspetto 0,58? oltre?
Grazie!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Maggio 01, 2013, 07:08:13 am
Ciao Lorenzo, in questi giorni ho comprato Telecom a 0,613 e rivenduta a 0,638, con un buon guadagno, e in più ho pure intascato il dividendo.
Posso riprenderla, secondo te? Se sì, a quanto?
Hai detto che può rimbalzare ma che poi fa nuovi minimi.. Quando l'ho presa io è arrivata subito dopo anche a 0,5775 (gulp!!) per poi schizzar su grazie ai rumors su 3.
Aspetto 0,58? oltre?
Grazie!


Sei stato fortunato, per ora fai rifiatare tutto il listino e poi vediamo tra una settimana.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: recordtt - Maggio 01, 2013, 07:09:46 am
Fortunat-A  ;)  :D ;D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Maggio 01, 2013, 07:12:22 am
Fortunat-A  ;)  :D ;D

ah giusto scusami  :-[
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Maggio 08, 2013, 10:06:43 am
MILANO (MF-DJ)--"Cosa mi auguro? Che il titolo veda a due euro. Bisogna trovare il modo di farcelo arrivare".

Lo afferma il consigliere di Telecom I., Tarak Ben Ammar, entrando nella sede della societa' a Piazza Affari, dove e' in corso da pochi minuti il Cda.

Oltre all'imprenditore franco-tunisino, sono stati visti entrare i consiglieri Gabriele Galateri di Genola, Aldo Minucci, Massimo Egidi, Luigi Zingales, Lucia Calvosa, Elio Catania, Renato Pagliaro e Gaetano Micciche' Jean Paul Fitoussi.

Nessuna traccia, invece, degli spagnoli Julio Linares e di Cesar Alierta. I rappresentanti del socio Telefonica, tuttavia, in occasione delle ultime riunioni del board sono entrati in auto da un ingresso laterale.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: squall89 - Maggio 31, 2013, 10:43:10 pm
le risparmio sui 0.44 tornano in zona sciacallaggio? :)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Giugno 01, 2013, 06:26:30 am
e' un cesso di titolo...se proprio vuoi infognarti nel settore, punta su FTE
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Giugno 05, 2013, 10:30:51 am
 MILANO (MF-DJ)-- iniziato da pochi minuti il Cda di Telecom I. riunitosi per esaminare, tra l'altro, la possibile integrazione con 3 Italia.

Con molta probabilita' sara' una riunione interlocutoria e non dovrebbe essere presa nessuna decisione definitiva in merito al progetto di fusione. Proprio ieri Gabriele Galateri di Genola, consigliere della societa' su tlc in quota Generali Ass., ha spiegato che quello di oggi "sara' un Cda normale. Ci saranno tanti punti all'ordine del giorno, non si parlera' solo di H3G".

Nella sede milanese di Telecom questa mattina sono stati visti entrare, tra gli altri, Luigi Zingales, Gaetano Micciche', Jean Paul Fitoussi, Lucia Calvosa e i componenti del Comitato esecutivo Mauro Sentinelli, Renato Pagliaro, Elio Catania.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Giugno 05, 2013, 06:14:22 pm
L'impressione è che H3G rappresenti quello che per alcune società di calcio quotate sono stati i vari sceicchi di turno.
Prendere tempo vuol dire lasciar credere che l'affare possa andare in porto con minimo sollievo per le quotazioni ai minimi storici.
Se Telecom è a un passo dal fallimento allora non avrà alternative (qualcuno ricorda Alitalia Air France?), in caso contrario Telecom permette ancora a molti piazzati lì dalla politica di attingere a piene mani.
Alcuni fattori da non dimenticare:
1. mr H3G se compra lo fa per comandare, il giorno dopo in CdA la metà sono cinesi
2. mr H3G compra se in vendita c'è anche la rete fissa, ma questa è strategica x l'Italia
3. mr HrG è un tagliatore di costi senza pari e ciò non è ben visto dai vertici Telecom

Scenario diverso si delinea se la partita si gioca su più fronti. Ossia se l'entrata in Telecom serve per arrivare ad altro. In tal caso bisogna tenere d'occhio gli altri interessi di mr H3G, ad esempio i porti commerciali o il settore energia.
Ovviamente opinione personale.

Sempre più convinto di quanto scritto ad aprile. Ma vediamo cosa esce dal CdA ...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ZorZy - Giugno 13, 2013, 12:16:13 pm
secondo me ora prenderne un cippettino...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: europa59 - Luglio 23, 2013, 04:26:48 pm
Prese in diversi pacchetti da 0,48 in su e scaricate una parte ora lascio correre
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Luglio 31, 2013, 12:22:54 pm
http://www.tomshw.it/cont/news/at-t-non-e-interessata-a-telecom-storia-di-una-bufala/48109/1.html
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 11:08:13 am
Mi sta' per scappare il dito sullo short...a +7% incomincio a picconare...a piccole tranches.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Agosto 30, 2013, 11:24:02 am
Per chi ha un capitale non molto ampio aprire short giornaliero pari al 5% è tanto?
Grazie
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Agosto 30, 2013, 11:25:02 am
Mi sta' per scappare il dito sullo short...a +7% incomincio a picconare...a piccole tranches.

MILANO, 30 agosto (Reuters) - Prima parte di seduta in deciso rialzo per Telecom Italia.

Attorno alle 10 il titolo del gruppo presieduto da Franco Bernabè guadagna il 5,02%, a 0,5085 euro, dopo aver segnato un massimo di 0,51 euro. Molto elevati gli scambi: sono già passati di mano circa 70 milioni di pezzi, contro una media dell'intera seduta di 90,238 milioni negli ultimi trenta giorni.

Diversi trader attribuiscono la performance di Telecom a un upgrade di Bernstein e al fermento, in termini di attività di M&A, nel settore delle tlc a livello mondiale, ricordando i casi Verizon Wireless e Kpn.

Nel report, Bernstein sottolinea che Telecom Italia è a sconto del 22% rispetto ai concorrenti e indica un fair value di 0,90-1,00 euro.


Il broker attribuisce lo sconto ai rischi di aumento di capitale per evitare un taglio del rating a livello junk, downgrade che viene definito "probabile se non verrà fatto nulla per rafforzare il bilancio o se non verrà trovato un nuovo proprietario".

Bernstein si sofferma sull'attività di M&A e sull'imminente finestra per lo scioglimento di Telco, pur aggiungendo che difficilmente verrà presa una decisione prima di dicembre.

Secondo il broker, anche se Telecom è considerata strategica dal governo italiano, non è impossibile una cessione a un soggetto estero. Bernstein indica come possibili acquirenti Vodafone, Telefonica, l'accoppiata AT&T -America Movil e Softbank.

Il rapporto tratteggia due scenari: Vodafone, una volta completata la cessione della quota in Verizon Wireless, presenta un'offerta d'acquisto per Tim Brasil, scatenando una guerra con Softbank e altri operatori, che potrebbe coinvolgere tutta Telecom Italia; un soggetto o una cordata presentano un'offerta direttamente per l'intera Telecom Italia, con Telefonica che, in questo caso, potrebbe salire nel capitale per bloccare le mire dei concorrenti.

Un altro broker estero ritiene possibile che America Movil, indipendentemente dall'esito della partita Kpn, presenti un'offerta d'acquisto per Tim Brasil.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Agosto 30, 2013, 11:31:06 am
si potrebbe tentare 0,5211 - 0,5230 short
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Agosto 30, 2013, 11:36:41 am
Sti cavoli... che TP alto gli viene attribuito... conviene mettere lo stop stretto piuttosto... visti i volumi!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Agosto 30, 2013, 02:20:29 pm
entrato a 0,5235 sperem
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Agosto 30, 2013, 02:35:00 pm
speriamo....
è davvero tonica oggi... però solitamente nel finale non rimane sui massimi.. dita incrociate
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 03:01:28 pm
Mi sa' che oggi mi prendo una sberla.

Chiudero' in asta se non scende.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: pezcl - Agosto 30, 2013, 03:09:49 pm
Con CMC chiudono alle 17:20 giusto? Quindi chiudo prima...  :'(
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: recordtt - Agosto 30, 2013, 03:12:09 pm
ciao lore, sono in carico a 0,527 (ho visto il tuo tweet solo poco fa)
ora che è sospesa come ci si comporta di solito?

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: europa59 - Agosto 30, 2013, 03:13:00 pm
Io doppia ero long  da 0,528 ed ho chiuso a 0,517 per girarmi sh se stavo fermo ero in pari  ):I
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 03:25:17 pm
ciao lore, sono in carico a 0,527 (ho visto il tuo tweet solo poco fa)
ora che è sospesa come ci si comporta di solito?


long o short?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 03:25:50 pm
Con CMC chiudono alle 17:20 giusto? Quindi chiudo prima...  :'(

si
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Agosto 30, 2013, 03:31:41 pm
dita incrociate... deve fare come il cane... tornare indietro!!!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 03:39:04 pm
ciao lore, sono in carico a 0,527 (ho visto il tuo tweet solo poco fa)
ora che è sospesa come ci si comporta di solito?

Guarda che intendevo asta di chiusura come al solito, per ordini intraday che non mi convincono a portarli overnight.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: recordtt - Agosto 30, 2013, 03:40:42 pm
short
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: PZ9 - Agosto 30, 2013, 04:00:14 pm
Sembra inizi a scendere...imperativo liberarsene in chiusura?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Agosto 30, 2013, 04:01:35 pm
overnight è sempre un rischio, metti caso che esce un comunicato o qualcosa di positivo per il titolo?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: recordtt - Agosto 30, 2013, 04:04:17 pm
quanto è il target di uscita (più o meno...), così lo imposto nel caso mi perdessi il tweet?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Agosto 30, 2013, 04:07:08 pm
è stato indicato da Lorenzo 0,5070 , oppure se non ci arriva da chiudere comunque in serata.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: recordtt - Agosto 30, 2013, 04:07:59 pm
ok grazie!!!!!!!!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 04:14:40 pm
Sembra inizi a scendere...imperativo liberarsene in chiusura?

Non e' imperativo ma io me ne libero in questo caso.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: pezcl - Agosto 30, 2013, 04:15:48 pm
Comunque un segnale entro le 17.10 per sapere come agire sarebbe gradito  :)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 04:18:28 pm
Comunque un segnale entro le 17.10 per sapere come agire sarebbe gradito  :)

yes ma se mi va' via la connessione tu devi essere preparato.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 04:52:43 pm
La differenza tra un investitore di successo ed uno scommettitore e' che lo scommettitore spera nella fortuna, mentre l'investitore prende atto della situazione reale e taglia le perdite senza tanti ripensamenti.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Agosto 30, 2013, 04:59:27 pm
La differenza tra un investitore di successo ed uno scommettitore e' che lo scommettitore spera nella fortuna, mentre l'investitore prende atto della situazione reale e taglia le perdite senza tanti ripensamenti.
<si> a volte sono difficili da accettare anche lievi perdite. Ma è proprio a causa di questo che si incorre in situazioni peggiori
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: MrSkylab - Agosto 30, 2013, 05:04:11 pm
La differenza tra un investitore di successo ed uno scommettitore e' che lo scommettitore spera nella fortuna, mentre l'investitore prende atto della situazione reale e taglia le perdite senza tanti ripensamenti.
<si> a volte sono difficili da accettare anche lievi perdite. Ma è proprio a causa di questo che si incorre in situazioni peggiori

Sono d'accordissimo, si chiude e si sà quanto si è perso e si rientra del capitale per poterlo usare per altre opportunità.
Chiuderò con CMC fra 15 min. circa.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 05:40:12 pm
Mi vendichero' appena possibile.  <mad>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: cescof - Agosto 30, 2013, 05:44:08 pm
Solo per curiosità ma xchè andare a chiudere in asta e non qualche minuto prima della chiusura? Non che cambi molto ma visto che lo fai sempre mi piacerebbe conoscere il vantaggio di andare a vendere in asta....
Forse lo hai già spiegato e nel caso mi scuso per la domanda...
Ciao e grazie
ps ci rifaremo <Boxing>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Agosto 30, 2013, 05:45:19 pm
Mi vendichero' appena possibile.  <mad>

Mi spieghi perchè quando decidi di chiudere un titolo non l'ho fai subito e solitamente attendi l'asta di chiusura.

Chiedo per curiosità, la perdita l'ho già somatizzata :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Agosto 30, 2013, 05:48:01 pm
Solo per curiosità ma xchè andare a chiudere in asta e non qualche minuto prima della chiusura? Non che cambi molto ma visto che lo fai sempre mi piacerebbe conoscere il vantaggio di andare a vendere in asta....
Forse lo hai già spiegato e nel caso mi scuso per la domanda...
Ciao e grazie
ps ci rifaremo <Boxing>

Non c'e' un motivo preciso, rende + facile perche' prendiamo tutti lo stesso prezzo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 02, 2013, 09:37:19 am
Vedete? Se non chiudevano con un piccolo stop, oggi erano legnate.

Pero' ora mi sta' per riscappare uno short  :-[
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Settembre 02, 2013, 09:43:18 am
Questa è capace di fare una performance come venerdì.
Sono stato azionista cassettista e ho preso una bella legnata ! Scendeva qualche mese fa in un modo impressionante ora vuole recuperare !
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 02, 2013, 09:54:31 am
Questa è capace di fare una performance come venerdì.
Sono stato azionista cassettista e ho preso una bella legnata ! Scendeva qualche mese fa in un modo impressionante ora vuole recuperare !

e' il solito rimbalzo
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Settembre 02, 2013, 10:43:06 am
Shortare su titolo imbizzarrito come tit è proprio andare alla ricerca dell'adrenalina

Non è semplice da gestire
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 02, 2013, 10:45:16 am
Shortare su titolo imbizzarrito come tit è proprio andare alla ricerca dell'adrenalina

Non è semplice da gestire

Sono giornate noiose...dobbiamo pure trovare qualcosa per non farci addormentare in attesa di occasioni decisemente migliori.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pantah - Settembre 02, 2013, 08:48:50 pm
Venerdì sono entrato su Telecomme a 0.51, non ho anticipato l'ingresso a prezzi inferiori pur essendoci ottimi volumi (purtroppo non ho la sfera di cristallo  <rotflol>).  Il perchè del mio ingresso lo si può vedere su questo grafico che posto:




Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 02, 2013, 08:58:19 pm
Venerdì sono entrato su Telecomme a 0.51, non ho anticipato l'ingresso a prezzi inferiori pur essendoci ottimi volumi (purtroppo non ho la sfera di cristallo  <rotflol>).  Il perchè del mio ingresso lo si può vedere su questo grafico che posto:

Complimenti  ;D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pantah - Settembre 02, 2013, 09:00:40 pm
Venerdì sono entrato su Telecomme a 0.51, non ho anticipato l'ingresso a prezzi inferiori pur essendoci ottimi volumi (purtroppo non ho la sfera di cristallo  <rotflol>).  Il perchè del mio ingresso lo si può vedere su questo grafico che posto:

Complimenti  ;D
Grazie  ;)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Gionni Soldi - Settembre 03, 2013, 11:51:30 am
Ma uno shortino da 0.56 non lo tentiamo? :)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 03, 2013, 02:20:19 pm
Ma uno shortino da 0.56 non lo tentiamo? :)

Mi sa' che dopo aver visto Nokia mi hanno fatto passare la voglia dello short sui singoli titoli...chi era short su quel titolo oggi come minimo sara' svenuto.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Settembre 03, 2013, 11:43:27 pm
Ma uno shortino da 0.56 non lo tentiamo? :)

Nn esagerate

Guardate il grafico mensile

I target al rialzo sono molto alti

Shrt è solo per scalping ma molto difficile
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Settembre 04, 2013, 12:25:28 am
trend rimane ribassista (~0,58) possibile resistenza a 0.575, ma diversi scenari societari potrebbero realizzarsi. (RSI ~66)

tradotto si potrebbe provare uno short a 0.5745 con stop 0.5805, ma non lo farò.. così.. giusto per dare la mia visione sul grafico.


@Leonets sono 10 anni che leggo target sopra la ribassista ma guarda i grafici anche a 1,2,5,10 anni e poi mi dici se vedi ancora il rialzo.

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 04, 2013, 08:12:56 am
Pero' il clima di questi giorni, tra Vodafone e Nokia, e' diventato euforico per il settore e pertanto short non ci vado +.

Anzi, per evitare rischi maggiori dei potenziali benefici, ho deciso che d'ora in poi lo short lo usero' solo su indici e valute. Sulle azioni, a parte qualche raro caso (come nel caso di un arbitraggio), non vale il rischio.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 04, 2013, 06:24:04 pm
Citazione
BORSA: commento di chiusura

  MILANO (MF-DJ)--Il Ftse Mib termina la seduta cedendo l'1,35% a 16712 punti, sottoperformando gli altri indici europei: Cac-40 +0,16%, Ftse 100 +0,1%, Dax +0,19% e Ibex +0,53%.

  A pesare sul sentiment degli operatori e' stata la situazione geopolitica in Siria, e per il principale indice milanese il quadro politico italiano. Continua infatti il clima di tensione in merito alla decisione sulla decadenza di Silvio Berlusconi. Gianfranco Rotondi, deputato del Pdl ha affermato che "se il Pd non cambia atteggiamento sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore sono pronte le dimissioni di tutti i ministri e di tutti i parlamentari del Popolo della Liberta'".

  I dati macroeconomici non hanno avuto molto impatto sulle Borse. Tra i principali si segnalano l'indice settimanale sul volume delle richieste di mutui negli Stati Uniti che si e' attestato a 445 punti, registrando un aumento dell'1,3% rispetto alla settimana precedente (439,2 punti) e il deficit commerciale di luglio che e' stato pari a 39,15 mld usd.

  Unicredit termina la seduta in territorio negativo con tutto il comparto dei bancari e cede il 2,32% a 4,296 euro. Deutsche Bank ha confermato Unicredit nella sua top pick, alzando il target price sul titolo a 5,5 euro da 4,9 euro e confermando la raccomandazione a buy "in seguito ad una piu' costruttiva visione sull'Italia e sui test sulla qualita' del credito che saranno effettuati dalla Bce".

  Negativa anche B.P.Milano (-0,99%). Gli organi sociali di Bpm hanno avviato formalmente l'approfondimento sullo sviluppo della governance della banca. Il presidente del consiglio di sorveglianza Giuseppe Coppini ha definito in accordo con il presidente del consiglio di gestione Andrea Bonomi di avviare un percorso comune di analisti e approfondimento relativo al necessario sviluppo della governance della banca. Secondo Mediobanca Securities "questa e' la prima conferma formale dell'inizio della revisione della governance".

  Male pure B.P.E.Romagna (-3,73%), B.Popolare (-3,73%), B.Mps (-2,58%), Mediobanca (-3,69%), Intesa Sanpaolo (-1,5%) e Ubi B. (-2,42%). Il differenziale sul decennale Btp/Bund si e' attestato a 248 punti base.

  In rosso Enel (-2,19%) con il bond ibrido emesso dal gruppo che ha avuto un impatto sostanzialmente neutrale sul mercato. Vendite poi su Enel G.P. (-2,32%). La societa' si e' aggiudicata dei contratti di fornitura di energia con tre progetti idroelettrici per un totale di 102 MW di capacita', nell'ambito della prima gara pubblica "New Energy Auction" del 2013, denominata "A-5", in Brasile.

  Vendite su Generali Ass. (-1,37%). Secondo le ultime indiscrezioni, nota Intermonte, Tassara avrebbe ceduto lo 0,68% di Generali, ovvero oltre la meta' della propria partecipazione dell'1,17% nella compagnia.

  Sovraperforma il mercato Telecom I. (-0,09% a 0,56 euro) che vede qualche presa di profitto in un contesto di mercato debole dopo i forti rialzi segnati nelle ultime sedute. Ubs ha inserito il titolo nella propria "Key Call Sell List", con target price tagliato da 0,45 a 0,34 euro sulle ordinarie e da 0,36 a 0,27 euro sulle risparmio.

  In luce Finmeccanica (+3,58%). Secondo un analista i motivi alla base del rialzo sarebbero principalmente 3: un nuovo contratto negli Usa da parte di Drs, societa' americana facente parte del gruppo, per un valore potenziale di 455 mln usd, le ipotesi di cessione da parte di Finmeccanica della stessa Drs e infine il contratto che Ansaldo Energia e Fata si sono aggiudicate da un consorzio guidato da Gdf Suez dal valore di circa 440 mln euro. Il titolo e' stato poi sostenuto dalle ipotesi sulla cessione di Ansaldo Energia. Secondo indiscrezioni di stampa, infatti, sarebbe stato raggiunto un accordo di massima per la cessione della partecipata ai coreani di Doosan. In merito alla faccenda Finmeccanica non ha rilasciato dichiarazioni.

  Sul resto del listino si segnala Camfin (+3,19%). Secondo la stampa la Consob potrebbe contestare il prezzo di Opa lanciata da Lauro61 su Camfin a 0,8 euro per azione. In merito alle indiscrezioni Lauro Sessantuno sostiene che non e' ipotizzabile in "alcun modo una modifica del prezzo d'offerta poiche' non ne sussistono ne' i presupposti ne' le ragioni". Non c'e' stato "nessun accordo per condizionarne il prezzo".

  In calo Piaggio (-3,02% a 1,924 euro). Kepler Cheuvreux ha confermato sul titolo la raccomandazione hold e il target price a 2,1 euro. Gli esperti evidenziano che il mercato delle due ruote italiano continua a calare, infatti le immatricolazioni del mese di agosto hanno registrato una riduzione del 26% a/a e si aspettano che "il 2013 sara' il 4* anno di forte recessione in Italia, ma ipotizziamo che sara' l'ultimo".

  Vendite su B.Ifis (-1,08% a 9,2 euro). Edison Investment Research ha alzato il target price sul titolo a 12 euro da 9,75 euro di riflesso ad una revisione delle stime dopo la recente pubblicazione dei conti.

  Debole la performance di Diasorin (-1,34% a 30,87 euro). L'interesse degli operatori e' catalizzato dal newsflow su un comparto, quello delle biotecnologie, al centro dell'attivita' M&A. Biomerieux, infatti, ha annunciato l'acquisizione della societa' americana BioFire Diagnostics specializzata in biologia molecolare.

  Isagro termina invece le contrattazioni in rialzo del 1,57% a 2,07 euro, beneficiando di un accordo con Syngenta per la fornitura e distribuzione in molti paesi europei di Badge WG, un fungicida rameico.

  Bene pure B.Cucinelli (+1,14% a 23,11 euro). Secondo gli analisti di Intermonte l'acquisizione del ramo d'azienda della sartoria d'Avenza ha dimensioni irrilevanti da un punto di vista valutativo, ma realizza la strategia di sviluppare il business degli abiti da uomo 'su misura'. sda

  (END) Dow Jones Newswires

  September 04, 2013 11:59 ET (15:59 GMT)




 ::)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Settembre 05, 2013, 09:26:19 am
Notare tit cosa sta facendo

@bevi hai ragione ma non si sa mai qual è il momento giusto

Comunque tit adesso può fare 0,6 0,7 può fare quello che vuole se questo non è un semplice rimbalzo attenzione allo short
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Settembre 05, 2013, 02:38:48 pm
+8% :o
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 03:33:19 pm
C'e' qualcosa sotto, questo non e' + il solito rimbalzo...ed e' estremamente insolito che il SELL di UBS non l'ha toccata nemmeno.

 :-\
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 03:59:05 pm
e pertanto short non ci vado +.



Ho peccato di nuovo.  :-[
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 04:00:55 pm
Me la tengo fino a 0.51 o niente che ho un conticino in sospeso con questo cesso x(x
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: giorgy00 - Settembre 05, 2013, 04:05:21 pm
Oh, quando la chiami "cesso" e operi così è favoloso  :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 04:09:52 pm
Oh, quando la chiami "cesso" e operi così è favoloso  :D


You are most welcome :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: giorgy00 - Settembre 05, 2013, 04:12:31 pm
 :o   <beer>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 04:36:05 pm
:o   <beer>


 :-\ Ho detto "prego" in Inglese...che avevi capito?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 05:02:11 pm
Qualcuno si sara' shortato pure l'anima oggi
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: pezcl - Settembre 05, 2013, 05:07:40 pm
Però tiene botta...
Ma quando ricopriranno non è che fa un altro +8%  ???
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: PZ9 - Settembre 05, 2013, 05:11:12 pm
Credo che sia per il multi day...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 05:12:45 pm
Però tiene botta...
Ma quando ricopriranno non è che fa un altro +8%  ???

sono bravi...si ricopreranno quando scattera' il panico.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: giorgy00 - Settembre 05, 2013, 05:45:18 pm
:-\ Ho detto "prego" in Inglese...che avevi capito?

Avevo capito!
Era uno shock positivo  :)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Settembre 05, 2013, 06:22:53 pm
Complimenti agli shorter

A me solo dispiace di aver perso questo +20% al rialzo

E dire che era già due volte che la compravo quando andavo sotto 0,5

Stavolta nn l'avevo comprata ......

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 05, 2013, 06:54:56 pm
Complimenti agli shorter

A me solo dispiace di aver perso questo +20% al rialzo

E dire che era già due volte che la compravo quando andavo sotto 0,5

Stavolta nn l'avevo comprata ......

Non preoccuparti, ci tornera'.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: PZ9 - Settembre 06, 2013, 09:35:45 am
Complimenti agli shorter

A me solo dispiace di aver perso questo +20% al rialzo

E dire che era già due volte che la compravo quando andavo sotto 0,5

Stavolta nn l'avevo comprata ......

Non preoccuparti, ci tornera'.

 ;D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Settembre 09, 2013, 08:53:35 am
Credi che tornerà indietro a breve?
Un long fino sotto i 0,66 con stop stretto non ci potrebbe stare?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 09, 2013, 06:52:54 pm
Telecom non è un titolo che seguo di solito, ma a parte l'ipercomprato evidente, mi sembra che la MM (200) abbia condizionato le ultime 3 sedute.
A meno che l'obiettivo non sia la MM (50) sul settimanale che oggi passa a 0,6270.
Comunque il gap sul settimanale incute un certo timore, come guardare un canyon da una rupe!  :o
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Settembre 09, 2013, 09:56:25 pm
Telecom non è un titolo che seguo di solito, ma a parte l'ipercomprato evidente, mi sembra che la MM (200) abbia condizionato le ultime 3 sedute.
A meno che l'obiettivo non sia la MM (50) sul settimanale che oggi passa a 0,6270.
Comunque il gap sul settimanale incute un certo timore, come guardare un canyon da una rupe!  :o

Che bello leggere la tua opinione sul re dei ciofegoni.
Io ero entrato short proprio per gli identici motivi che hai indicato.
Staremo a vedere come andrà. Anche lo stop era semplice da mettere e con poca percentuale di perdita.
Staremo a vedere che combinerà le prossime sedute. Spero soltanto non faccia un bell'hummer per andare a prendere gli stop e poi scendere a picco.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 11, 2013, 12:57:04 pm
E' la quinta giornata e siamo sempre lì, sulla MM (200).  <mirror>
Ancora non hanno deciso cosa fare ...  8)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Settembre 11, 2013, 09:22:33 pm
E' la quinta giornata e siamo sempre lì, sulla MM (200).  <mirror>
Ancora non hanno deciso cosa fare ...  8)

E' un periodo che non riesco a seguire e nemmeno a guardare i grafici, però ho visto che oggi mi ha stoppato, quindi mi sa una decisione l'hanno presa.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 11, 2013, 09:47:16 pm
E' stata negativa tutto il giorno faticando a tenere 0,60, poi su una notizia è salita sparata andando a toccare l'obiettivo della MM (50) sul settimanale (max a 0,63, quasi millimetrico) e poi è tornata indietro verso la MM (200) che ha rifatto da calamita.
Mi spiace per lo stop, ma non sono così sicuro abbiano deciso la direzione, oggi in borsa c'era euforia. Potrebbero essere i classici ultimi fuochi d'artificio rumorosi a chiusura di una serata pirotecnica.
Quel che è certo è che fa dei cambiamenti di rotta durante la giornata abbastanza repentini.  <si>
Continuerò a seguirla perché sono curioso di vedere come finisce la storia.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 16, 2013, 08:12:46 am
Telecom I.: Citigroup taglia rating a sell

  Dowjones

  (END) Dow Jones Newswires

  September 16, 2013 02:10 ET (06:10 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 18, 2013, 01:51:25 am
Guardando il grafico continua a darmi l'impressione di uno slimer attaccato al soffitto [MM (200)] che da un momento all'altro sembra dover venire giù.
La forza di gravità dovrebbe portarla sulla MM (100) o sulla BB media, molto vicine tra loro.
Ma sono 9 sedute che gira lì intorno e qualche dubbio comincia a venire.
Forse hanno usato una colla particolare!  :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 20, 2013, 02:52:11 pm
La colla si è seccata ...  8)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Settembre 21, 2013, 02:05:22 am
Telecom non è un titolo che seguo di solito, ma a parte l'ipercomprato evidente, mi sembra che la MM (200) abbia condizionato le ultime 3 sedute.
A meno che l'obiettivo non sia la MM (50) sul settimanale che oggi passa a 0,6270.
Comunque il gap sul settimanale incute un certo timore, come guardare un canyon da una rupe!  :o

Che bello leggere la tua opinione sul re dei ciofegoni.
Io ero entrato short proprio per gli identici motivi che hai indicato.
Staremo a vedere come andrà. Anche lo stop era semplice da mettere e con poca percentuale di perdita.
Staremo a vedere che combinerà le prossime sedute. Spero soltanto non faccia un bell'hummer per andare a prendere gli stop e poi scendere a picco.

Come non detto: l'11 sono andati a caccia di stop e poi  <ko>
Era da rientrare il 12 ma anche qui dovevo seguire il mercato e soprattutto serviva il coraggio di riprovarci.
Lo short ci stava tutto comunque, peccato che prima sono passati a stopparmi. Pazienza sarà per la prossima.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 21, 2013, 12:39:08 pm
Non era facile perché il grafico diceva una cosa ma il book andava da un'altra parte con recuperi continui.
Come scritto qualche giorno fa, pur conoscendo pochissimo il titolo, mi dava l'idea potesse scendere fino alla BB media o alla MM (100). Ieri ha fatto -3,39% con il minimo a 0,5680 e la BB media passava a 0,5671, uno scarto di 0,0009 euro!   :o Non sono tra i maggiori sostenitori dell'analisi tecnica, ma di fronte a certi episodi ogni commento è superfluo. Le macchinette sono tarate su certi livelli e bisogna semplicemente prenderne atto.
La MM (100) è invece poco più sotto a 0,5568.

Per me di spazio sotto ce n'è ancora, il gap aperto a inizio settembre è a 0,5620, ma potrebbero fare una sorpresa e invece di chiuderlo fare un sostanzioso rimbalzo per ritornarci successivamente. Questo spiegherebbe perché non lo ha chiuso venerdì, pur andandoci così vicino.

Se non puoi seguire, meglio lasciar stare. Ma se si ipotizza un rimbalzo magari su news farlocche come di recente, allora si potrebbe anche lasciare un ordine sulla MM (10) dove potrebbe fare il pull back. E' la solita zona 0,60.
Oppure ce ne stiamo alla finestra e vediamo cosa succede.  <si>

Buon week end.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: nutri - Settembre 22, 2013, 10:37:01 pm
Se non puoi seguire, meglio lasciar stare. Ma se si ipotizza un rimbalzo magari su news farlocche come di recente, allora si potrebbe anche lasciare un ordine sulla MM (10) dove potrebbe fare il pull back. E' la solita zona 0,60.
Oppure ce ne stiamo alla finestra e vediamo cosa succede.  <si>

Buon week end.

Punto la seconda opzione.
Peccato però. Ora comunque occhi aperti perchè se l'indice non rompe con decisione i 18000 mi sa che c'è da ballare un pochino.
Per prendere posizioni per archi temporali medi servirebbe per davvero la sfera di cristallo. Staremo a vedere, tanto non c'è nessuna fretta.  ;D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 23, 2013, 07:51:25 pm
Chiude il gap facendo il prezzo che serve, ossia 0,5625, minimo di giornata e poi via verso la MM(10) che oggi passa a 0,5985 - massimo a 0,5970 - ovviamente sempre grazie ai soliti rumors! <si>
Insomma, le macchinette giocano a ping pong sui livelli piu' importanti!
 :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Settembre 23, 2013, 08:45:23 pm
Chiude il gap facendo il prezzo che serve, ossia 0,5625, minimo di giornata e poi via verso la MM(10) che oggi passa a 0,5985 - massimo a 0,5970 - ovviamente sempre grazie ai soliti rumors! <si>
Insomma, le macchinette giocano a ping pong sui livelli piu' importanti!
 :D

In after ha toccato 0,6050.
Stamattina ero entrato short, poi quando ho visto un cambio di marcia nel pomeriggio ho venduto in loss e girato long, spero almeno di recuperare la perdita.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alcess - Settembre 24, 2013, 08:33:25 am
Oggi fuochi d'artificio sul titolo .....
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: stefanodel - Settembre 24, 2013, 08:34:37 am
azz...io sono dentro short a 0,60...che mi consigliereste?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Settembre 24, 2013, 08:35:58 am
Telecom Italia è passata nelle mani di Telefonica
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 24, 2013, 08:44:55 am
Citazione
L’accordo raggiunto nella notte. L’operatore spagnolo sottoscriverà un aumento di capitale da 324 milioni a 1,09 euro per azione arrivando al 66% del capitale, con opzione, esercitatile a gennaio, per salire al 70%. I soci italiani potranno uscire dal patto a giugno del 2014 oppure a febbraio del 2015
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 24, 2013, 08:51:56 am
Ormai l'Italia e' terra di conquista!

Sono rimaste solo Ferrari & Barilla.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alcess - Settembre 24, 2013, 09:14:50 am
No, io abito vicino alla Barilla e ci sono già strane voci....
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 25, 2013, 09:08:37 am
È ricominciato il ping pong!
Qualsiasi sia la vostra posizione sul titolo fatevi solo una domanda: il cambio di assetto proprietario come può influire sul flottante?
 8)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 25, 2013, 09:14:16 am
È ricominciato il ping pong!
Qualsiasi sia la vostra posizione sul titolo fatevi solo una domanda: il cambio di assetto proprietario come può influire sul flottante?
 8)

era un cesso e rimane un cesso.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 25, 2013, 09:19:05 am
Telecom I.: T.Provera, per me condanna inappellabile (Rep)

  ROMA (MF-DJ)--"Caro direttore, se non c'e' peggior cieco di chi non vuole vedere, anche i sordi che non vogliono sentire non fanno poi una gran figura. Sono quelli che si raccontano una verita' e ci si chiudono dentro. La lettera di ieri del senatore Mucchetti mostra che i sacerdoti di questa religione non ammettono repliche, neppure se rivolte ad altri. Se durante la mia gestione la banda larga in Italia cresce, non si puo' dire. Se non e' vero che "strapagai" Telecom nel 2001, valutandola meno di quanto Telefonica valuto' quattro anni piu' tardi, non si puo' far notare. Se per smentire il dato sul debito che trovai quando entrai in Olivetti-Telecom si utilizzano cifre scorrette (Mucchetti, nel 2006, lo calcolava in 41 mld) bisogna prendere e portare a casa. Guai a dire una parola contro la dottrina. I custodi del pensiero unico su Telecom scattano come molle. La condanna e' inappellabile, il giudizio morale: Tronchetti copre le sue colpe".

  E' quanto scrive l'ex presidente di Telecom I., Marco Tronchetti Provera, in una lettera indirizzata al direttore di Repubblica.

  "Inutile replicare a chi somma e sottrae i fatti per costruire una sua realta'. Per tranquillizzare chi avanza preoccupazioni sulla recente fuga dei manager che avevano raddrizzato la Bicocca, direi a Mucchetti che da quando sono tornato a gestire Pirelli a tempo pieno la capitalizzazione e' passata da 2 a 4,8 miliardi. Gli ricorderei che la storia della stock option e' diversa (dalla cessione a Corning e Cisco, Pirelli incasso' 4,8 miliardi di dollari e io guadagnai 79 milioni di euro), verrebbe voglia di dirgli che quando Telco rilevo' da Olimpia la quota TI, pago', tanto o poco che fosse, meno di quanto AT&T e Slim avevano offerto. Ma sarebbe fatica vana avendo come interlocutore chi si confronta solo con le proprie idee, ignorando persino quanto detto dall'Agcom nel 2006: Nelle tlc... l'Italia viene indicata in Europa come un Paese d'eccellenza nella promozione di servizi a innovativo contenuto tecnologico", continua Tronchetti Provera.

  "Mi fermo quindi qui, senza tediare i lettori con un altro botta e risposta. Ricordo pero' quanto scriveva il giornalista Mucchetti il 3 giugno 2012 in occasione dell'assoluzione in appello di Antonio Fazio: "... che politici, industriali e banchieri, tutti portatori di propri interessi economici, professionali e di potere, alimentassero quella narrazione faceva parte del gioco. Meno accettabile e' il fatto che l'abbia accreditata chi fa informazione finendo cosi' per diventare pedina in una partita condotta da altri.... Insomma, nel gioco del potere la verita' ha tante facce. Ridurla a una e' un falso". Oggi lo rileggera' il Mucchetti presidente della commissione Industria. Per una volta, "giornalista-pedina" o "politico-portatore d'interessi" che sia, sono d'accordo con lui: le verita' preconfezionate sono sempre dei falsi", conclude Tronchetti Provera.

  vs

  (END) Dow Jones Newswires

  September 25, 2013 03:17 ET (07:17 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Settembre 25, 2013, 10:05:24 am
era un cesso e rimane un cesso.

oxford style
 :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Settembre 25, 2013, 11:17:56 am
È ricominciato il ping pong!
Qualsiasi sia la vostra posizione sul titolo fatevi solo una domanda: il cambio di assetto proprietario come può influire sul flottante?
 8)

So solo che pensavo di aver fatto l'affare dell'anno, poi quando ho visto l'andazzo ho venduto ieri a 0,61 che non arriva manco a coprire il loss dello short precedente.
In ogni caso una operazione che all'inizio sembrava un'opa con un valore pagato oltre 50 centesimi la quotazione del titolo, ma che altro non e' che un premio per la maggioranza e che nessun impatto potra' avere sulle quotazioni, insomma il solito cetriolino per il parco buoi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 25, 2013, 11:59:10 am
Signori inizia il carnevale.


Citazione
Telecom I.: Bonanni, privatizzazione da manuale di rapina

  ROMA (MF-DJ)--"Si', nei fatti e' una svendita e non poteva che andare a finire in questo modo, tutte le premesse erano quelle, un inizio di liberizzazione e privatizzazione addirittura da manuale di rapina".

  Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, a margine di una conferenza sui sindacati delle capitali europee. Sulla possibilita' di esuberi dei dipendenti ha aggiunto che "certamente un accorpamento di questo tipo comporta piani industriale che potranno far vacillare posti di lavoro. Il governo ci dovra' rendere conto, Letta dice che e' un fatto di un'azienda privata, ma per modo di dire. E' un'azienda - ha ribadito - che lavora per una rete che deve essere in mano pubblica per la nostra sicurezza e tenuta". rga/liv roberta.garofalo@mfdowjones.it

  (END) Dow Jones Newswires

  September 25, 2013 05:56 ET (09:56 GMT)


Se domani il governo spagnolo volesse controllare le telefonate degli italiani, non credo avrebbe molti problemi...ma poteva andar peggio...se andava in mani americane!!!  :-X
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 25, 2013, 01:25:18 pm
dal carnevale passiamo alla fiera...


Citazione
Telecom I.: Cimbri, perdere asset e' tragedia nazionale

  MILANO (MF-DJ)--"Se perdiamo un asset come Telecom con tutto quello che verra' - perche' chi mette i soldi poi governa e risponde ai suoi azionisti - non illudiamoci: se perdiamo da questo paese asset centrali, asset industriali, lo impoveriamo. Ne impoveriamo l'indotto e le tecnologie. Questa e' una tragedia nazionale che si prolunga da anni".

  Lo afferma l'a.d. di Unipol e Fonsai, Carlo Cimbri, a margine di un convegno su innovazione e start-up. "Occorre mutare questo senso di esterofilia che alla fine ci nuoce perche' ci accorgeremo che essere stati i piu' aperti del reame e' significato in realta' i piu' fessi del reame", ha concluso Cimbri. ofb-fch

  (END) Dow Jones Newswires

  September 25, 2013 07:37 ET (11:37 GMT)



Lo dice Cimbri...che e' riuscito a distruggere i capitali di migliaia e migliaia di piccoli azionisti.  ::)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Settembre 25, 2013, 06:02:57 pm
A Tronchetti Provera non gli crede più neanche Pinocchio! <rotflol>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 26, 2013, 10:20:34 am
Telecom I.: Vegas, verifiche su prezzo pagato da Telefonica

  ROMA (MF-DJ)--"Stiamo facendo un'indagine perche' il prezzo e' molto elevato rispetto alla quotazione e si profila un controllo di fatto".

  Lo afferma il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, a margine di un'audizione al Senato su Telecom Italia, spiegando che il prezzo pagato da Telefonica per le azioni Telecom "e' 1,1 euro, che e' quasi il doppio rispetto alla quotazione e incorpora un sovrapprezzo. Ognuno e' libero di pagare il prezzo che vuole - aggiunge Vegas - ma e' razionale presuppore che dietro potrebbe esserci l'acquisizione del controllo". pev

  (END) Dow Jones Newswires

  September 26, 2013 04:17 ET (08:17 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 26, 2013, 10:27:02 am
Se non mi facesse cosi' schifo ne comprerei un po' per cassetto...visto mai la Consob gli impone un'OPA a 1 Euro o simile  :-\

Pero' secondo me se cambiassero la legge Telefonica potrebbe non essere legalmente piu' obbligata a procedere  :-\

Citazione
Telecom I.:Vegas, tempo fino a dicembre per modifica norme Opa

  ROMA (MF-DJ)--"Noi riteniamo che vi sia una finestra di opportunita' da qui al 31 dicembre" per il cambio delle norme sul lancio di un'Opa.

  Lo ha detto il presidente della Consob, Giuseppe Vegas, aggiungendo che "il cambio di regole in una fase prodromica al cambio di assetto proprietario comporterebbe un rischio Paese".

  A margine dell'audizione al Senato su Telecom I.-Telefonica, Vegas ha spiegato che "qui ancora non c'e' corso d'opera, ma siamo in una fase preliminare".

  "E' chiaro che se cambi le regole durante la partita -ha concluso- si fa una figuraccia e le squadre non vengono piu' a giocare nel Paese". pev/vs eva.palumbo@mfdowjones.it

  (END) Dow Jones Newswires

  September 26, 2013 04:20 ET (08:20 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 26, 2013, 03:37:48 pm
Se non mi facesse cosi' schifo ne comprerei un po' per cassetto...visto mai la Consob gli impone un'OPA a 1 Euro o simile  :-\



 ):I
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ErikIre - Settembre 26, 2013, 03:55:51 pm
Tutte le volte che sono andato long e short sono sempre andato in loss, la detesto! ):I
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alcess - Settembre 26, 2013, 04:40:42 pm
basta essere dalla parte giusta.... 

oggi l'ho scalpata un po' ed è andata bene!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: roberto - Settembre 26, 2013, 04:51:47 pm
 :-* ;D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alcess - Ottobre 09, 2013, 10:35:10 am
oggi invece mi è scappata... ho la linea ko!!    vado con il cellulare  >:(    ):I
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Dicembre 10, 2013, 09:43:15 am
Mitica tit !!!
Dai su andiamo oltre 0,7
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Dicembre 20, 2013, 11:34:29 am
Tit quanto devo aspettare ?

Oltre 0,7 si fa 0,72 in un attimo
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Gennaio 03, 2014, 02:25:46 pm
Venduta telecom adesso 0,756

Rientro se torna sotto 0,75 entro breve

Non so se è buona mossa aver cenduto.... Perchè dovrebbe salire
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Gennaio 07, 2014, 10:18:29 am
Telecom Italia (+2,5%): focus su TIM Brasil e modifica governance (Sole 24 Ore)

FTA Online News
Telecom Italia riattiva il rally partito venerdì su indiscrezioni relative alla vendita di TIM Brasil a una cordata formata da Telefonica, Oi e America Movil. Telefonica ha smentito di far parte di una simile cordata ma i rumor insistono sull'esistenza di un accordo tra Oi e America Movil per rilevare gli asset brasiliani di Telecom quando l'antitrust carioca ne imporrà la vendita (dato che Telefonica controlla è presente su quel mercato con Vivo). Sempre secondo le indiscrezioni una parte di TIM Brasil finirebbe, al termine del processo, a Telefonica.

Oggi il Sole 24 Ore scrive che i soci della controllante Telco hanno aperto a modifiche della governance di Telecom Italia, in particolare a un rafforzamento della disciplina delle operazioni con parti correlate: possibile che la valutazione preliminare di offerte sugli asset brasiliani sia appannaggio di un comitato di consiglieri indipendenti.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Gennaio 07, 2014, 11:31:17 am
Non è stata buona mossa...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Gennaio 17, 2014, 08:16:09 am
Anzi è stata una pessima mossa quella di vendere così presto....
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Alaska18 - Febbraio 27, 2014, 11:34:36 pm
Oggi ho mancato l'entrata in asta di chiusura di un soffio.
Peccato perchè domani secondo me farà un bel rimbalzo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Leonets - Febbraio 28, 2014, 12:19:31 pm
Dici ?

Puó essere tit è un gran titolo
E io l'ho mollato a 0,75 circa

Peró interessa parecchio
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Maggio 09, 2014, 10:31:45 am
Telecom Italia a ridosso di una importante resistenza

Grazie agli ultimi progressi Telecom Italia si � portata a ridosso della resistenza rappresentata dal massimo dell'ottobre 2011 a 0,9575 euro, limite oltre il quale le quotazioni potrebbero allungare verso 1,05 almeno, dove troviamo il gap ribassista lasciato nell'aprile di tre anni fa. Obiettivi successivi a 1,15 e 1,2630, top del settembre 2009. IL cammino verso l'alto potrebbe essere interrotto da flessioni sotto quota 0,90, prologo a un test del supporto a 0,84, riferimento decisivo per scongiurare il ritorno in area 0,78/0,79.

09/05/2014 08:55 

Fonte: FTA Online
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Maggio 09, 2014, 10:33:26 am
Borsa: Telecom (+1%) aggiorna i massimi dal 2011 grazie a conti Tim Brazil


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 09 mag - Ancora in rialzo Telecom Italia, che aggiorna i massimi da ottobre 2011, in attesa del cda di lunedi' che approvera' i conti del primo trimestre. Il titolo e' il migliore di Piazza Affari con un rialzo dell'1% a 0,951 euro grazie anche ai conti della controllata Tim Participacoes, che ha archiviato il primo trimestre con un utile netto in rialzo del 22% rispetto ai primi tre mesi del 2013 a 372 milioni di reais (168 milioni di dollari), sostanzialmente in linea con il consensus. "Nei prossimi trimestri prevediamo uno scenario di crescita, ma in un clima di crescente competizione", ha sottolineato l'amministratore delegato Rodrigo Abreu. Per tornare al titolo Telecom, il mercato sembra premiare la svolta da "public company" avvenuta con l'assemblea. Da quel giorno il titolo ha guadagnato l'11% mentre e' raddoppiato dai minimi dell'agosto 2013.

(RADIOCOR) 09-05-14 10:23:01 (0201) 5 NNNN
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Maggio 13, 2014, 06:38:57 pm
Tonfo in Borsa per Telecom, dati deludono investitori
Utile in calo del 39% per il colosso telefonico nel primo trimestre. Ricavi -6,2%, debito a 27,5 miliardi. Patuano: in linea con piano, progressiva ripresa. Il titolo perde oltre 5%
Tonfo di Telecom in borsa per la delusione del mercato per i conti trimestrali. Il titolo del gruppo di tlc nel finale arriva a perdere l'8% poi si riporta sui livelli del resto della seduta e archivia la giornata con un ribasso del 5,19% sotto soglia 0,9 euro (a 0,87 euro). Forti ma non eccezionali gli scambi: sono passati di mano 197 milioni di azioni contro una media dell'ultimo mese di 110 milioni.

Telecom chiude il primo trimestre con un utile in calo del 39% a 222 milioni di euro. I ricavi sono stati pari a 5.188 milioni di euro (-6,2% in termini organici), l'ebitda pari a 2.200 milioni (-5,7%). I ricavi di Telecom nel primo trimestre ammontano a 5.188 milioni di euro, in calo dell’11,9% se si tiene conto anche dell'effetto della variazione dei tassi di cambio e del perimetro di consolidamento. In particolare in Italia i ricavi sono stati pari a 3.469 milioni di euro (-9,5%). In merito alla maxi multa dell'Antitrust Telecom precisa, dopo che il Tar ha respinto il ricorso, che ''le passività già stanziate nel Bilancio consolidato al 31 dicembre 2013 coprono l’intero importo delle due sanzioni comminate dall’Autorità''. Il debito di Telecom a fine marzo si è attestato a 27.529 milioni di euro, in aumento di 722 milioni di euro rispetto a dicembre. Il margine di liquidità pari a 11,7 miliardi, ''permette una copertura delle scadenze oltre i prossimi 24 mesi'' si legge in una nota.

Per l'ad Marco Patuano "siamo complessivamente in linea con i nostri piani ed i nostri target, che vedono una progressiva accelerazione della ripresa anno su anno".
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Maggio 28, 2014, 09:14:36 am
Telecom Italia (+4,76%): Goldman Sachs inserisce il titolo nella Conviction Buy ...

Telecom Italia +4,76% a 0,9125 euro in avvio di seduta. Goldman Sachs ha inserito il titolo nella Conviction Buy List con target price a 1,50 euro.

28/05/2014 09:03 
Fonte: FTA Online
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Giugno 05, 2014, 11:11:37 am
Telecom Italia: Antitrust Brasile, Telefonica scelga tra Tim Brasil e Vivo


   
Telefonica deve scegliere tra Tim Brasil e Vivo. L'antitrist brasiliana Cade (Conselho de defesa economica) ha infatti bocciato il ricorso della compagnia telefonica spagnola, confermando così l'obbligo a carico di quest'ultima di ridurre la sua presenza sul mercato brasiliano dove controlla l'operatore Vivo e indirettamente Tim Brasil tramite la partecipazione in Telecom Italia detenuta attraverso la holding Telco. E' quanto riporta il quotidiano carioca Estadao. Telefonica è così costretta a vendere il 50% di Vivo o in alternativa cedere la sua partecipazione indiretta in Tim Brasil. Il Cade ha inoltre confermato la multa da 15 milioni di reais per Telefonica.
Era dicembre quando il Cade aveva concesso 18 mesi a Telefonica per rivedere la sua posizione in Brasile, aprendo il 50% del capitale di Vivo a nuovi operatori o terminando ogni controllo diretto-indiretto su Tim Brasil. L'autorità lo stesso mese aveva comminato la multa. Secondo gli ultimi dati diffusi dal Telecommunications Agenzia Nazionale (Anatel) Vivo e Tim insieme detengono quasi il 56% del mercato della telefonia mobile del paese, una quota considerata dominante e in grado di mettere a rischio la concorrenza.
Alla notizia il titolo Telecom Italia a Piazza Affari ha cominciato a correre: l'azione sul Ftse Mib segna la momento un rialzo dell'1,33% a 0,951 euro.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Giugno 06, 2014, 12:26:01 pm
Telecom (+2%) verso un euro nell'attesa di sviluppi su azionariato


(Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano, 06 giu - Telecom Italia continua a correre a Piazza Affari, nonostante il listino abbia imboccato la strada del ribasso. Le azioni si dirigono verso quota un euro: con il guadagno del 2% di oggi valgono infatti 0,969 euro, livello che non vedevano da tre anni. Da inizio anno sono salite di oltre il 30%
Gli investitori stanno scommettendo che la compagnia telefonica sia alla vigilia dei grandi eventi: dal 15 al 30 giugno i soci di Telco, la scatola che detiene il 22,4% delle azioni, hanno la possibilita' di dare disdetta al patto che li lega. Generali e Mediobanca hanno chiaramente espresso la propria volonta' di uscire e anche il consigliere di Mediobanca e di Telecom, Tarak Ben Ammar, ha di recente dichiarato che il patto dovrebbe sciogliersi questo giugno. I soci, ossia Telefonica, Mediobanca, Generali e Intesa SanPaolo, avranno tempo sei mesi per realizzare la scissione che comportera' che ogni membro del patto Telco riceva pro-quota azioni Telecom e debito della scatola. Il nodo da sciogliere, pero', sara' la presenza di Telefonica, che diventera' il primo azionista ufficiale di Telecom Italia, con in mano il 15% delle azioni. A quel punto potrebbe ulteriormente complicarsi la situazione della compagnia iberica dinnanzi alle autorita' brasiliane, che proprio ieri, secondo la stampa locale, hanno ribadito che l'azienda deve vendere entro meta' 2015 la partecipazione del 50% di Vivo o deve disfarsi della propria quota in Telecom, che a sua volta controlla Tim Brasil per evitare una situazione di dominio della telefonia mobile. Secondo l'Anatel, l'Antitrust del Brasile, controllando direttamente Vivo e indirettamente Tim Brasil, l'azienda detiene una quota di mercato pari al 56% della telefonia mobile. Ovviamente se Telecom Italia vendesse la controllata brasiliana, la situazione per Telefonica sarebbe in discesa. Ma l'ad Marco Patuano ha ribadito a piu' riprese che l'azienda sudamericana e' strategica per il gruppo di tlc, che altrimenti si trasformerebbe in una compagnia solamente italiana, alle prese a combattere con una congiuntura che non decolla ormai da anni e anni. In piu' secondo l'opinione pubblica del Brasile sarebbe sbagliato perdere Tim Brasil, il secondo operatore di telefonia mobile del Paese e far scendere da quattro a tre le compagnie di telefonia mobile del Paese. La scomparsa dalla scena di Tim Brasile sarebbe invece la fine annunciata se l'azienda fosse rilevata, come riferiscono i rumor, dalla concorrente Oi, che a causa del proprio elevato debito dovrebbe subito fare a pezzi la preda e rivendere gli asset alla concorrenza, ossia a Vivo (di Telefonica e Portugal Telecom) e a Claro (di America Movil).
emi-
(RADIOCOR) 06-06-14 10:26:27 (0174) 5 NNNN
Fonte: Radiocor - Il Sole 24 Ore
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Giugno 09, 2014, 10:01:00 am
Telecom Italia (+1,9%) in ulteriore progresso, sopra 1 euro per la prima volta d...

Telecom Italia prolunga il rally e supera quota 1 euro per la prima volta dalla primavera 2011. Il titolo beneficia ancora delle molte novità/indiscrezioni della scorsa settimana, tra cui l'ipotesi di fusione tra Sprint e T-Mobile USA, quella tra Wind e 3 Italia (con conseguente riduzione della concorrenza nel mobile) e il fatto che l'antitrust brasiliana abbia rigettato il ricorso presentato da Telefonica (il primo socio della Telecom italiana) e confermato l'obbligo per il gruppo spagnolo sotto la guida di Cesar Alierta di ridurre la sua presenza sul mercato brasiliano dove attualmente opera sia con Tim Brasil sia con Vivo.

Fonte: FTA Online
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: The economist - Giugno 20, 2014, 03:02:44 pm
Sento odore di ADC anche su TIT
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: C.Bukowski - Luglio 02, 2014, 04:22:49 pm
Telecom It ha violato oggi un supporto critico di breve termine

Telecom It ha violato oggi (attualmente il titolo quota 0,90 euro, in calo dell'1,8% a fronte di un Ftse Mib in crescita dello 0,44%) dopo alcune sedute di lotta a 0,91 il 50% di ritracciamento del rialzo dai minimi di maggio. Tutto il comparto delle telecom europeo sta soffrendo dopo che Orange si e' defilata dal progetto di acquisizione di una quota di Bouygues Telecom. Probabile ora per Telecom Italia il test a 0,8635 della base del canale crescente disegnato dai minimi di agosto 2013. Sotto quel supporto primo sostegno a 0,831, base del gap del 26 maggio, ma rischio di cali anche piu' estesi a correzione di tutta la salita dai minimi della scorsa estate di area 0,465. Solo oltre 0,94 diverrebbero possibili movimenti a 0,986, gap del 16 giugno, e oltre quella soglia fino a 1,08, lato alto del canale crescente citato.

02/07/2014 16:14
Fonte: FTA Online
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Duetto_Sr - Luglio 03, 2014, 11:33:25 am
oggi Telecom piu 2% a 0,92
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Alaska18 - Ottobre 31, 2014, 04:25:56 pm
Sono indeciso se shortare le risparmio  :-\
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Alaska18 - Febbraio 20, 2015, 02:55:07 pm
Lorenzo, dai un occhio a questo ISIN: DE000HV8BJ55. Rende un 30% in 4 mesi. Se va male perdi l'8% ma si potrebbe comprare l'azione è quindi fare una specie di arbitraggio. In entrambi i casi generi un guadagno di almeno il 15%
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 20, 2015, 03:06:06 pm
Lorenzo, dai un occhio a questo ISIN: DE000HV8BJ55. Rende un 30% in 4 mesi. Se va male perdi l'8% ma si potrebbe comprare l'azione è quindi fare una specie di arbitraggio. In entrambi i casi generi un guadagno di almeno il 15%

Famiglia dei certificates di Unicredit, dove ho già qualcosa di investito.
Questo è un reverse, una specie di short e se tocca il livello di 1,0875 entro la scadenza del 19 giugno non ti da il bonus, ora provo ad approfondire aspettando anche la eventuale view di Lorenzo, solo che il livello di barriera è troppo vicina per me
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Alaska18 - Febbraio 20, 2015, 03:14:32 pm

Lorenzo, dai un occhio a questo ISIN: DE000HV8BJ55. Rende un 30% in 4 mesi. Se va male perdi l'8% ma si potrebbe comprare l'azione è quindi fare una specie di arbitraggio. In entrambi i casi generi un guadagno di almeno il 15%

Famiglia dei certificates di Unicredit, dove ho già qualcosa di investito.
Questo è un reverse, una specie di short e se tocca il livello di 1,0875 entro la scadenza del 19 giugno non ti da il bonus, ora provo ad approfondire aspettando anche la eventuale view di Lorenzo, solo che il livello di barriera è troppo vicina per me

Si ma dai un'occhiata al grafico, ha appena rotto il massimo recente, ma lateralizza, non è ripartito up quindi può essere che sia solo andato a prendere gli stop... Comunque x me dopo i recenti rialzi penso storni piuttosto che fare l'8% in 4 mesi... E poi c'è sempre la possibilità di arbitraggio, compri l'azione long...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 20, 2015, 03:25:55 pm

Lorenzo, dai un occhio a questo ISIN: DE000HV8BJ55. Rende un 30% in 4 mesi. Se va male perdi l'8% ma si potrebbe comprare l'azione è quindi fare una specie di arbitraggio. In entrambi i casi generi un guadagno di almeno il 15%

Famiglia dei certificates di Unicredit, dove ho già qualcosa di investito.
Questo è un reverse, una specie di short e se tocca il livello di 1,0875 entro la scadenza del 19 giugno non ti da il bonus, ora provo ad approfondire aspettando anche la eventuale view di Lorenzo, solo che il livello di barriera è troppo vicina per me

Si ma dai un'occhiata al grafico, ha appena rotto il massimo recente, ma lateralizza, non è ripartito up quindi può essere che sia solo andato a prendere gli stop... Comunque x me dopo i recenti rialzi penso storni piuttosto che fare l'8% in 4 mesi... E poi c'è sempre la possibilità di arbitraggio, compri l'azione long...


e se l'azione tocca il cap e poi sprofonda @ 0.50?

Sella ed IB comunque non lo trattano.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 20, 2015, 03:28:19 pm
Telecom I.: Patuano, cedola su az.risparmio perché non c'è problema liquidità

    LONDRA (MF-DJ)--Il Cda di Telecom Italia è orientato a pagare per cassa il dividendo sulle azioni di risparmio per l'esercizio 2014 perché "grazie al cielo, non abbiamo problemi di liquidità. Perché posporne il pagamento, visto che - nel caso - avremmo dovuto accantonare la cedola per i prossimi esercizi?".

    Lo ha affermato l'a.d. di Telecom Italia, Marco Patuano, durante una conferenza stampa di commento al nuovo Piano d'Impresa al 2017 presentato oggi a Londra. Un'eventuale decisione di non corrispondere alcuna cedola per le azioni ordinarie quest'anno, secondo il top manager, sarebbe invece "coerente con l'idea di creazione di valore che stiamo cercando di perseguire per gli azionisti sul lungo termine".

  ofb

  (END) Dow Jones Newswires

  February 20, 2015 09:26 ET (14:26 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 20, 2015, 03:34:09 pm


e se l'azione tocca il cap e poi sprofonda @ 0.50?



Esatto, era quello che volevo far presente anch'io, se va male non hai una perdita limitata all'8% perché la barriera non è alla data di scadenza, ma fino alla scadenza, per cui è sufficiente che venga toccata in un giorno qualsiasi... la perdita limitata ci sarebbe stata solo se il certificato sarebbe stato un top bonus
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Alaska18 - Febbraio 20, 2015, 05:12:50 pm

Lorenzo, dai un occhio a questo ISIN: DE000HV8BJ55. Rende un 30% in 4 mesi. Se va male perdi l'8% ma si potrebbe comprare l'azione è quindi fare una specie di arbitraggio. In entrambi i casi generi un guadagno di almeno il 15%

Famiglia dei certificates di Unicredit, dove ho già qualcosa di investito.
Questo è un reverse, una specie di short e se tocca il livello di 1,0875 entro la scadenza del 19 giugno non ti da il bonus, ora provo ad approfondire aspettando anche la eventuale view di Lorenzo, solo che il livello di barriera è troppo vicina per me

Se la barriera è troppo vicina allora ti consiglio il certificato dell'ENI con barriera lontanissima... Ti da un Rendimento del 3% in 2 mesi

È un cash collect. ISIN DE000HV8BJA7
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 20, 2015, 05:17:28 pm
Lorenzo, dai un occhio a questo ISIN: DE000HV8BJ55. Rende un 30% in 4 mesi. Se va male perdi l'8% ma si potrebbe comprare l'azione è quindi fare una specie di arbitraggio. In entrambi i casi generi un guadagno di almeno il 15%

Si potrebbe anche provare, però anche con le azioni long.
Difatti se viene toccato il livello di 1,0875 in pratica è come essere short, ma diventa importante lo strike ovvero il prezzo delle Telecom all'emissione del certificato, in questo caso 0,87.
Infatti il valore del rimborso alla scadenza sarà in proporzione del prezzo strike, per cui la potenziale perdita non è preventivabile.
L'ipotesi più probabile a scadenza è che la barriera possa essere stata toccata e quindi subire una perdita piuttosto contenuta per effetto di essere sia long che short, ma se non venisse toccata incasseresti un bel bonus
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Febbraio 20, 2015, 05:19:58 pm


Se la barriera è troppo vicina allora ti consiglio il certificato dell'ENI con barriera lontanissima... Ti da un Rendimento del 3% in 2 mesi

È un cash collect. ISIN DE000HV8BJA7

Interessante, però ho già le Eni in ptf, per cui diventerebbe una sorta di doppione

... si potrebbe aprire da qualche parte una discussione su questi certificates e su eventuali opportunità
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Marzo 09, 2015, 03:00:52 pm
Telecom I.: da aprile arriva superfibra a 50 megabit

    ROMA (MF-DJ)--La fibra di Telecom Italia diventa ancora più veloce. Da aprile arriva "superfibra", il nuovo servizio ultrabroadband a 50 megabit al secondo in download e 10 Megabit in upload basato sulla rete in fibra ottica realizzata in architettura FTTCab (fiber to the cabinet), che sarà disponibile con le offerte "fibra ottica" nelle città già raggiunte dal servizio.

    Grazie a "superfibra" i clienti potranno disporre di una velocità di connessione che consentirà di migliorare ulteriormente l'esperienza di navigazione in rete e accedere più velocemente ad applicazioni e servizi, come ad esempio lo streaming di video in HD, praticare il gaming on line multiplayer in alta qualità e disporre di contenuti multimediali anche contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV.

    "Vogliamo offrire ai nostri clienti servizi sempre più evoluti e caratterizzati da standard qualitativi elevati - ha dichiarato Marco Patuano, a.d. di Telecom Italia - e questo lo possiamo fare grazie alle prestazioni consentite dalle nuove reti ultrabroadband che stiamo realizzando nel Paese con un programma di investimenti impegnativo. La maggiore velocità di connessione che renderemo disponibile da aprile rappresenta un importante step evolutivo delle potenzialità offerte dall'architettura FTTCab, la quale si conferma in questo modo come uno dei fattori chiave nel perseguimento della nostra strategia che punta a valorizzare il segmento del fisso anche attraverso un'offerta di contenuti multimediali di pregio".

    L'offerta a 50 megabit è disponibile anche lato wholesale per tutti gli operatori interessati. Ad oggi i servizi ultrabroadband di Telecom Italia sono già disponibili in più di 130 città, pari ad una copertura a livello nazionale di oltre il 30% della popolazione, che diventerà il 75% entro il 2017.

    Telecom Italia ha inoltre avviato a Vicenza una sperimentazione, che durerà fino al prossimo giugno, in tecnologia FTTCab con funzionalità "vectoring" che consente di migliorare significativamente le prestazioni della trasmissione dati VDSL, assicurando velocità fino a 100 megabit al secondo in download e fino a 50 Megabit al secondo in upload.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  March 09, 2015 09:56 ET (13:56 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Depazzi85 - Marzo 09, 2015, 07:10:12 pm
premesso che, come chi mi ha gia letto avrà capito, sono un superneofita

stavo analizzando il grafico di telecom ... e provando ad interpretarlo ....
potebbe essere il momento di aprire una posizione long @ 1,04 .
se chi mi risponderà in caso negativo mi potesse un minimo senza perdere troppo tempo spiegarmi perchè sto sbalgiando.

grazie in anticipo
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alfaalfa - Marzo 11, 2015, 10:18:12 am
Sono dentro da 1,05. A che livello consigli una presa di beneficio?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: falko di mare - Agosto 06, 2015, 01:54:00 pm
Oggi Trind   <beer> 50-50
Pare ...
8)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Settembre 08, 2015, 12:57:34 pm
Nel  fine settimana il ceo di Vivendi  Arnaud de Puyfontaine, ha confermato il sostegno alla strategia di sviluppo di Telecom, di cui i francesi sono divenuti azionisti di riferimento con una quota del 14,9%. Intanto venerdì scorso sono tornate le indiscrezioni circa la possibile conversione delle azioni risparmio Telecom Italia  in ordinarie. La società ha smentito, ma gli operatori di mercato sono convinti che la conversione arriverà nel prossimo futuro. "Il management di Telecom nella conference call del secondo trimestre ha rimarcato che l'attuale struttura del capitale non risulta ottimale per via della presenza di 6 mld di azioni risparmio ammettendo che nel secondo semestre l'argomento sarebbe stato discusso dal board", sottolineano gli esperti di Banca Akros che si aspettano che la conversione delle risparmio in ordinarie arriverà presto.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Settembre 08, 2015, 01:05:34 pm
La nuova settimana è partita bene anche per Telecom Italia che riesce a sintonizzarsi con la buona intonazione del mercato, performando anche meglio dell'indice Ftse Mib. Il titolo, dopo aver chiuso la sessione di venerdì scorso con un calo di oltre due punti percentuali, quest'oggi risale la china e negli ultimi minuti viene scambiato a 1,107 euro, con un rialzo dell'1,47% e oltre 30 milioni di azioni passate di mano fino ad ora, rispetto alla media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 116 milioni di pezzi.
I progetti futuri di Vivendi

A richiamare l'attenzione su Telecom Italia sono le dichiarazioni rilasciate in occasione dell'incontro avvenuto a Cernobbio tra il presidente del gruppo Giuseppe Recchi e l'AD di Vivendi, Arnaud De Puyfontaine.

L'azionista francese si considera un investitore di lungo periodo e non esclude di aumentare in futuro la sua partecipazione nel capitale dell'ex monopolista italiano. A tal proposito gli analisti di Banca IMI ribadiscono la loro visione a lungo termine in base alla quale ritengono che la posizione di Vivendi in Telecom Italia aggiunga appeal speculativo.
Rumors e smentite su conversione azioni di risparmio

A mantenere alta l'attenzione sul titolo sono anche le indiscrezioni, peraltro smentite dalla stessa Telecom Italia, relative alla possibile conversione delle azioni di risparmio in ordinarie.   
Secondo Bloomberg il comitato controllo e rischi del gruppo telefonico, durante i primi di agosto, avrebbe discusso la conversione delle azioni risparmio senza giungere a una conclusione operativa.

Come anticipato prima, Telecom Italia ha fatto sapere che al momento attuale non esiste un piano formale a riguardo, ma gli analisti di Equita SIM ricordano che ad agosto l'AD Patuano aveva commentato che il secondo semestre sarebbe stato un periodo opportuno per esaminare la conversione.
La view di Equita SIM

Per la SIM milanese una conversione con un conguaglio in cassa, permetterebbe a Telecom Italia di rafforzare il capitale. Ai prezzi attuali lo spread e? di 17 centesimi e una conversione con un pagamento di 8 centesimi permetterebbe a Telecom Italia di raccogliere fino a 480 milioni di euro. La conversione porterebbe inoltre il risparmio di circa 66 milioni di euro su base annua di dividendi privilegiati.

Gli analisti fanno notare altresì che un completo successo dell’operazione, diluirebbe i diritti di voto di Vivendi dal 14,9% al 10,3%.
Confermata intanto la view positiva di Equita SIM su Telecom Italia che resta un titolo da acquistare con un prezzo obiettivo a 1,4 euro per le azioni ordinarie e a 1,18 per quelle della categoria di risparmio.
Anche Bca Akros scommette su Telecom Italia

A scommettere sul titolo dell'ex monopolista italiano è anche Banca Akros che invita ad accumulare in portafoglio, con un target price a 1,3 euro. Gli analisti ricordano che il management di Telecom nella conference call relativa ai conti del secondo trimestre ha ammesso che l'attuale struttura di capitale non è ottimale per via della presenza di 6 miliardi di azioni di risparmio.

Gli esperti si aspettano quindi che prima o poi la conversione delle risparmio in ordinarie avverrà. L'idea è che la dichiarazione di Telecom Italia dice solo che per il momento l'operazione non è stata approvata e Banca Akros ritiene che sia ancora tempo di puntare sullo spread tra le azioni ordinarie e quelle di risparmio.

Infine, gli analisti di Icbpi ritengono che, malgrado la recente riduzione dello sconto, lo schema della conversione ipotizzato dalla stampa lascerebbe ancora un buon margine di apprezzamento relativo per le azioni di risparmio. Secondo gli esperti le indicazioni fornite dal management di Telecom Italia in occasione della diffusione dei conti del primo semestre, alimentan le attese di una possibile proposta di conversione delle azioni di risparmio in ordinarie entro fine anno.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Ottobre 09, 2015, 02:43:40 pm
Telecom I.: Consob formalizza Vivendi al 19,88%

    MILANO (MF-DJ)--Lo scorso 2 ottobre Vivendi ha aumentato la partecipazione detenuta nel capitale di Telecom Italia al 19,883% dal 15,486% del 4 settembre.

    E' quanto si legge nelle comunicazioni societarie alla Consob rese note oggi che formalizzano cosi' la salita dei francesi nella societa' di tlc italiana gia' nota al mercato dall'inizio della settimana attraverso un avviso alla Securities and Exchange Commission, il corrispettivo statunitense della Consob.

    Dalle comunicazioni della Commissione nazionale per le societa' e la Borsa emerge anche che la comunicazione e' stata effettuata per aggiornamento della partecipazione e che la quota e' detenuta per l'8,223% tramite Societe' d'Investissements et De Gestion 108 - Sig 108.

  red/cas

  (END) Dow Jones Newswires

  October 09, 2015 08:42 ET (12:42 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Ottobre 29, 2015, 12:19:07 pm
Sento odore di opa  :-\

Pero' ora il prezzo e' superiore alla media degli ultimi 6 mesi, quindi entrata in corsa rischiosetta...se storna per bene (10 / 20%) entro sulle risparmio.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Ottobre 29, 2015, 12:41:01 pm
Telecom I.: fondatore di francese Iliad Niel detiene l'11% (DJ)
(END) Dow Jones Newswires

  October 29. 2015 07:31 ET (11:31 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Ottobre 29, 2015, 12:42:01 pm
 :-\ sfida tra 2 francesi
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Novembre 05, 2015, 06:52:49 pm
" Secondo quanto riportato dal sito de La Repubblica, la sospensione dei titoli ordinari e di risparmio Telecom Italia sarebbe dovuta al fatto che il Cda di Telecom Italia ha deliberato la conversione dei titoli risparmio in ordinari"
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ZorZy - Novembre 05, 2015, 07:50:37 pm
Cda fiume per Telecom Italia , il primo dopo il blitz dell'imprenditore francese, Xavier Niel, sul capitale del gruppo. Il board, iniziato alle 10 nella sede milanese di via Negri e convocato per l'approvazione dei conti trimestrali, è durato oltre otto ore.

A sorpresa il cda avrebbe deciso l'operazione di conversione delle azioni risparmio in ordinarie. Il rapporto di conversione prevede 1 azione ordinaria per 1 risparmio con un conguaglio di 9,5 centesimi. Il diritto di recesso è stato fissato a 0,9241 euro per azione. I titoli sono sospesi da Borsa Italiana in attesa di un comunicato.

Il consiglio, oltre ad esaminare i risultati dei primi nove mesi, ha anche esaminato una analisi realizzata da EY sulle regole di accesso alla rete per valutate possibili miglioramenti e mettere fine ai contenziosi con i concorrenti e le authority. Inevitabile che durante la riunione il presidente Giuseppe Recchi abbia relazionato i consiglieri dell'incontro che sabato scorso ha avuto a Parigi con il patron di Iliad, Xavier Niel.

Un'informativa è stata anche fornita sui dossier caldi: Metroweb, dopo la riapertura delle trattative con F2i e Fsi, e il Brasile, dopo che si è fatto avanti il fondo russo LetterOne per investire in un'eventuale aggregazione tra Oi e Tim  Brasil. A ieri, come spiegato dal ceo Rodrigo Abreu, non risulta comunque essere arrivata nessuna proposta sul tavolo del board di Tim .

FONTE: http://www.milanofinanza.it/news/concluso-cda-di-telecom-italia-ok-alla-conversione-delle-risparmio-201511051857141772
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ZorZy - Novembre 05, 2015, 07:51:53 pm
Sembra che l'operazione sia facoltativa, ma poi diventerà obbligatoria con la fine del periodo di offerta a un concambio di 0,87 ordinarie per ogni azione di risparmio.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Novembre 06, 2015, 03:12:56 am
Per questo avrei puntato sulle risparmio ma di certo non con il conguaglio!

Fanno pena, neanche un regalino agli azionisti di risparmio.  :-X
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Novembre 06, 2015, 08:47:27 am
Telecom I.: scalata Niel accentua scontro al vertice (Sole)

ROMA (MF-DJ)--La scalata di Xavier Niel accentua lo scontro al vertice

  di Telecom Italia. Quello che si e' consumato ieri in cda. scrive Il Sole

  24 ore. e' stato un blitz senza precedenti con la proposta. all'insaputa

  dell'amministratore delegato. di un'operazione programmata nella sostanza

  da mesi. ma inattesa nei tempi.

    La conversione delle azioni di risparmio che e' stata deliberata dal

  board di Telecom Italia non era infatti neppure all'ordine del giorno. Una

  proposta che ha messo in evidente imbarazzo proprio l'a.d.. Marco Patuano.

  che quell'operazione aveva ideato e sostenuto.

    Alla fine. sulla conversione si e' raggiunta l'unanimita'. mentre sul

  riassetto della rete e' passata senza variazioni la proposta di Patuano di

  trasferire OpenAccess. la rete d'accesso. dalla divisione "operations" al

  wholesale. togliendo di fatto una parte importante dell'attivita' al capo

  della rete Roberto Opilio. che -secondo quanto riferisce il giornale- e'

  poco convinto dell'opportunita' di collaborare con Metroweb per lo

  sviluppo della banda ultralarga.

    Il "peso politico" dei due fatti che si sono consumati in cda. conclude

  il quotidiano. si vedra' piu' in la'. ma e' evidente che le tensioni

  all'interno e all'esterno dell'azienda non accennano a diminuire.

  vs

  (END) Dow Jones Newswires

  November 06. 2015 02:24 ET (07:24 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Vecio - Novembre 06, 2015, 08:58:36 am
Per questo avrei puntato sulle risparmio ma di certo non con il conguaglio!

Fanno pena, neanche un regalino agli azionisti di risparmio.  :-X

Già, sono secoli oramai che ho le risparmio e che l'idea per l'acquisto di allora fu dettata sin da allora da ipotesi di conversione.
Incassati buoni dividendi, ma negli anni il titolo ha perso parecchio valore
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Dicembre 15, 2015, 05:38:56 pm
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/12/15/telecom-il-socio-francese-bollore-impedisce-la-conversione-delle-azioni-di-risparmio-imbarazzando-i-vertici/2306587/
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Gennaio 15, 2016, 05:00:12 pm
Preso 5% @1,0150!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Febbraio 03, 2016, 05:39:01 pm
preso un 2% di risparmio a 0,779
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Febbraio 23, 2016, 11:39:44 am
Vivendi punta al 24,9% di Telecom Italia

Carlo Festa
Twitter Facebook Email

BookmarkShareInfo

Vivendi sale nel capitale di Telecom Italia e potrebbe ora puntare al 24,9% del gruppo telefonico, fermandosi cioè poco sotto la soglia del 25% che farebbe scattare l’opa obbligatoria .

La mossa francese, come è già capitato con Mediaset qualche giorno fa sulla scia del presunto interesse per Premium, ha fatto alzare le antenne del mercato: così il titolo Telecom Italia è tornato ad essere un osservato speciale di Piazza Affari e ha terminato la seduta in crescita del 5,55 per cento.

Il gruppo guidato da Vincent Bolloré, tra il 16 e il 19 febbraio, ha infatti acquistato circa 190,2 milioni di azioni ordinarie di Telecom Italia, pari a circa l’1,4% del capitale, per 161,4 milioni di euro. Con queste operazioni, comunicate attraverso l’internal dealing, il gruppo francese è salito dal 21,39% al 22,79% circa in Telecom. Da rilevare che l’operazione è anche servita a ridurre leggermente il prezzo di carico dei titoli Telecom in mano a Vivendi che, per accumulare il 21,39%, aveva rilevato le azioni a un prezzo medio di 1,14 euro.


Con questo successivo shopping l’azienda francese ha approfittato delle quotazioni contenute raggiunte dalle azioni di Telecom Italia, che ieri malgrado il rialzo dei prezzi scambiava a 0,9035 euro. Tuttavia l’operazione potrebbe essere anche stata studiata per evitare una diluizione eccessiva di Vivendi a fine anno, quando ci sarà la conversione del bond convertendo di Telecom Italia.

L’operazione è comunque un’ulteriore conferma della strategia dell’azionista di riferimento. A spiegarlo è stato anche l’amministratore delegato di Telecom Italia, Marco Patuano, che ha commentato a margine del World Mobile Congress di Barcellona la salita della società guidata da Arnaud de Puyfontaine nel capitale del gruppo italiano. «Non cambia la situazione di azionista di riferimento - ha sottolineato l’Ad - e conferma la strategia che l’azionista ha sempre detto di avere».

Ma sono anche altri i fattori che stanno sostenendo il titolo Telecom Italia. Da molti osservatori viene fatto infatti notare che il presunto interesse di Vivendi per Mediaset Premium alimenta l’accattivante progetto di alleanza a tre in Italia: appunto tra il colosso multimediale transalpino leader nei paesi dell’Europa mediterranea, la controllata Telecom Italia (come autostrada per veicolare i contenuti) e Mediaset, che i contenuti li produce e che avrebbe bisogno di un socio per rivitalizzare la sua piattaforma digitale sotto pressione per l’ingente investimento (circa 650 milioni secondo gli ultimi rumors) effettuato sui diritti della Champions League.

La Borsa è così stata affascinata dal progetto di integrazione tra Tlc e media,a dir la verità non nuovissimo, e a poco è servito che una fonte vicina al gruppo francese abbia negato a Reuters un’offerta imminente per Premium, anche a causa dell’impegno profuso su altri fronti italiani: Vivendi starebbe infatti acquistando una quota della società di produzione Cattleya.

Ma, come detto, sono almeno ancora altri due i fattori che stanno catalizzando gli acquisti sul titolo Telecom Italia. Si scommette infatti su una vendita a multipli interessanti di Inwit, la società delle torri di trasmissione che l’ex-monopolista telefonico ha messo in vendita conferendo un incarico a Deutsche Bank.

Le proposte finali per Inwit verranno presentate a marzo e in gara ci sono tre soggetti: una cordata tra Cellnex e F2i, Ei Towers e, infine, American Tower. Ma hanno fatto un certo clamore, per la decisione dei toni, le parole dell’intervista rilasciata dall’Ad di Cellnex, Tobias Martinez Gimeno, che si è detto convinto che il gruppo iberico riuscirà a spuntarla sulle offerte dei concorrenti e conquisterà Inwit.

Ultimo fattore che fa di Telecom Italia un osservato speciale è il fronte sudamericano, dove sembra riaprirsi la vendita di Telecom Argentina a Fintech, dopo che l’authority per le comunicazioni di Buenos Aires ha dichiarato di essere disponibile a rivedere la sua opinione circa la proposta, dopo averla bocciata lo scorso 26 ottobre
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 23, 2016, 01:08:22 pm
se continuano a rastrellare poi l'Opa avra' come prezzo minimo 1.14  8)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Marzo 14, 2016, 10:21:09 am
uscito @ 1,051...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Giugno 14, 2016, 02:45:31 pm
come lo vedete un cippino di telecom?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Luglio 06, 2016, 05:06:37 pm
dentro con 2% @ 0,6525
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Luglio 07, 2016, 12:25:06 pm
Telecom I.: Fitch. cruciali per rating generazione cassa e risparmi
MILANO (MF-DJ)--La capacità di Telecom Italia di tradurre il miglioramento dei trend operativi e dell'Ebitda in una generazione di cassa piu' forte rappresenta la chiave per la stabilità dei rating della compagnia telefonica.

    Lo afferma in una nota Fitch ribadendo gli alti livelli di leverage di Telecom I. alla fine del 2015 con un rapporto. per esempio. debito netto/Ebitda a 3.6 volte.

    Per l'agenzia di rating i miglioramenti dei flussi di cassa. sostenuto principalmente dalle performance sul mercato domestico. dovrebbero tradursi in un modesto "deleveraging" nel 2016 e nel 2017 e gli spazi di manovra rimanere limitati. Del resto la visibilità sui flussi di cassa di Telecom e' inferiore alla concorrenza e pertanto la stabilità e i miglioramenti del flusso di cassa operativo e della riduzione del debito nei prossimi trimestri saranno importanti per il rating.

    La revisione dei target di efficienza annunciati in occasione della pubblicazione dei conti del primo trimestre sottolinea l'impegno del management a migliorare le performance finanziarie sul mercato domestico. in particolare nel 2016. prosegue Fitch. facendo presente come alcune componenti una tantum abbiano penalizzato i risultati del 2015 e prevedendo quindi un graduale miglioramento del flusso di cassa durante il 2016. A tal proposito. l'agenzia ritiene improbabili operazioni "trasformative" o ulteriori dismissioni di asset e quindi considera importanti "i graduali ma sostenibili miglioramenti".

    A differenza dei concorrenti e soprattutto dei gruppi piu' grandi e diversificati. Telecom ha meno leve per ridurre il debito: il dividendo ordinario e' stato già tagliato e il payout ridotto al minimo. le opportunità di dismissioni di asset non core sono limitate. Tuttavia Fitch considera positive la vendita delle attività argentine e la conversione di un bond convertendo perche' consentirebbero nel 2016 un impatto positivo di circa 200 milioni di euro sul debito.

    "Gli sforzi di Telecomper ridurre la leva finanziaria - prosegue Fitch - sono stati messi a dura prova dalle ambizioni contrastanti di investimenti sulla rete e dalla necessità di migliorare flusso di cassa e le metriche di credito. Noi crediamo che gli investimenti sulla rete in Italia. Paese in cui la distribuzione della fibra è rimasta indietro rispetto ad altri mercati. siano di supporto alle tendenze operative di lungo termine. La minaccia competitiva del progetto Open Fiber di Enel sottolinea l'importanza degli investimenti di Telecom. che dovrebbero migliorare l'offerta di servizi convergenti e triple-play".

    Quanto al possibile ingresso di Iliad sul mercato italiano. l'agenzia non ritiene possa rappresentare "una minaccia significativa" alla struttura del mercato". mentre Tim Brasil non viene vista come un fattore chiave per la generazione di cassa o per il merito di credito per quanto rischi di pesare su ricavi ed Ebitda nei prossimi uno o due anni.

  com/mur

  rosario.murgida@mfdowjones.it

  (END) Dow Jones Newswires

  July 07. 2016 06:20 ET (10:20 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: MrSkylab - Luglio 07, 2016, 12:32:12 pm
Con comunicato stampa, Consob ha disposto il divieto temporaneo alle vendite allo scoperto sui titoli Telecom Italia e Credito Valtellinese.

Il divieto sara' in vigore per tutta la seduta della giornata odierna, Giovedi' 7 Luglio.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: luig66 - Luglio 20, 2016, 06:38:26 pm
dentro anche con un 3% su Telecom 0,6865..capo non mi bacchettare :(
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Luglio 20, 2016, 11:04:24 pm
anche io sono dentro con 6% a 0,682  <si>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Luglio 21, 2016, 01:42:07 am
ma perche' preferite l'ordinaria alla risparmio?  ???

La risparmio rende di piu' e costa meno.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Luglio 21, 2016, 06:33:40 pm
anche io sono dentro con 6% a 0,682  <si>

uscito con infimo gain
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: luig66 - Luglio 22, 2016, 10:59:06 am
..ecco, forse eri tu che la frenavi... :)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Luglio 22, 2016, 11:39:26 am
infatti sto rosicando  ):I ....ma l intenzione di fondo sarebbe: liquidità fino al 29 luglio
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Luglio 27, 2016, 02:03:14 pm
Telecom, il Brasile non è in vendita

E' quanto ha chiarito l'ad, Cattaneo, prevedendo al 2018 un rapporto debito netto/ebitda sotto 2,7 dopo il piano di efficienze e senza la cessione di Inwit. Non attesi vincoli Antitrust per joint venture con Fastweb. Coro di buy dai broker e titolo in spolvero | Ubs, jv TI-Fastweb mina piano Enel


Titolo Telecom Italia  sugli scudi a Piazza Affari all'indomani dei risultati del trimestre, il migliore in Italia dal 2009 per il gruppo, e dell'annuncio della partnership strategica con Fastweb per lo sviluppo della rete in fibra e delle nuove efficienze in Brasile. L'azione balza dell'8,44% a 0,7515 euro dopo un massimo intraday a quota 0,7625 euro. Il colosso tlc ha anche migliorato la guidance 2016, stimando una crescita organica dell'ebitda domestico a una cifra, mentre prima era indicato stabile.

I numeri del secondo trimestre (ebitda domestico a 1,739 miliardi di euro, in crescita del 6,9%, oltre le stime degli analisti grazie ai forti risparmi sui costi) e il miglioramento della indicazioni sull'anno rappresentano una novità positiva. "Lo scorso maggio avevamo detto quanto importante fosse il raggiungimento dei risultati, il secondo trimestre è stato il mio primo trimestre come ceo e sono orgoglioso di annunciare che è stato il migliore dal 2009, dimostra che le azioni intraprese hanno portato i risultati voluti". Con queste parole l'Ad di Telecom Italia , Flavio Cattaneo, ha aperto la conference call con gli analisti sui risultati del trimestre.

Il gruppo, ha proseguito, si appresta ad affrontare la seconda parte dell'anno "nelle migliori condizioni, siamo ben posizionati", grazie all'offerta tariffaria di Tim  iniziata a metà giugno, i cui effetti nel secondo trimestre sono stati limitati, e grazie alle nuove offerte che saranno lanciate a nel fisso. "Ridefiniremo i prezzi fissi nel broadband a settembre e lanceremo un'importante nuova campagna", ha annunciato.

Ma anche l'accordo con Fastweb non era atteso e permetterà a Tim  di fronteggiare meglio il rischio concorrenza che arriverà da Enel  Open Fiber e Metroweb. La partnership strategica tra Telecom Italia  e Fastweb "è un grosso passo in avanti nel panorama italiano della fibra", ha aggiunto Cattaneo, commentando la partnership strategica con Fastweb per accelerare la realizzazione della rete in fibra in 29 città italiane, Milano esclusa, per un investimento complessivo di 1,2 miliardi di euro. L'intesa prevede la costituzione di una società congiunta con l'80% del capitale detenuto da Tim  e il 20% da Fastweb.

In seguito a questo accordo strategico Telecom Italia  ha avviato discussioni con l'Antitrust, tuttora in corso, "per capire se ci possano essere problematiche" legate a eventuali eccessive concentrazioni sul mercato. "Ci aspettiamo tuttavia che non ce ne siano", ha dichiarato il Cfo di Telecom Italia , Piergiorgio Peluso, sempre nel corso di una conference call. Dal perimetro dell'accordo, ha puntualizzato il manager, è stata stralciata Milano perché sarebbe servito un accordo a latere nella fibra con Metroweb. Il capoluogo lombardo rimane naturalmente nel perimetro delle 30 città più redditizie su cui Telecom Italia  intende accelerare per la creazione della dorsale in banda ultralarga.

Il gruppo stima, inoltre, al 2018 un rapporto debito netto/ebitda sotto 2,7 da sotto 3 volte, dopo il piano di efficienze e senza la vendita di Inwit, che quindi, he, a differenza di quanto previsto dal precedente piano strategico aggiornato negli scorsi mesi, resta nel perimetro del gruppo. Il risultato sarà raggiunto, ha spiegato il top manager, grazie a un free cash flow organico cumulato visto a 2,1 miliardi di euro in tre anni e agli effetti della conversione del mandatory convertible bond da 1,3 miliardi.

Mentre l'uscita di 170 dirigenti dal gruppo Telecom Italia  comporterà al 2018 risparmi per 30 milioni di euro. "Per il 2016 l'impatto è limitato a circa 5 milioni di euro ma i risparmi a fine 2018 sono pari a 30 milioni", ha affermato Cattaneo, precisando che le spese per l'uscita dei 170 manager di base sono già state accantonate.

Per Telecom Italia  resta poi strategico il Brasile. "E' strategico e sicuramente non è in vendita", ha chiarito l'ad, ammettendo che è "il quadro del Paese è sempre più complesso" ma dopo il cambio del management della controllata brasiliana "il trend dell'ebitda è migliorato, abbiamo annunciato un recovery plan con una riduzione dei cash costs al 2018 di 1,6 miliardi di reais, che portano il risparmio cumulativo 2016-2018 a 4,5 miliardi di reais. Ci concentriamo sull'ebitda e sulle enormi possibilità nel mobile. Vogliamo", ha aggiunto, "migliorare la top line con forti investimenti e un piano commerciale solido".

Più che soddisfatti gli analisti. "Dopo diversi trimestri deludenti a livello di ebitda organico domestico, questa serie di risultati rappresenta un test positivo e dimostra il forte impegno dell'ad Cattaneo per un'inversione di tendenza, a nostro avviso, e ci aspettiamo una reazione positiva del mercato oggi", commentano gli analisti di Banca Imi che considerano positivamente anche la collaborazione con Fastweb, "una risposta di TI a Enel -Metroweb. Ribadiamo il rating add e il target price a 0,97 euro sull'azione TI".

Il miglioramento della guidance conferma poi "l'efficacia delle azioni intraprese dal management in un contesto di mercato che rimane positivo nel segmento mobile", aggiungono gli analisti di Icbpi. "Mentre l'accordo con Fastweb rappresenta una risposta rapida e importante al cambiamento del contesto competitivo legato all'alleanza Enel -Metroweb per lo sviluppo della banda ultralarga. Confermiamo il giudizio positivo sul titolo: buy con un target price a 1,07 euro alla luce dei marcati progressi a livello operativo".

Mediobanca Securities ha parlato addirittura di una "spettacolare prestazione nel secondo trimestre da parte di Telecom Italia " e ha apprezzato il piano di rilancio annunciato da Tim  Brasil, che punta a ridurre i costi di 4,5 miliardi di reais. "E' il tempo di concentrarsi sui numeri e sulla strategia!", affermano gli analisti di Mediobanca .

"Il mercato ha apprezzato il buon mix di numeri, la guidance migliore e la joint venture strategica con Fastweb. La performance di Telecom Italia  è stata scarsa negli ultimi tre mesi: -20% e ci aspettiamo che il focus si sposti dalle potenziali preoccupazioni di lungo termine alle azioni tangibili che già sia stanno traducendo in numeri migliori per il gruppo", aggiungono alla banca d'affari. "Ribadiamo quindi il nostro rating outperform sul titolo TI con un target price a 1,27 euro per l'azione ordinaria e a 1,08 euro per la risparmio. Il business domestico è scambiato a uno sconto del 23% rispetto ai competitor europei, a 4,9 volte l'ebitda 2017 contro 6,3 volte. Telecom Italia  è la nostra migliore scelta nel settore TMT italiano".

Anche per Kepler Cheuvreux (rating buy e target price a 0,95 euro) Telecom Italia  sta registrando un'inversione di tendenza. "L'impressionante andamento dell'ebitda domestico, la guidance rivista al rialzo, la svolta in Brasile con il nuovo piano di taglio dell'opex e del capex dovrebbero essere tutti elementi in grado dissipare i timori sulla performance operativa del gruppo e contribuire a un ri-rating dell'azienda".

Per Equita il titolo tratta a un multiplo prezzo/utile 2017 di 10 volte e l'ebitda domestico, che tratta implicitamente a 5 volte, è ormai in territorio di crescita. "Opereremo una revisione delle stime e della valutazione ma confermiamo la visione di un upside consistente per il titolo in borsa", precisano gli analisti della sim confermando per ora sul titolo il target price a 1,28 euro e il rating buy.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Luglio 27, 2016, 02:33:06 pm
Quante storie...esattamente 1 mese fa' scrivevano peste e corna...ora tutto il contrario.

Faccio bene ad ignorarli.  ::)

Ad ogni modo, le risparmio sono sempre da preferire.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Luglio 27, 2016, 03:21:41 pm
oggi fanno +10%
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: luig66 - Luglio 28, 2016, 12:36:19 pm
chiuso a 0,748
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Ottobre 13, 2016, 09:41:13 am
sto monitorando le risparmio....


 :pop:




metto  WB a 0,515 con SL 0,49 e target 0,75   :-[



Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 24, 2016, 02:46:09 pm
Telecom I.: WithYouWeDo raggiunge 2.5 mln raccolta fondi
MILANO (MF-DJ)--WithYouWeDo. la piattaforma di crowdfunding sociale di Tim. ha raggiunto il traguardo di oltre 2.5 milioni di euro complessivi di donazioni raccolte. un risultato importante che ha contribuito alla diffusione dello strumento del crowdfunding in Italia.

    Avviata nell'aprile del 2015. spiega una nota. WithYouWeDo sostiene idee ad alto contenuto tecnologico e sociale di singoli cittadini. imprese. enti ed associazioni. ed ospita le pagine dedicate al finanziamento di progetti di Fondazione Sodalitas e Fondazione Tim. raccogliendo per tutte queste iniziative fino ad oggi più di 1.3 milioni di euro. WithYouWeDo ha promosso anche l'iniziativa unaiutosubito.org a favore delle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia in collaborazione con TGLa7 e Corriere della Sera. ricevendo finora donazioni per circa 1.2 milioni di euro che hanno contribuito a finanziare i lavori per la ricostruzione della mensa scolastica e cittadina di Amatrice e di una scuola ad Arquata del Tronto.

    Da oggi partecipare presentando la propria idea a WithYouWeDo sarà inoltre ancora più semplice: la selezione dei progetti sarà infatti continua superando il concetto di "call". la finestra temporale utilizzata in precedenza per raccogliere le proposte. Sono nove così i nuovi progetti pubblicati sulla piattaforma. che possono essere sostenuti da oggi e per un tempo massimo di 120 giorni con donazione tramite carta di credito. Ai progetti che riscuoteranno successo. Tim metterà a disposizione un finanziamento pari al 25% del loro obiettivo economico. fino ad un massimo di 10.000 euro.

    "Con WithYouWeDo. Tim si conferma leader nello sviluppo del sistema di crowdfunding sociale in Italia - dichiara Marcella Logli. Direttore Corporate Shared Value di Tim e Direttore Generale di Fondazione Tim -. Gli straordinari risultati ottenuti dimostrano come il digitale sia sempre di più nel nostro Paese un'importante leva di sostenibilità economica al servizio di chi promuove idee eccellenti. anche nell'ambito dell'impresa sociale. Rilanciamo e rinforziamo così il nostro impegno nella costruzione di un mondo migliore e più sostenibile. dove il merito viene premiato grazie all'innovazione tecnologica di Tim".

    A partire dal mese di dicembre la piattaforma si avvarrà inoltre di un nuovo testimonial d'eccezione: il duo comico Senso D'Oppio di Zelig. Tra coloro che sosterranno un progetto con almeno 5 euro nel periodo dicembre -aprile. saranno estratti tre donatori che potranno immergersi nell'esilarante universo di Zelig e conoscere i due comici.

  lab

  (END) Dow Jones Newswires

  November 24. 2016 08:42 ET (13:42 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: claudiogazzetta - Dicembre 13, 2016, 08:21:28 pm
A fine 2015 il titolo Telecom Italia era riuscito a recuperare lo svantaggio nei confronti del settore telecom europe ma nel corso del 2016 ha di
nuovo perso pesantemente terreno.Anche ai prezzi attuali, comunque,rimane un titolo caro.



Telecom Italia ha siglato un accordo  con Vivendi per lanciare Studio+,applicazione per la visione di video su smartphone. Anche se non ci aspettiamo grandi impatti economici, è un segnale positivo, che rafforza il legame tra i due gruppi già “puntellato” dal ripristino della quota di Vivendi nel
capitale di Telecom. Le buone notizie,però, finiscono qui. Il gruppo ha fin qui beneficiato del calo dei tassi, che le ha permesso di pagare
meno interessi: l’utile dei primi  9 mesi raggiunge 0,08 euro per azione (0,02 nel 2015) malgradoil calo dei ricavi. Ora, l’inversione
di tendenza dei tassi peserà sui conti futuri. Per il 4° trimestre ci aspettiamo un “rosso” di 0,02 euro per azione, portando l’utile 2016 a 0,06 euro per azione. Per il 2017, visto l’andamento dei tassi e le difficoltà nel rilanciare gli investimenti, stimiamo utili in calo a 0,05 euro per azione.


ps   2 giorni fa ho scritto i miei primi 2 messaggi e i titoli sono volati :o :o :o
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Dicembre 15, 2016, 08:28:06 am
di riflesso alla vicenda mediaset potrebbe partire qualche speculazione sul titolo?

che dici lorenzo? da tenere sott'occhio?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Dicembre 19, 2016, 12:09:57 pm
Telecom a ridosso del lato superiore di un rettangolo sul settimanale che dura da parecchio.

Volumi in aumento.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Dicembre 19, 2016, 12:29:47 pm
entro long se conferma la rottura al rialzo..ripeto potrebbe seguire l'andamento di mediaset in base agli eventi...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Dicembre 19, 2016, 12:31:53 pm
sempre meglio le risparmio rispetto alle ordinarie
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Dicembre 19, 2016, 12:40:25 pm
Sicuramente per via del dividendo sempre più alto delle ordinarie.

Lì tra l'altro il rettangolo sembrerebbe già rotto, ma conta l'ordinaria in questo caso.

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Dicembre 20, 2016, 09:55:19 am
EB 1,5 % @0,836

ordinaria invece che risparmio per scelta, se c'è speculazione dovrebbe muoversi di più.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Dicembre 20, 2016, 10:00:55 am
ti seguo sulle risp.. E.B   1,5% @ 0,68
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Dicembre 22, 2016, 04:33:35 pm
E' tornata nel rettangolo, quindi sembrerebbe che la rottura sia stata finta.

Mi impongo lo stop sotto 0,79.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Dicembre 23, 2016, 02:17:36 pm
di riflesso alla vicenda mediaset potrebbe partire qualche speculazione sul titolo?

che dici lorenzo? da tenere sott'occhio?



entrato sulle risp.. E.B   1,5% @ 0,68






bene....
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Gennaio 05, 2017, 08:43:58 am
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/01/04/mediaset-vivendi-lassist-di-silvio-berlusconi-a-bollore-sullaffare-telecom/3295366/ (http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/01/04/mediaset-vivendi-lassist-di-silvio-berlusconi-a-bollore-sullaffare-telecom/3295366/)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Gennaio 12, 2017, 10:53:24 am
Telecom I.: avvia emissione bond benchmark a 6.5 anni
MILANO (MF-DJ)--Telecom I. ha avviato in mattinata il collocamento di un bond senior a tasso fisso di ammontare benchmark e con durata pari a 6.5 anni.

    E' quanto rivelato da una delle banche coinvolte nell'emissione. che vede agire in qualità di joint bookrunner Banca Imi. Bnp Paribas. Mediobanca. Societe Generale CIB e UniCredit insieme a Bbva. Credit Agricole Cib. Credit Suisse. Hsbc. Mitsubishi UFG e Natixis.

    Le indicazioni di prezzo preliminari del bond. con scadenza fissata per il 19 luglio del 2023. sono state fissate tra 255 e 260 punti base sul midswap.

  mur

  (END) Dow Jones Newswires

  January 12. 2017 04:45 ET (09:45 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Ginside - Gennaio 27, 2017, 05:01:03 pm
Preso a 0,7995

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Gennaio 30, 2017, 10:27:18 am
EB 1,5 % @0,836

ordinaria invece che risparmio per scelta, se c'è speculazione dovrebbe muoversi di più.

ES 1,5% @0,79 stop della posizione che avevo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Gennaio 31, 2017, 01:42:34 pm
EB 1,5 % @0,836

ordinaria invece che risparmio per scelta, se c'è speculazione dovrebbe muoversi di più.

ES 1,5% @0,79 stop della posizione che avevo.

non ho capito se ti ha preso lo stop o se il sell è stato intenzionale
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Gennaio 31, 2017, 01:52:54 pm
Intenzionale.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Gennaio 31, 2017, 10:33:35 pm
se avessi avuto più liquidità io invece ne avrei prese.

hai notizie che ti hanno portato a disfartene?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Gennaio 31, 2017, 10:56:31 pm
se avessi avuto più liquidità io invece ne avrei prese.

hai notizie che ti hanno portato a disfartene?

No no anzi a questo punto sembrerebbe un errore ma ero dentro per una strategia che non si è verificata e mi ero imposto lo stop quindi sono uscito.

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Ginside - Febbraio 07, 2017, 11:19:28 am
Chiuso 0,825

Inviato dal mio Nexus 5X utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Febbraio 14, 2017, 09:34:10 pm
È da bancomat tra 0,796 e 0,82 (volendo anche 0,84),  con cicli di mezza settimana.
qualcuno la sta seguendo con questa ottica?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Febbraio 21, 2017, 09:19:08 am
eb 1% @0,768 target area 0,83 SL @0,749
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: SergioS - Febbraio 21, 2017, 09:28:41 am
....entrato @0,769 ... forse piu' per noia che altro....  :-[
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 21, 2017, 10:04:57 am
Quindi quando spiego e rispiego che convengono le risparmio rispetto le ordinarie...spreco tempo.

Buono a sapersi...basta spiegazioni.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: superhomo - Febbraio 21, 2017, 10:28:21 am
Quindi quando spiego e rispiego che convengono le risparmio rispetto le ordinarie...spreco tempo.

Buono a sapersi...basta spiegazioni.

non tutti ... io ho preso le titr
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Febbraio 21, 2017, 10:30:48 am
Ci tengo alle tue spiegazioni.

Ormai le azioni di risparmio su MTA però sono veramente poche e quelle che seguo sostanzialmente 2 TITR e ISPR.

Su ISPR ho seguito il tuo segnale e le ho ancora in carico xchè il disallineamento fra le due è abbastanza costante.

Non è secondo me così invece su TITR, l'ordinaria è piu volatile.

Concordo comuqnue che in questo preciso caso il grafico su cui ho preso  la decisione è molto simile per cui accetto la critica.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 21, 2017, 11:00:30 am
per cui accetto la critica.

Non era mica rivolta a te...tu sei anche troppo preparato per non sapere cosa e' meglio per te, ma altri non lo sono.

Inoltre la tua operativita' a volte mi sembra sia piu' di scalping mentre la vera differenza in termini di benefici tra ord e risp, si vede nel tempo, principalmente grazie ai dividendi diversi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: SergioS - Febbraio 21, 2017, 11:44:09 am
Citazione

Non era mica rivolta a te

....  :'( era rivolto a me lo so ..... ma nessuna mossa avventata visto l'esiguo investimento. E lungi da me "incolpare" MAI qualcunaltro delle mie decisioni..... ci mancherebbe!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Febbraio 22, 2017, 03:21:12 pm
Attendo la chiusura per vedere se è una finta.. Se chiude sotto i 0,749 chiudo in stop.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: SergioS - Marzo 02, 2017, 03:24:29 pm
....entrato @0,769 ... forse piu' per noia che altro....  :-[

chiuso @0,78 .... mossa misera e da impaziente. Lorenzo avevi ragione.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: superhomo - Marzo 02, 2017, 04:41:42 pm
chiuse le risparmio, titolo lento, faccio liquidità per le prossime mosse di Lorenzo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pazzoid - Marzo 06, 2017, 03:50:10 pm
Moderatore, (non so il tuo nome) ritieni valido un ingresso secondo te in un contesto come quello che hai appena descritto? A me sembrerebbe onestamente buono ma non conosco bene il titolo
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pazzoid - Marzo 06, 2017, 03:51:24 pm
Telecom I.: WithYouWeDo raggiunge 2.5 mln raccolta fondi
MILANO (MF-DJ)--WithYouWeDo. la piattaforma di crowdfunding sociale di Tim. ha raggiunto il traguardo di oltre 2.5 milioni di euro complessivi di donazioni raccolte. un risultato importante che ha contribuito alla diffusione dello strumento del crowdfunding in Italia.

    Avviata nell'aprile del 2015. spiega una nota. WithYouWeDo sostiene idee ad alto contenuto tecnologico e sociale di singoli cittadini. imprese. enti ed associazioni. ed ospita le pagine dedicate al finanziamento di progetti di Fondazione Sodalitas e Fondazione Tim. raccogliendo per tutte queste iniziative fino ad oggi più di 1.3 milioni di euro. WithYouWeDo ha promosso anche l'iniziativa unaiutosubito.org a favore delle popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia in collaborazione con TGLa7 e Corriere della Sera. ricevendo finora donazioni per circa 1.2 milioni di euro che hanno contribuito a finanziare i lavori per la ricostruzione della mensa scolastica e cittadina di Amatrice e di una scuola ad Arquata del Tronto.

    Da oggi partecipare presentando la propria idea a WithYouWeDo sarà inoltre ancora più semplice: la selezione dei progetti sarà infatti continua superando il concetto di "call". la finestra temporale utilizzata in precedenza per raccogliere le proposte. Sono nove così i nuovi progetti pubblicati sulla piattaforma. che possono essere sostenuti da oggi e per un tempo massimo di 120 giorni con donazione tramite carta di credito. Ai progetti che riscuoteranno successo. Tim metterà a disposizione un finanziamento pari al 25% del loro obiettivo economico. fino ad un massimo di 10.000 euro.

    "Con WithYouWeDo. Tim si conferma leader nello sviluppo del sistema di crowdfunding sociale in Italia - dichiara Marcella Logli. Direttore Corporate Shared Value di Tim e Direttore Generale di Fondazione Tim -. Gli straordinari risultati ottenuti dimostrano come il digitale sia sempre di più nel nostro Paese un'importante leva di sostenibilità economica al servizio di chi promuove idee eccellenti. anche nell'ambito dell'impresa sociale. Rilanciamo e rinforziamo così il nostro impegno nella costruzione di un mondo migliore e più sostenibile. dove il merito viene premiato grazie all'innovazione tecnologica di Tim".

    A partire dal mese di dicembre la piattaforma si avvarrà inoltre di un nuovo testimonial d'eccezione: il duo comico Senso D'Oppio di Zelig. Tra coloro che sosterranno un progetto con almeno 5 euro nel periodo dicembre -aprile. saranno estratti tre donatori che potranno immergersi nell'esilarante universo di Zelig e conoscere i due comici.

  lab

  (END) Dow Jones Newswires

  November 24. 2016 08:42 ET (13:42 GMT)

Questa la notizia a cui facevo riferimento.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Marzo 06, 2017, 04:18:15 pm
Moderatore, (non so il tuo nome) ritieni valido un ingresso secondo te in un contesto come quello che hai appena descritto? A me sembrerebbe onestamente buono ma non conosco bene il titolo


  November 24. 2016 08:42 ET (13:42 GMT)

Questa la notizia a cui facevo riferimento.

Si tratta di una news del 24 novembre...
gli interventi di oggi sono mirati a saggiare qualcosa in particolare?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pazzoid - Marzo 06, 2017, 04:23:14 pm
Moderatore, (non so il tuo nome) ritieni valido un ingresso secondo te in un contesto come quello che hai appena descritto? A me sembrerebbe onestamente buono ma non conosco bene il titolo


  November 24. 2016 08:42 ET (13:42 GMT)

Questa la notizia a cui facevo riferimento.

Si tratta di una news del 24 novembre...
gli interventi di oggi sono mirati a saggiare qualcosa in particolare?

Si, sto verificando la possibilità di variare i miei investimenti, contrariamente alle mie abitudini, su titoli anche del listino principale come Telecom Italia alla luce anche della performance di Retelit e siccome sono poco ferrato su questi titoli mi permetto di chiedere lumi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Marzo 06, 2017, 04:42:15 pm

Si, sto verificando la possibilità di variare i miei investimenti, contrariamente alle mie abitudini, su titoli anche del listino principale come Telecom Italia alla luce anche della performance di Retelit e siccome sono poco ferrato su questi titoli mi permetto di chiedere lumi.

Qui potresti trovare la risposta:
https://www.investireinazioni.it/forum/index.php/topic,3102.0.html
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: superhomo - Marzo 06, 2017, 04:53:32 pm

Si, sto verificando la possibilità di variare i miei investimenti, contrariamente alle mie abitudini, su titoli anche del listino principale come Telecom Italia alla luce anche della performance di Retelit e siccome sono poco ferrato su questi titoli mi permetto di chiedere lumi.

Qui potresti trovare la risposta:
https://www.investireinazioni.it/forum/index.php/topic,3102.0.html
<rotflol>

@pazzoid questa faccina è ESCLUSIVAMENTE per l'intelligente e simpatica risposta del nostro moderatore, mi ha strappato un bel sorrisone quando mi  sono linkato incuriosito ...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Pazzoid - Marzo 06, 2017, 05:38:47 pm

Si, sto verificando la possibilità di variare i miei investimenti, contrariamente alle mie abitudini, su titoli anche del listino principale come Telecom Italia alla luce anche della performance di Retelit e siccome sono poco ferrato su questi titoli mi permetto di chiedere lumi.

Qui potresti trovare la risposta:
https://www.investireinazioni.it/forum/index.php/topic,3102.0.html
<rotflol>

@pazzoid questa faccina è ESCLUSIVAMENTE per l'intelligente e simpatica risposta del nostro moderatore, mi ha strappato un bel sorrisone quando mi  sono linkato incuriosito ...


Veramente non cercavo segnali di trading ma potenziali sviluppi in base a notizie del settore che seguo poco, so benissimo che se vogliamo segnali di trading abbiamo Lorenzo, ma in sintesi, cercavo notizie.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Marzo 06, 2017, 06:51:57 pm
mi sembra che ci siano notizie più recenti di quella che riporti te, che hanno implicazioni più corpose, non particolarmente positive per il titolo.

cmq io sono dentro da 2-3 settimane a 0.7630 , se tutto va bene, e cioè non peggiora a causa di qualche strana notizia, spero che possa risalire a 0.82-0,85
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Marzo 17, 2017, 10:20:23 am
 Credo sarà uno dei titoli più interessanti dell'anno.

cosa ne pensate?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Marzo 17, 2017, 12:50:11 pm
io sono dentro le risp @ 0,67
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Marzo 23, 2017, 04:22:25 pm
eb 1% @0,768 target area 0,83 SL @0,749

Target raggiunto.

Trailing stop sotto 0,825 a seguire.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: disma85 - Marzo 23, 2017, 06:00:40 pm
Utile 1,8 mld. Proposto dividendo sulle risparmio di 2.75 euro  <mirror> <mirror> <mirror>
come funziona sulle risp, entrando adesso  a 0.6785 si prende lo stesso il dividendo??? sarebbe mostruoso.... <mirror> <mirror> <mirror>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Marzo 23, 2017, 06:08:23 pm
Lo ha dato uguale l'anno scorso. Sulle risparmio è dovuto per legge (per una percentuale minima (mi sembra 5%) rispetto al valore nominale dell'azione che è 0,55€), altrimenti deve essere erogato con l'esercizio successivo.

Ottima la notizia dell'utile, così come la scelta di non dare ancora dividendo sulle ordinarie e scegliere probabilmente di abbattere il debito così da avere un rating dalle agenzie migliore.

Il dividendo te lo danno anche se compri l'ultimo minuto prima dello stacco. Il problema è che ci paghi le tasse del 26% appena ti viene accreditatio se hai un deposito amministrato.

Per il dividendo sulle risparmio l'anno scorso però hanno distribuito riserve visto che l'utile era negativo(perdita di esercizio) per cui invece che tassarlo hanno abbattuto il prezzo di carico. Lo so perchè me lo avevano chiesto i miei che le hanno e non capivano i conti.

Quest'anno però visto che l'esercizio è in utile credo che la tassazione ci sarà.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: squall89 - Marzo 23, 2017, 06:15:32 pm
Utile 1,8 mld. Proposto dividendo sulle risparmio di 2.75 euro  <mirror> <mirror> <mirror>
come funziona sulle risp, entrando adesso  a 0.6785 si prende lo stesso il dividendo??? sarebbe mostruoso.... <mirror> <mirror> <mirror>
0.0275
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: disma85 - Marzo 23, 2017, 06:22:08 pm

0.0275
[/quote]

si 2,75 euro cent...
grazie per il chiarimento tresor e squall
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Marzo 23, 2017, 06:28:02 pm

0.0275

si 2,75 euro cent...
grazie per il chiarimento tresor e squall
[/quote]

Ma tu credevi che ti dessero 2,75 euro per una azione che vale 0,68 ? <rotflol>

Un miracolo degno della moltiplicazione dei pani e dei pesci. :D



Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: disma85 - Marzo 23, 2017, 06:32:15 pm


Ma tu credevi che ti dessero 2,75 euro per una azione che vale 0,68 ? <rotflol>

Un miracolo degno della moltiplicazione dei pani e dei pesci. :D
[/quote]

 <yes> <yes> :'( :'(
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Marzo 27, 2017, 03:19:08 pm
eb 1% @0,768 target area 0,83 SL @0,749

Target raggiunto.

Trailing stop sotto 0,825 a seguire.

Chiuso @0,83
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Marzo 28, 2017, 08:59:09 am
Telecom I.: Bollorè prepara la lista per il Cda (Sole)
ROMA (MF-DJ)--Si apre il conto alla rovescia per la presentazione delle liste per il Cda di Telecom Italia. che dovranno essere depositate entro il 9 aprile. Vivendi. scrive il Sole 24 Ore. punterà ad aggiudicarsi i due terzi di posti nel board che secondo le nuove regole statutarie sono riservati alla lista che otterrà più voti.

    Se il Consiglio uscente ha suggerito una riduzione del numero di componenti fino a 13. spiega il quotidiano. si starebbe ragionando sul numero di 15; Vivendi dovrebbe proporre dieci nominativi. di cui cinque indipendenti. Nell'ambito dei ragionamenti in corso punto fermo sarebbe la conferma dell'a.d. Flavio Cattaneo. mentre è più aperta la questione della presidenza. Si era parlato di Amos Genish. ex Ceo di Gvt arruolato recentemente nelle fila di Vivendi. che però ha firmato un patto di non concorrenza con Telefonica. L'alternativa a Recchi sarebbe quella di una candidatura di Arnaud de Puyfontaine. il Ceo di Vivendi che oggi è vice presidente di Telecom; potrebbe però esserci qualche perplessità ad affidare a uno straniero la carica istituzionale dell'incumbent tricolore e qualche dubbio potrebbe porsi anche a riguardo della posizione assunta in Mediaset da Vivendi.

    Intanto. scrive sempre il Sole 24 Ore. Telecom scalda i motori per dare il via alla società della rete nelle aree "a fallimento di mercato". dove c'è la concorrenza potenziale di Open Fiber. L'advisor Rothschild ha già contattato più di venti interlocutori tra fondi infrastrutturali. fondi di private equity e fondi sovrani. con l'obiettivo di selezionare già la settimana prossima un numero più ristretto di controparti cui inviare un information memorandum e scegliere prima dell'estate il partner finanziario che deterrà la maggioranza del capitale della newco. che non verrà quindi consolidata da Telecom. Tra i potenziali interessati all'iniziativa Telecom ci sarebbero soggetti come l'australiana Macquarie. il fondo del Qatar Qia e anche F2i. l'ex azionista di maggioranza di Metroweb che non è ancora entrato nel capitale di Open Fiber. Entrambi i progetti sono in cerca di finanziamenti. per i quali sono stati avviati contatti con le banche.

  rov

  (END) Dow Jones Newswires

  March 28. 2017 02:57 ET (06:57 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gokuu - Marzo 28, 2017, 10:36:28 am
mi sembra che ci siano notizie più recenti di quella che riporti te, che hanno implicazioni più corpose, non particolarmente positive per il titolo.

cmq io sono dentro da 2-3 settimane a 0.7630 , se tutto va bene, e cioè non peggiora a causa di qualche strana notizia, spero che possa risalire a 0.82-0,85

uscito @ 0,85  ;D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Marzo 30, 2017, 08:17:48 am
Telecom I.: De Puyfontaine più vicino alla presidenza (MF)
MILANO (MF-DJ)--La parola d'ordine ufficiale è "no comment". mentre le chiacchiere dietro le quinte sono più morbide e descrivono una situazione in costante evoluzione ma nella quale la candidatura di Arnaud de Puyfontaine a presidente di Telecom Italia  è considerata più che credibile.

    La morale è che. scrive MF. i giochi non sono ancora fatti ("non è stata ancora presa alcuna decisione". specifica un portavoce di Vivendi ). ma di sicuro l'ipotesi De Puyfontaine ieri è tornata a circolare con molto più vigore di quanto non fosse successo qualche giorno prima con quella di Luca Cordero di Montezemolo. L'impressione è che Vivendi  (primo azionista di Telecom con il 24%) debba prendere una decisione più strategica che riguardante le persone.

  red/lab

  (END) Dow Jones Newswires

  March 30. 2017 02:03 ET (06:03 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Aprile 10, 2017, 08:40:28 am
Telecom I.: Vivendi punta alla presidenza (Messaggero)
ROMA (MF-DJ)--Vivendi forza la mano sul controllo di Tim-Telecom I. E così nei dieci nomi proposti ieri per il rinnovo del cda del gruppo tlc ci sono tutti gli ingredienti per il colpo di mano che il gruppo francese si prepara a mettere agli atti con il Consiglio del 5 maggio.

    Lo scrive il Messaggero spiegando che il presidente proposto sarà Arnaud de Puyfontaine. primo nella lista di maggioranza. Ma c'è anche il 'piano B' da giocare: l'ingresso a sorpresa nella lista del cda di Franco Bernabè. ex presidente di Telecom. che serve a fornire il candidato ideale nel caso le Authority italiane si mettano di traverso. Il netto cambio di marcia di Parigi è maturato negli ultimi giorni. E così. nonostante pressioni delle Authority sul controllo di fatto (tra Consob e Agcm). i francesi hanno fatto sfumare l'intesa raggiunta all'inizio della settimana scorsa dopo il vertice tra de Puyfontaine. il presidente Giuseppe Recchi e l'a.d. Flavio Cattaneo.

    La svolta è maturata quando i francesi hanno capito che l'Agcom. chiamata ad esprimersi l'11 o il 21 aprile. punterà i paletti della legge Gasparri per dire che Vivendi non può avere contemporaneamente il 23.9% di Telecom e il 29% di Mediaset. A quel punto i francesi si sono preparati. se necessario. a mollare la presa sul Biscione riducendo la quota anche sotto il 10%. a patto però di evitare in ogni modo di dover consolidare il debito Tim-Telecom. insopportabile per i conti di Parigi. Di qui la scelta di Vivendi di mandare il dossier sul controllo di fatto del gruppo tlc all'Antitrust Ue. che deciderà entro il 14 maggio. convinto di poterla spuntare visto che le regole Ue fanno scattare il consolidamento del debito soltanto al superamento del 25% del capitale.

    Tuttavia. anche se i francesi forzeranno la mano con la presidenza di de Puyfontaine e incasseranno anche il via libera dell'Antitrust Ue non è affatto detto che il dribbling sia digerito dalla Consob. Anzi. Vegas potrebbe anche puntare i piedi e a quel punto scatterebbe la carta Bernabè alla presidenza del gruppo tlc. con la possibilità di restare indipendente a condizione di non avere deleghe.

  red/alu

  (END) Dow Jones Newswires

  April 10. 2017 02:39 ET (06:39 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Aprile 18, 2017, 09:40:03 pm
Ultim'ora21.35
Agcom: Vivendi ha un anno di tempo per scendere in Mediaset o in Telecom
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Aprile 18, 2017, 09:54:48 pm
 :pop:
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: BeviManco - Maggio 03, 2017, 07:30:52 pm
 Telecom, ricavi primo trimestre sopra attese. Miglior risultato dal 2012
L'Amministratore Delegato Flavio Cattaneo: "Abbiamo restituito il segno positivo a tutti i parametri"

Telecom Italia ha chiuso i primi tre mesi con ricavi pari a 4,82 miliardi di euro, in crescita dell'8,5% rispetto al primo trimestre 2016.
Si tratta del miglior risultato in termini di ricavi consolidati dal 2012. Il dato è superiore alle stime degli analisti che avevano stimato un giro d'affari di 4,5 miliardi di euro.

L'Ebitda è pari a 1,9 miliardi e si confronta con gli 1,7 miliardi dei primi tre mesi del 2016 mentre l'Ebit si è attestato 865 milioni di euro e si incrementa di 161 milioni di euro (+22,9%).

L’indebitamento finanziario netto contabile al 31 marzo 2017 è pari a 25.923 milioni di euro, in riduzione di 32
milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2016 (25.955 milioni milioni di euro ).

L'attenzione del mercato resta concentrata sul gruppo telefonico. Dopo il CdA odierno sui risultati trimestrali, gli investitori guardano all'assemblea di domani, che dovrà rinnovare il Board di Telecom.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Maggio 05, 2017, 11:43:02 am
Resistenza in area 0,882.

con i dati che ha rilasciato la rottura potrebbe essere prossima.

buy area 0,885 se rompe decisa.



Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Maggio 05, 2017, 01:11:55 pm
Dentro ormai da 2 mesi alle risparmio a 0.67...aspetto il botto...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: geppo - Maggio 05, 2017, 04:54:25 pm
EB 3% @ 0,7195 (azioni risparmio, ordine automatico al superamento di 0,719)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: frasci61 - Giugno 05, 2017, 10:49:36 am
ciao a tutti chi fa un quadro della situazione su questa moribonda di società visto che
scendono e non sale .....avevo un target di 1 € si sono fermate a 0,91
un buon supporto per comprare qual'e' secondo voi ??????????
grazie 1000
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: lucas - Giugno 05, 2017, 01:49:10 pm
Vendute da un pezzo
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Giugno 08, 2017, 10:06:29 am
Telecom I.: ecco chi ha votato contro Vivendi (MF)
MILANO (MF-DJ)--C'è almeno un 4% dei voti che nel corso dell'ultima assemblea di Telecom Italia ha cambiato parere nei confronti di Vivendi  (principale azionista del gruppo tlc con il 24%). voltando le spalle al colosso francese rispetto alle posizioni assunte nell'assemblea straordinaria del dicembre 2015.

    Il dato. scrive oggi MF. emerge dal verbale della riunione dello scorso 4 maggio. che è stato depositato pochi giorni fa: oltre 850 pagine nelle quali sono presenti tutte le indicazioni di voto in fase di assemblea. I dati sono anche più significativi se si tiene in considerazione il fatto che. come noto. la lista Vivendi è passata per un soffio. cioè con il 49.3% delle preferenze contro il 49% che è invece andato alla lista «di minoranza» di Assogestioni. Dal lungo elenco depositato emerge uno zoccolo duro di fondi e investitori istituzionali che da più di un anno non condividono le scelte di Vivendi.

  Nel dicembre del 2015 all'ordine del giorno c'era l'allargamento del cda da 13 a 17 membri e la conversione delle azioni risparmio in ordinarie. Una serie di investitori allora presero posizione contro Vivendi (quindi contro l'allargamento. che era volto a far entrare quattro rappresentanti dei francesi in cda) e anche lo scorso maggio hanno confermato un orientamento sfavorevole. Blackrock (3.7%). Cpp Investments (2.4%). Franklin Templeton (1.7%). Norges (0.9%). Majedie (0.8%). State Street (0.6%). Bnp Paribas  (0.6%). Jp Morgan (0.5%). Amundi (0.4%) ma anche Legal and General (0.4%). considerato uno dei gruppi più sensibili alla promozione delle best practice in tema di corporate governance. hanno tutti finito per votare la lista di Assogestioni. dando un chiaro segnale a Vivendi e confermando una linea critica nei confronti del principale azionista.

  red/fus

  (END) Dow Jones Newswires

  June 08. 2017 03:20 ET (07:20 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Giugno 21, 2017, 08:22:51 am
Telecom I.: sulla fibra passa all'attacco (MF)
MILANO (MF-DJ)--La data per l'incontro tra il ministro dello Sviluppo Economico. Carlo Calenda. e i rappresentanti di Telecom Italia  non è ancora stata fissata. E' quanto scrive MF.

    "Ho detto a stretto giro ma non così stretto". ha commentato ieri il politico. La sensazione. però. è che l'esecutivo sulla partita per la fibra si stia un po' incartando e probabilmente già oggi Tim  sferrerà in Senato un altro colpo. Il prossimo round dello scontro tra esecutivo e gruppo tlc è infatti previsto nel corso dell'audizione in seduta congiunta delle commissioni Lavori pubblici e Comunicazioni e Industria. presiedute dai senatori Altero Matteoli e Massimo Mucchetti. I due gruppi. Tim  e Open Fiber. relazioneranno sui recenti sviluppi del piano per la realizzazione della banda larga e ultralarga. ma è chiaro che. rispetto a quando l'incontro era stato calendarizzato. oggi l'attenzione è focalizzata sulla querelle tra Telecom e governo. "Siamo in ritardo sulla banda larga. è vero". ha commentato ieri Calenda. "ma è anche vero che abbiamo stanziato 3 miliardi e. passatemi la battuta. a Telecom piacendo. vorremmo andare avanti e speditamente". Il ministro ha spiegato essere "dirimente per la competitività delle imprese" il tema delle connessioni ultraveloci in fibra. "Stiamo pensando a un voucher per le imprese". ha riferito. "da spendere per il collegamento che vogliono loro". I conti. però. non tornano. e stando a quanto riporta Telecom nemmeno i fatti e gli atti ufficiali.

  red/lab

  (END) Dow Jones Newswires

  June 21. 2017 02:11 ET (06:11 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: tresor2 - Luglio 22, 2017, 08:29:07 am
Lunedì volatilità assicurata.

Si è dimesso Cattaneo.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Luglio 22, 2017, 01:27:11 pm
Buonuscita intorno a 30 milioni  :-X
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: dyctto1960 - Luglio 22, 2017, 04:14:42 pm
Buonuscita intorno a 30 milioni  :-X

che schifo !!!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 28, 2017, 09:34:50 am
Telecom I.: Governo non vuole Telsy e Sparkle sotto Vivendi (Rep)
ROMA (MF-DJ)--I giuristi e consulenti della Presidenza del Consiglio ne sono certi: a loro parere Telecom Italia. e dunque Telsy e Sparkle. sono nel pieno controllo del gigante dei media Vivendi. Lo scrive Repubblica. spiegando che poichè realtà come Telsy e Sparkle hanno un ruolo chiave per la sicurezza nazionale. la lotta al terrorismo e al crimine organizzato. il nostro Governo è pienamente legittimato a chiedere uno stop. La legge 56 del 2012 sul golden power autorizza la Presidenza del Consiglio a chiedere cioè che Telsy e Sparkle siano vendute a gruppi di comprovata affidabilità. pubblici o anche privati. purchè italiani.

    Telsy. nata nel 1975 e in Telecom Italia dal 1990. fornisce cellulari. tablet e computer portatili alle figure di vertice della Presidenza del Consiglio e di Ministeri come Esteri. Interno e Giustizia e permette per esempio al premier Gentiloni o al ministro Orlando di parlare con smartphone criptati. Telsy aiuta anche le forze armate. assicurando a esempio gli strumenti che permettono di individuare in un teatro operativo una pattuglia in ricognizione. Inoltre mezzi tra i più sofisticati sono garantiti alla Polizia di Stato. Sparkle. con i suoi 560.000 chilometri di cavi. di cui 10.800 nel Mediterraneo. è importante per le sue infrastrutture fisiche. Telsy invece per i suoi servizi software immateriali.

    Se davvero il Governo obbligherà Vivendi a cedere queste due aziende. si aprirà una procedura complessa. Le nazionalizzazioni non sono ammesse; serve che valutatori indipendenti stabiliscano il valore delle due imprese in vendita. magari con il supporto dell'Agcom. Sarà Vivendi stessa a individuare un compratore. chiedendo a palazzo Chigi di approvare poi l'operazione. Il Governo certo può mobilitare soggetti pubblici come Cassa depositi e prestiti o incoraggiarne altri. come F2i. a entrare nella partita.

  rov

  (END) Dow Jones Newswires

  August 28. 2017 03:27 ET (07:27 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 28, 2017, 01:22:56 pm
Telecom I.: si intensificano le pressioni su Sparkle (milanofinanza.it)
di Matteo Fusi - Milanofinanza.it

    MILANO (MF-DJ)--Prosegue il pressing del governo su Telecom Italia. Secondo le ultime indiscrezioni. dall'incontro di venerdì scorso sul golden power non è arrivata nessuna decisione e una nuova riunione potrebbe tenersi questa settimana. A differenza di quanto affermano i legali di Vivendi. i tecnici del governo riconoscono a Sparkle la qualifica di asset strategico e ribadiscono che Vivendi avrebbe dovuto notificare all'esecutivo il suo controllo di fatto sulla compagnia telefonica italiana.

    Altre fonti hanno confermato come il comitato tecnico del governo sia convinto di poter ricorrere al golden power. In tal caso Vivendi. oltre a rischiare una multa. potrebbe essere forzata a cedere Sparkle e allo stesso tempo a rispettare una serie di vincoli nella gestione della rete. senza però alcun obbligo di cessione. Il governo potrebbe forzare la vendita anche di altri asset ritenuti strategici. come Telsy. attiva in sistemi di criptazione dei dati.

    Mentre la Consob potrebbe chiedere alla vigilanza francese (Autorité des marchés financiers. Amf) di imporre a Vivendi di consolidare la posizione debitoria pro-quota sui propri conti (circa 6 miliardi di euro). confermando l'idea che il governo possa intraprendere delle azioni proprio su Sparkle.

   "Secondo fonti di stampa". hanno notato gli analisti di Equita (rating buy e target price a 1.26 euro confermati sul titolo TI). "il gruppo di coordinamento intenderebbe portare avanti la tesi secondo cui esisteva un obbligo di notifica da parte di Vivendi  e che il governo debba esprimersi non solo in relazione a Sparkle ma anche agli asset tlc. In caso venisse riconosciuta l'omessa notifica di Vivendi . il governo potrebbe intervenire con una sanzione amministrativa fino all'1% dei ricavi del gruppo e. in caso di esercizio del golden power. con prescrizioni e/o condizioni che possono arrivare fino all'obbligo di cedere la stessa Sparkle o di valutare lo scorporo della rete".

    "Lo scopo sarebbe quello di forzare una cessione a un investitore italiano. idealmente Cassa depositi e prestiti". hanno aggiunto gli analisti di Banca Akros. "Cdp ha cercato di scambiare Sparkle per una quota di maggioranza di Metroweb. in un accordo che è stato tempestivamente rifiutato dal management di Telecom. Sparkle. che ha generato ricavi pari a 1.3 miliardi di euro con un margine ebitda a doppia cifra. sarebbe valutata internamente fino a 3 miliardi di euro e la società ha inizialmente considerato un'Ipo".

    "Crediamo che Vivendi  alla fine accetterà tale soluzione di compromesso. dato che l'asset non è molto legato alla strategia nel mercato italiano annunciata dal colosso media francese". hanno proseguito gli esperti. "L'operazione aiuterà anche a sbloccare valore e a ridurre la massa debitoria di Telecom Italia. attualmente oltre 25 miliardi di euro. In altre parole Sparkle potrebbe essere vagamente strategica per il governo. ma sicuramente non per Vivendi. Riteniamo l'operazione come neutrale-positiva per il titolo. su cui confermiamo il rating accumulate con un target price a 1.15 euro".

    Per quanto riguarda. invece. la rete. le discussioni sulla cessione a Open Fiber potrebbero riprendere a settembre. Fonti di stampa riportano che gli esperti valutano la rete fissa tra 6 e 13 miliardi di euro (6 miliardi se si considerano solo la rete fisica e una vendita nel 2018. mentre 13 miliardi per la vendita immediata della rete nel suo complesso. inclusi sia le componenti fisiche che quelle elettroniche). mentre una valutazione di mercato riconoscerebbe un multiplo di 11 volte l'ebitda pari a 1.7/1.8 miliardi di euro. implicando pertanto un valore di 18.7/19.8 miliardi di euro.

    "Mentre il flusso di notizie rimane intenso. continuiamo a credere che i colloqui concreti partiranno nelle prossime settimane". hanno osservato gli analisti di Mediobanca Securities. "Da un lato riteniamo sia giusto supporre che Vivendi possa essere felice di giungere a un accordo con il governo italiano su Telecom Italia  e sulla fibra. poiché diminuirebbe le tensioni e aiuterebbe a trovare una soluzione su Mediaset. Dall'altro continuiamo a credere che la cooperazione tra lo Stato e la compagnia telefonica sarebbe il modo migliore per accelerare l'apertura della fibra. Una cessione di Sparkle non cambierebbe i giochi per il profilo del gruppo e permetterebbe di incassare almeno 2 miliardi di euro".

    "Lo spin-off della rete". hanno aggiunto alla banca d'affari. "non è facile da implementare. ma potrebbe creare valore se fossero fissate condizioni adeguate in termini di governance e di prezzo. dove continuiamo a vedere 15 miliardi di euro come il minimo nel range di valutazione. La quotazione dell'asset o della sola rete fissa. nel caso di integrazione con Open Fiber. rimane un'opzione interessante da esplorare".

    "Sicuramente". hanno concluso gli esperti di Mediobanca . "il flusso di notizie in corso sta distogliendo l'attenzione dai fondamentali di Telecom Italia . che sono solidi. Infatti. il business italiano sta scambiando con uno sconto consistente. pari al 30%. rispetto ai competitor. Uno sconto che potrebbe facilmente aumentare fino al 50% nel caso in cui si concluda la cristallizzazione della rete. Sul titolo confermiamo il nostro rating outperform con un target price a 1.34 euro ". A Piazza Affari il titolo Telecom Italia scende (-0.37%) a quota 0.8075 euro.

  red

  (END) Dow Jones Newswires

  August 28. 2017 06:41 ET (10:41 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 29, 2017, 08:32:23 am
Telecom I.: Cassese. golden power non applicabile a rete (CorSera)
ROMA (MF-DJ)--"I poteri speciali non sono applicabili alla rete delle telecomunicazioni di Tim".

    Lo afferma in un'intervista al Corriere della Sera Sabino Cassese. giudice emerito della Corte costituzionale. ritenendo "pericolosi gli arroccamenti nazionalistici. specialmente se sono ispirati dall'intento di operare ritorsioni. Vedo con preoccupazione riaffiorare. accanto ai motivi colbertisti. idee di tipo statalistico: riportiamo sotto il controllo statale la rete di telecomunicazioni oppure sue parti. semmai in nome dell'interesse per la sicurezza. Mi chiedo che senso abbia questo neo-nazionalismo. quando poi tutti i giorni diciamo che dobbiamo gestire in comune con l'Unione le frontiere esterne. che la Guardia costiera deve essere multinazionale. che dobbiamo mettere in comune le informazioni dei servizi segreti contro il terrorismo. che dobbiamo intensificare la nostra partecipazione nella Nato e nell'Europol (le ricordo che quest'ultimo ha ben mille addetti). Non vede anche lei la contraddizione?". osserva Cassese.

    In particolare. "i poteri speciali che lo Stato si è dato per impedire eventuali cosiddette "scorrerie" di imprese di altri Paesi. un insieme di poteri derogatori. possono essere usati entro limiti precisi. perché in possibile contrasto sia con principi dell'Organizzazione mondiale del commercio. sia con quelli dell'Unione Eumpea. Questo ci interessa anche perché. se usiamo mezzi di ritorsione nei confronti di imprese straniere. dobbiamo aspettarci ritorsioni di altri Paesi. con gravi danni perle nostre imprese che operano all'estero. e specialmente in Europa. gestendo o partecipando al capitale di imprese di gestione di reti. come Enel. Eni. Autostrade".

     In merito alla possibilità che Tim venga sanzionata per la mancata notifica sul controllo. Cassese spiega che "le norme prevedono che la notifica debba essere fatta se la società che detiene "attivi" strategici nel settore delle telecomunicazioni decidesse di venderli o disporne con operazioni societarie. Questo non è avvenuto".

    Nel parere che ha scritto con il collega giurista Andrea Zoppini e inviato a Palazzo Chigi i punti cardine sono "primo: né la presa d'atto da parte di Tim dell'avvio della "direzione e coordinamento" da parte di Vivendi. né l'attribuzione di deleghe agli amministratori fanno sorgere per Tim l'obbligo di notifica al governo previsto dalla legge: quelli sono atti interni. Vivendi aveva il 24% del capitale di Tim fin dal marzo 2016 e continua avere tale percentuale del capitale (anzi. ne ha ora una percentuale inferiore). È questo che conta. Secondo: eventuali mutamenti nel controllo. in base al codice civile o al Testo unico della finanza. rilevano solo se l'acquisto della partecipazione che conferisce tale controllo è operato da un soggetto esterno all'Unione Europea. Terzo: quanto al tema della sicurezza nazionale. per la rete Telecom non vi sono i presupposti previsti dalla legge".

    Alla domanda se si può opporre il golden power a un soggetto comunitario. il giurista risponde che "bisogna distinguere. I poteri speciali possono essere usati in due ipotesi: per la difesa e la sicurezza nazionale. ma solo se il rischio è effettivo. e peri settori dell'energia. dei trasporti e delle comunicazioni. Non possiamo far parte dell'Unione. accettando le libertà di circolazione delle imprese e dei capitali. e poi sottrarci alle regole dell'Unione quando ci potrebbe far comodo". conclude.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  August 29. 2017 02:20 ET (06:20 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 29, 2017, 10:21:10 am
Telecom I.: braccio di ferro Italia-Francia paralizza Cda (Rep)
ROMA (MF-DJ)--Il braccio di ferro tra le istituzioni italiane e Vivendi hanno paralizzato il cantiere della governance di Telecom Italia che si è aperto il 27 luglio scorso. dopo le dimissioni consensuali dell'a.d. Flavio Cattaneo.

    Lo scrive La Repubblica aggiungendo che sale la tensione su Telecom Italia in attesa che il Comitato presso la Presidenza del Consiglio si pronunci sul golden power. ovvero il diritto di intervenire sulle attività industriali con particolare rilevanza strategica. Il Governo ha tempo fino al 7 settembre. o al piu' tardi per il 18 settembre. per decidere sull'utilizzo del golden power sulla compagnia telefonica. con sanzioni o correttivi.

    In attesa della decisione del Comitato. Telecom Italia non solo non ha ancora fatto la sua scelta sull'assetto futuro di governance. ma non avrebbe neppure convocato il Cda demandato a esaminare il risultato della ricerca commissionata un mese fa a Egon Zehnder.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  August 29. 2017 03:12 ET (07:12 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 29, 2017, 10:21:35 am
Telecom I.: Governo pronto al golden power (Messaggero)
ROMA (MF-DJ)--Il Comitato sui poteri speciali di Palazzo Chigi potrebbe contestare a Telecom Italia e a Vivendi l'omessa notifica del controllo con una possibile sanzione di circa 298 milioni di euro.

    Lo scrive Il messaggero aggiungendo che il Comitato sul golden power sta completando l'analisi della documentazione ricevuta dai consulenti di Telecom Sabino Cassese e Andrea Zoppini. Sull'opportunità di aver prodotto una memoria. tra i consiglieri del gruppo di Tlc si sarebbe aperta una frattura. I 5 indicati da Assogestioni ritengono che il board abbia solo preso atto dell'iniziativa proposta dal presidente de Puyfontaine e pertanto di non dover entrare nella dialettica istituzionale che molto presto riserverà sorprese.

    Infine. tra i consiglieri si stanno confrontando le agende per convocare un Cda nella settimana da lunedì 11 settembre: c'e' sempre aperto il nodo della nomina dell'a.d. ma allo stato la ricerca non sarebbe avanti.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  August 29. 2017 03:57 ET (07:57 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 30, 2017, 09:42:42 am
Telecom I.: sul tavolo rebus deleghe (Mess)
ROMA (MF-DJ)--Vivendi prova ad accelerare sulla definizione della governance di Telecom I.: in queste ore. scrive il Messaggero. è in fase di convocazione il comitato nomine e remunerazione che potrebbe riunirsi tra domani e dopodomani. comunque entro la settimana.

    Sul tavolo. spiega il quotidiano. c'è proprio la necessità di rimettere ordine al vertice dove attualmente c'è il presidente Arnaud de Puyfontaine che ha ricevuto temporaneamente le deleghe lasciate dall'a.d. Flavio Cattaneo. tranne quelle su sicurezza e Sparkle affidate al vice presidente Giuseppe Recchi. In più da fine luglio è arrivato come consulente Amos Genish. con la carica di direttore operativo senza deleghe formali precise in attesa che vada a buon fine la procedura di immigrazione. Negli ultimi giorni ci sarebbe stato un passaggio tramite i consolati italiano e israeliano ma il percorso sarebbe ancora lungo: dai Ministeri coinvolti si apprende che servono 20-25 giorni. Genish è uno dei papabili alla carica di a.d.. ma con la sua eventuale nomina al vertice ci sarebbero poteri e deleghe ripartiti fra tre persone: una confusione evidente che potrebbe nuocere a Vivendi.

    Ma non c'è solo Genish in lizza. Nell'ultima riunione il comitato nomine e remunerazione avrebbe individuato in Egon Zehnder la società per la ricerca del nuovo timoniere. Non gli starebbe stato dato un mandato formale. che potrebbe essere argomento della discussione della prossima riunione. Sembra che ci sia già una rosa di quattro candidati: Genish. un manager interno a Tim. Recchi. e a sorpresa spunta la candidatura di Paolo Dal Pino. Sarebbe un ritorno. visto che il manager oggi alla guida di Prometeon Tyre Group era già stato in Telecom nel 2001. In ambienti parigini circola anche una soluzione alternativa e più semplice: Recchi presidente con deleghe su Sparkle e Genish a.d..

  rov

  (END) Dow Jones Newswires

  August 30. 2017 03:04 ET (07:04 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 31, 2017, 09:25:45 am
Telecom I.: 3 società in campo per ricerca nuovo a.d. (Sole)
ROMA (MF-DJ)--Alla definizione di liste per il nuovo amministratore delegato di Telecom Italia. a quanto risulta al Sole 24 Ore. stanno lavorando al momento tre società di consulenza: Egon Zehnder. Spencer Stuart e Russell Reynolds. Alle 3 società è stata chiesta in via preliminare la descrizione di progettualità per la ricerca del nuovo amministratore. Da qui alla prossima convocazione del Comitato nomine e retribuzione si dovrebbero chiarire meglio i contorni di queste proposizioni mettendo i componenti nella condizione di poter indicare una scelta che. per tradursi in un mandato esclusivo. dovrà passare attraverso una convocazione del Cda.

    Il cantiere per la ricerca del nuovo a.d. è insomma aperto e i giochi per ora sono apertissimi e rischiano di rimanere tali ancora per un po'. Secondo quanto emerge da più fonti vicine alla vicenda. proprio in corso di selezione sarebbero emerse alcune difficoltà nel delineare il tipo di a.d. che serve a Telecom quanto a competenze e standing. vista l'incertezza sul ruolo e le deleghe che verranno assegnate dentro a un organigramma già particolarmente affollato. Al di là del gallone di a.d.. al centro dell'attenzione c'è il ruolo del direttore operativo Amos Genish. grande conoscitore del mercato brasiliano dove ha fondato Gvt e destinato ad avere in mano le leve operative dell'azienda. Sulla nomina dell'a.d. i consiglieri indipendenti hanno però chiesto di prendere più tempo. tutto quello necessario per la selezione.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  August 31. 2017 03:07 ET (07:07 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Agosto 31, 2017, 09:26:12 am
Telecom I.: stringe su nuovo a.d.. 6 in prima lista (CorSera)
ROMA (MF-DJ)--Telecom stringe sulla ricerca del nuovo amministratore delegato dopo l'uscita a luglio di Flavio Cattaneo. Lo scrive Il Corriere della Sera aggiungendo che la società di ricerca del personale Egon Zhender. a cui era stato chiesto informalmente a luglio di individuare le possibili candidature. avrebbe prodotto una prima lista piuttosto eterogenea in cui compaiono: l'attuale ceo di Prometeon (ex Pirelli Industrial) Paolo Dal Pino. l'ex a.d. di Wind-Tre Maximo Ibarra. il direttore generale della Cdp Fabio Gallia. l'ex numero uno di Leonardo Mauro Moretti.

    Ci sarebbero anche gli attuali consiglieri di Tim Giuseppe Recchi e Franco Bernabé. Si tratta di una prima lista che sarebbe stata stilata senza intervistare i candidati. Il comitato nomine e remunerazioni avrebbe comunque deciso di allargare la rosa incaricando della ricerca anche le società Russel Reynolds e Spencer Stuart.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  August 31. 2017 03:19 ET (07:19 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Settembre 07, 2017, 08:35:42 am
Telecom I.: Polo. scorporo rete non serve (CorSera)
ROMA (MF-DJ)--"Lo scorporo della rete di Telecom Italia non serve" perchè "la concorrenza è garantita". Lo afferma in un'intervista al Corriere della Sera Michele Polo. presidente dell'Organo interno di vigilanza di Tim per garantire la parità di trattamento e non discriminazione nell'accesso alla rete del gruppo. In sostanza. l'Organo "verifica che tutti gli operatori diversi da Tim possano utilizzarne la rete senza svantaggi competitivi". aggiunge.

    Nel dettaglio. sull'opportunità di separare la rete "come presidente dell'Organo di vigilanza posso contribuire al dibattito limitatamente agli aspetti concorrenziali. lasciando da parte le tematiche sulla sicurezza. sulla sostenibilità finanziaria e sullo sviluppo della banda ultralarga in Italia nelle cosiddette aree a fallimento di mercato. che sono spesso invocate a sostegno di questa tesi".

     Alla domanda su come valuta l'eventuale scorporo della rete Telecom. il presidente risponde che "il modello italiano che ha previsto una separazione funzionale della rete e un forte presidio regolatorio ha seguito una evoluzione virtuosa. Dal punto di vista della concorrenza. non c'è una necessità. Soprattutto dopo la riorganizzazione dei processi varata nel 2016". che prevede l'adozione di un nuovo "modello di equivalence". in pratica il meccanismo che garantisce la piena simmetria delle prestazioni agli operatori alternativi. Si tratta di "uno tra i modelli più avanzati in Europa".

    A livello internazionale. "quasi in nessun Paese. ad eccezione di Nuova Zelanda. Australia e Singapore. i governi hanno optato per la separazione proprietaria della rete dell'ex monopolista. Anche riferendoci alla più vicina esperienza britannica. dove il dibattito è parimenti acceso. l'Autorità di regolamentazione nazionale ha recentemente imposto una separazione societaria. e non proprietaria della rete di British Telecom. Alle Autorità di regolazione in alcuni casi. come Italia e Gran Bretagna. si aggiunge la co-vigilanza pubblico-privata". conclude.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  September 07. 2017 02:25 ET (06:25 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Settembre 08, 2017, 08:33:16 am
Telecom I.: Genish verso nomina a ceo a fine mese (Sole)
ROMA (MF-DJ)--Amos Genish verso la nomina a ceo di Telecom Italia. Per fine mese quindi Telecom I. dovrebbe avere finalmente un nuovo amministratore delegato. dopo due mesi di vacatio.

    Lo scrive Il Sole 24 ore aggiungendo che per il 28 e il 29 settembre è in agenda il consueto appuntamento con i consiglieri per fare il punto sulle strategie e l'occasione si presta per sbloccare l'azienda che. appunto. dall'uscita di Flavio Cattaneo è rimasta senza un centro decisionale strutturale. Non è un mistero che l'ex ad della brasiliana Gvt. l'isrealiano Genish. goda della fiducia di Vincent Bolloré. il "padrone" dei "padroni" francesi di Telecom.

    A fine luglio Genish stato ufficialmente indicato come chief operating officer di Telecom. ma la casella non compare ancora nell'organigramma del gruppo dal momento che il suo rapporto con l'incumbent tricolore al momento è regolato da un mero contratto di consulenza.

    Genish. prosegue il giornale. è accreditato da più parti come prossimo a.d.. L'ostacolo principale al suo ingresso in consiglio è caduto. dato che è stato risolto il problema del patto di non concorrenza in Brasile con Telefonica. che ha rilevato da Vivendi il controllo di Gvt. E le questioni burocratiche per il riconoscimento del suo titolo di studio extracomunitario. il permesso di soggiorno e quant'altro sono in via di definizione. Se anche il completamento delle pratiche dovesse slittare a ottobre. non sarebbe del tutto irrituale il conferimento delle deleghe operative a un amministratore che non è dipendente. Nel gruppo infatti c'è già stato più di un precedente analogo quando si è trattato di nominare amministratori delegati italiani per Tim Brasil e renderli operativi. "in attesa" del completamento delle pratiche connesse all'ineserimento in azienda di un manager straniero.

    La nazionalità del probabile futuro capo-azienda. mette in evidenza il quotidiano. pone però qualche problema da affrontare. Da una parte pare che la clientela del mondo arabo-islamico - presumibilmente si tratta di contratti Sparkle- per evidenti ragioni geopolitiche abbia già sollevato più di una perplessità per il possibile arrivo del manager. ex ufficiale dell'esercito israeliano. alla guida di Telecom.

    Dall'altra un organigramma di vertice con due stranieri nelle posizioni di presidente e amministratore delegato non appare accettabile agli occhi di Roma. che decida di far valere o meno il suo peso sul terreno del golden power. La prima criticità potrebbe trovare una soluzione con la cessione di Sparkle che Telecom. per bocca del vice-presidente Recchi. si è detta di disposta a considerare. La seconda questione cozza con l'esigenza di fornire garanzie stabili sul fronte della sicurezza. il cui interlocutore non può che essere un italiano in posizione autorevole. Non dovrebbe interferire. invece. sul percorso delle nomine il processo in corso in sede governativa per la valutazione dell'eventuale obbligo di notifica del controllo che Vivendi nega di avere su Telecom. pur avendo ufficializzato l'avvio dell'attività di direzione e coordinamento sul gruppo. Il comitato per i poteri speciali avrebbe promesso una risposta entro il 19 di questo mese e nel caso si dovesse stabilire che l'obbligo effettivamente sussistesse. il Governo non potrebbe esimersi. per non essere tacciabile di danno erariale. dal comminare una multa che come minimo sfiorerebbe i 300 milioni. Nel caso. si aprirebbe una procedura per valutare se ci sono gli estremi per esercitare i poteri speciali e a maggior ragione occorrerebbe avere un referente aziendale in carica con pieni poteri. In ogni caso è possibile che il terreno di un negoziato. più o meno ufficiale. sia oltre che Sparkle quello di un organigramma di "garanzia".

    Inoltre. conclude il giornale. non gioca a favore della presidenza francese la lettera di accompagnamento del parere pro-veritate di Sabino Cassese e Andrea Zoppini sul tema golden power. nella quale si indicava come referente per approfondimenti tecnici un manager interno alla struttura di Telecom. con un incarico ad interim. Cosa che l'inquilino di Palazzo Chigi avrebbe interpretato come uno sgarbo istituzionale.

  vs

  (END) Dow Jones Newswires

  September 08. 2017 02:31 ET (06:31 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: squalo_206 - Settembre 13, 2017, 08:48:30 pm
IN PRIMO PIANO
Consob: Vivendi «controlla di fatto» Tim-Telecom

«Ad esito di una approfondita analisi della normativa in vigore e degli elementi di fatto la Consob ha concluso che la partecipazione di Vivendi in Tim debba essere qualificata come una partecipazione di controllo di fatto ai sensi dell'art. 2359 del codice civile e dell'art. 93 del Tuf, oltre che della disciplina in materia di operazioni con parti correlate». Lo rende noto la Commissione che si è pronunciata oggi sui rapporti che intercorrono tra Vivendi e Tim.

13 SETTEMBRE 2017 | 20:22
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: disma85 - Settembre 18, 2017, 09:53:49 pm
Ciao a tutti, sono riuscito a ripristinare il sito e a bypassare il blocco utilizzando i dns di google... c'è qualcuno su TIT? io sono long da 0,81, tp 0,85...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Dome - Settembre 19, 2017, 03:34:38 am
Sì, 1% 0,63 PMC sulle risparmio però
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alfaalfa - Settembre 21, 2017, 08:33:06 pm
Cosa ne pensate dell'arrivo in Italia del quarto operatore mobile, Ho. Mobile di Iliad?
Le anticipazioni sulle tariffe che dovrebbe praticare rischiano di avere un impatto notevole.
I siti specializzati in telefonia mobile parlano di 3 tariffe.
Una base con 250 minuti di chiamate, 100 messaggi, 2 giga di internet 4G a 2 euro ogni 30 giorni.
Una intermedia con 1500 minuti di chiamate, 1000 sms, 30 giga di internet 4G a 10 euro ogni 30 giorni.
Una maxi con chiamate ed sms illimitati, 50 giga di internet 4G a 15 euro ogni 30 giorni.
Mi sembra una concorrenza molto pesante, per non parlare delle trattative con Open Fiber per dare anche un'abbonamento in fibra ottica da casa.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Dome - Settembre 25, 2017, 01:53:36 pm
Cosa ne pensate dell'arrivo in Italia del quarto operatore mobile, Ho. Mobile di Iliad?
Le anticipazioni sulle tariffe che dovrebbe praticare rischiano di avere un impatto notevole.
I siti specializzati in telefonia mobile parlano di 3 tariffe.
Una base con 250 minuti di chiamate, 100 messaggi, 2 giga di internet 4G a 2 euro ogni 30 giorni.
Una intermedia con 1500 minuti di chiamate, 1000 sms, 30 giga di internet 4G a 10 euro ogni 30 giorni.
Una maxi con chiamate ed sms illimitati, 50 giga di internet 4G a 15 euro ogni 30 giorni.
Mi sembra una concorrenza molto pesante, per non parlare delle trattative con Open Fiber per dare anche un'abbonamento in fibra ottica da casa.
Specialmente con la tariffa base ( 2 euro al mese :o) mi sa che il fallimento è solo questione di tempo!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: mirtiz - Ottobre 05, 2017, 09:27:48 am
in 0,769
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alfaalfa - Ottobre 11, 2017, 03:37:27 pm
Qualche commento sull'andamento odierno? E' mai possibile che due parole di un quaquaraquà come Orfini scatenino tutto sto' putiferio (non che mi dispiaccia)?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Dome - Ottobre 11, 2017, 04:46:25 pm
Qualche commento sull'andamento odierno? E' mai possibile che due parole di un quaquaraquà come Orfini scatenino tutto sto' putiferio (non che mi dispiaccia)?
Stava pure ai minimi degli ultimi 10 mesi! :pop:
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: basama - Ottobre 20, 2017, 08:55:44 pm
Stasera nel Afterhours ho chiuso la posizione di Telecom Italia, lunedì seguirò il consiglio di Lorenzo e acquisterò le Risparmio.
Ri-posto qui la domanda, oggi ho provato ad acquistare le risparmio, in fase di acquisto il sistema mi ha chiesto se “al portatore” od intestate a me...


Grazie
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 02, 2017, 08:42:34 am
Telecom I.: in arrivo golden power sulla rete (Messaggero)
ROMA (MF-DJ)--Il Governo è pronto a mettere in sicurezza la rete di telecomunicazioni di Telecom Italia applicando. per la seconda volta. il golden power. Lo scrive Il Messaggero spiegando che a differenza di quanto fatto lo scorso 16 ottobre. però. Palazzo Chigi si accinge ad attivare i poteri speciali in base all'articolo 2 del decreto. che disciplina per l'appunto le reti. e l'esecutivo sarebbe orientato a impedire a Vivendi di esercitare l'attività di direzione e coordinamento sulla rete dell'ex incumbent.

    La decisione è attesa entro metà mese e per quella data sia Agcom che

  Antitrust avranno prodotto le loro raccomandazioni sulla opportunità

  di separare la rete stessa dai servizi. spianando la strada alla societarizzazione dell'infrastruttura che sino a oggi è rimasta saldamente nelle mani di Tim in quanto ritenuta asset chiave per la strategia aziendale.

    Il nuovo esercizio del golden power giungerà quindi un mese dopo il primo. attivato in base all'articolo 1 del decreto che disciplina

  gli asset strategici per la sicurezza e la difesa nazionali. Con un provvedimento del premier Gentiloni. il governo ha già imposto una serie di paletti su Sparkle. Telsy e la rete stessa. fra cui la nomina di un funzionario dei servizi segreti a coordinare una unità organizzativa che ricomprendatali attività.

    Telecom ha a disposizione 90 giorni per adeguarsi e quindi sino a metà gennaio. ma già in questi giorni gli uffici legali della società sono al lavoro per valutare gli effettivi impatti. Se infatti da un lato Arnaud de Puyfontaine. presidente di Telecom e ceo di Vivendi. ha dichiarato

  che non ci saranno ricorsi. dall'altro è difficile immaginare come gli azionisti di minoranza potranno accettare senza batter ciglio che parte della Telecom sia commissariata dai servizi segreti: la possibilità di ricorrere scade a metà dicembre e per quella data potrebbero esserci

  evoluzioni. Per questo è al lavoro Claudio Tesauro. dello studio  BonelliErede. Sicuramente la priorità di Vincent Bollore è trovare

  una quadra con il governo che spiani poi la strada a un accordo con Berlusconi su Mediaset. considerato il vero obiettivo del finanziere

  bretone: una rete scorporata e. in prospettiva. unita a quella di Open Fiber. potrebbe essere un buon viatico.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  November 02. 2017 03:17 ET (07:17 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 02, 2017, 08:59:50 am
Telecom I.: in Cdm prescrizioni del governo su rete (Sole)
ROMA (MF-DJ)--Sono pronte nuove prescrizioni del Governo sulla rete di Telecom Italia. Lo scrive Il Sole 24 Ore aggiungendo che la seconda fase del golden power. i poteri speciali relativi ad asset strategici. entra nel vivo in anticipo rispetto alle previsioni e potrebbe approdare già al Consiglio dei ministri di oggi pomeriggio oppure a quello della prossima settimana.

    Il Ministero dello Sviluppo Economico sta ultimando in queste ore la proposta di esercizio dei poteri speciali. anche alla luce del parere ricevuto martedì dall'Autorità per le comunicazioni. Il governo potrebbe porre paletti a Vivendi. che controlla Telecom Italia. su neutralità. investimenti e servizio universale ma senza prevedere lo scorporo della rete. Secondo alcune fonti. con questo intervento il governo potrebbe sospendere la partita e consegnare alla prossima legislatura il piano di scorporo societario della rete. con possibile quotazione in Borsa ed eventuale ingresso di un soggetto pubblico come Cassa Depositi e Prestiti.

  pev

  (END) Dow Jones Newswires

  November 02. 2017 03:57 ET (07:57 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 03, 2017, 08:28:37 am
Telecom I.: condivisione su provvedimento golden power
MILANO (MF-DJ)--Telecom I. ha ricevuto notifica del provvedimento con cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri esercita i poteri speciali previsti dall'articolo 2 del c.d. Decreto Legge Golden Power (poteri speciali nei settori dell'energia. dei trasporti e delle comunicazioni). mediante l'imposizione di specifiche prescrizioni e condizioni.

    E' quanto comunica la societa' in una nota diffusa ieri a seguito della decisione assunta dall'esecutivo.

    "Tim prende atto che si tratta di misure relative ai piani di sviluppo. investimento e manutenzione sulle proprie reti e impianti al fine di preservarne funzionalità e integrità. nonché all'obbligo di notificare ogni azione societaria che possa avere un impatto sulla loro sicurezza. disponibilità e funzionamento. Tim comunicherà con cadenza annuale l'adempimento delle prescrizioni". prosegue il comunicato.

    Infine "le misure adottate si pongono in linea con la strategia di Tim e rispetto ad esse la società manifesta la propria condivisione ed il proprio impegno. a conferma della volontà di continuare ad avere un dialogo franco e costruttivo con il Governo e le Autorità di settore che permetta di coniugare gli interessi del Paese con quelli della libera attività d'impresa".

  com/lab

  (END) Dow Jones Newswires

  November 03. 2017 03:03 ET (07:03 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 03, 2017, 08:42:18 am
Telecom I.: il governo applica golden power (MF)
MILANO (MF-DJ)--L'organo esecutivo del governo ha deliberato di "esercitare i poteri speciali in relazione alla notifica di Tim  della delibera dell'assemblea degli azionisti ordinari del 4 maggio 2017 e del consiglio di amministrazione del 27 luglio 2017". All'esito dell'attività istruttoria. si legge nel comunicato del Cdm. "si è ritenuto che i cambiamenti intervenuti nella governance di Tim che hanno determinato il controllo e la disponibilità in capo a Vivendi  degli attivi strategici" della società potrebbero. "in ragione della differente mission industriale di quest'ultima". determinare mutamenti nelle scelte organizzative e strategiche di Tim  che vengono giudicati "rilevanti per il funzionamento. la sicurezza e l'integrità delle reti". ma anche cambiamenti che potrebbero costituire «minaccia di grave pregiudizio degli interessi pubblici di cui all'articolo 2. comma 3. del decreto-legge 15 marzo 2012. n. 21".

    Il Cdm. si legge su MF. ha ritenuto quindi che sussista "una minaccia di grave pregiudizio per gli interessi pubblici relativi alla sicurezza e al funzionamento delle reti e degli impianti e alla continuità degli approvvigionamenti" e per questo ha disposto l'esercizio dei poteri speciali. In particolare. si legge ancora. sono previste "prescrizioni e condizioni destinate all'adozione di adeguati piani di sviluppo. investimento e manutenzione sulle reti e sugli impianti. necessari ad assicurarne il funzionamento e l'integrità. a garantire la continuità della fornitura del servizio universale e a soddisfare i bisogni e le necessità di interesse generale nel medio e lungo termine. nonché a realizzare adeguate misure di natura tecnica ed organizzativa di gestione dei rischi. volte a garantire l'integrità e la sicurezza delle reti. nonché la continuità e la fornitura dei servizi".

  red/lab

  (END) Dow Jones Newswires

  November 03. 2017 03:39 ET (07:39 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: massgeometric - Novembre 10, 2017, 09:58:40 am
Cancellato l'ordine VFR un soffio prima che raggiungesse il prezzo. Qualcuno forse l'ha preso e risale
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vitto33 - Novembre 10, 2017, 10:01:43 am
Cancellato l'ordine VFR un soffio prima che raggiungesse il prezzo. Qualcuno forse l'ha preso e risale

Strano che non te l’abbia preso perché era sceso ben oltre il prezzo di segnale era già entrato 10 minuti fa...quindi non è detto che sia meglio che non te l’ha preso...bho stiamo alle indicazioni di lorenzo👍🏼
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: massgeometric - Novembre 10, 2017, 10:04:17 am
Strano che non te l’abbia preso perché era sceso ben oltre il prezzo di segnale era già entrato 10 minuti fa...bho stiamo alle indicazioni di lorenzo
Ho scoperto l'arcano. Mi era scaduto qualche giorno fa. Con Fineco sei obbligato a mettere una data di scadenza. Uff
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vitto33 - Novembre 10, 2017, 10:05:23 am
Ho scoperto l'arcano. Mi era scaduto qualche giorno fa. Con Fineco sei obbligato a mettere una data di scadenza. Uff
Haihaihaiaii
Altra regola ogni tanto andarsi a vedere gli ordini immessi e le scadenze e nel caso rinnovarli


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: superhomo - Novembre 10, 2017, 10:10:51 am
Ho scoperto l'arcano. Mi era scaduto qualche giorno fa. Con Fineco sei obbligato a mettere una data di scadenza. Uff

con quasi tutte le banche sei costretto a mettere una data di scadenza, anzi ti dirò che, al momento, non conosco nessun istituto che accetti ordini a tempo indefinito.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: salvo83toto - Novembre 10, 2017, 12:33:19 pm
Ho scoperto l'arcano. Mi era scaduto qualche giorno fa. Con Fineco sei obbligato a mettere una data di scadenza. Uff

Io li metto sempre con scadenza il quarto venerdì del mese,, così scadono tutti lo stesso giorno e nel weekend li rimetto.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: massgeometric - Novembre 10, 2017, 12:41:26 pm
Io li metto sempre con scadenza il quarto venerdì del mese,, così scadono tutti lo stesso giorno e nel weekend li rimetto.
Bella idea! Ti copierò. Grazie
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: alfaalfa - Novembre 10, 2017, 04:54:05 pm
Oggi caccia grossa agli stop. Che fosse il segno che sta per partire?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: primearmi - Novembre 14, 2017, 10:50:33 am
Come è possibile che anche dopo una trimestrale in cui viene ridotto la stima sulla redditività per il biennio 2018/2019 ... le maggiori banche d'affari ad esclusione di Goldman Sachs ... indicano un TP superiore ad un euro, e che comunque tutti dicono che farà meglio del mercato?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: rosomax - Novembre 14, 2017, 11:05:29 am
Come è possibile che anche dopo una trimestrale in cui viene ridotto la stima sulla redditività per il biennio 2018/2019 ... le maggiori banche d'affari ad esclusione di Goldman Sachs ... indicano un TP superiore ad un euro, e che comunque tutti dicono che farà meglio del mercato?

che la spegazione sia questa?  <mirror>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 21, 2017, 08:53:18 am
Telecom I.: avvia contatti con Sky su contenuti (Sole)
ROMA (MF-DJ)--Se con Mediaset non risultano passi avanti. Telecom ha invece avviato contatti con Sky per discutere della possibilità di acquistare all'ingrosso contenuti da trasmettere in banda larga.

    L'a.d. Id Telecom Amos Genish. scrive il Sole 24 Ore. avrebbe approfittato della trasferta milanese martedì scorso per approfondire la possibilità di una collaborazione con la pay tv del gruppo Murdoch. Le voci parlano di importi consistenti che. se confermati. farebbero pensare a un accomodamento per chiudere il contenzioso che era sorto sul contratto stipulato con Sky quando alla guida di Telecom c'era ancora Marco Patuano.

  rov

  (END) Dow Jones Newswires

  November 21. 2017 02:44 ET (07:44 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 21, 2017, 08:53:39 am
Telecom I.: sul tavolo ipo della rete (MF)
MILANO (MF-DJ)--I tentativi di fare pace intorno a Tim  da parte del nuovo amministratore delegato. Amos Genish. proseguono senza sosta. Ieri si è così svolto l'ennesimo incontro tra i vertici del gruppo tlc e il ministro dello Sviluppo economico. Carlo Calenda definito peraltro il primo di una futura serie.

    Al di là delle frasi di circostanza e del riserbo sull'incontro. scrive MF. è evidente che l'argomento principale sul tavolo è quello della rete. Genish nel corso dei recenti appuntamenti con mercato e stampa ha ripetuto che si tratta di un asset che «non è in vendita» e sul quale non si prevedono operazioni straordinarie. ma c'è chi scommette che la pace auspicata da Genish con authority e istituzioni parta proprio da un possibile collocamento in borsa dell'infrastruttura. che sarebbe stato proprio uno dei temi trattati nell'incontro.

  red/lab

  (END) Dow Jones Newswires

  November 21. 2017 02:51 ET (07:51 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Aft3rgl0w_14 - Novembre 21, 2017, 08:54:06 am
Telecom I.: pronto ricorso a Quirinale su golden power (Rep)
ROMA (MF-DJ)--Legali e consulenti di Telecom I. lavorano a un ricorso straordinario al presidente della Repubblica contro i due decreti sul golden power. Lo scrive Repubblica. spiegando che non è ancora stato deciso se il ricorso sarà depositato.

    Il ricorso si opporrà ai due provvedimenti di palazzo Chigi che hanno imposto vincoli stringenti a Telecom Italia e alla sua rete di cavi: il primo decreto del 16 ottobre ha l'obiettivo di tutelare la sicurezza nazionale. il secondo del 2 novembre guarda alla qualità dei servizi che la rete offre a imprese e famiglie.

    L'incarico di scrivere il ricorso straordinario. prosegue il quotidiano. è caduto sullo studio Bonelli Erede Pappalardo. Il ricorso straordinario può essere presentato entro 120 giorni da quando l'impresa ha ricevuto. con formale notifica. l'atto amministrativo che la riguarda. quindi Telecom ha tempo fino a metà febbraio per decidere se giocare davvero la carta del ricorso. che è molto delicata per le evidenti ricadute politiche. Fin dal suo insediamento il nuovo a.d. Amos Genish sta lavorando a una pace duratura con il Governo e il ricorso al presidente della Repubblica. se formalizzato. rischia di incrinare un dialogo ben avviato. Telecom Italia vuole che l'atto sia pronto per tempo. ma lo considera come una carta di riserva da giocare solo se davvero indispensabile. Un manager aziendale precisa inoltre che lo stesso studio legale Bonelli Erede Pappalardo ha una linea tutt'altro che interventista in materia. e sta suggerendo la massima cautela.

  rov

  (END) Dow Jones Newswires

  November 21. 2017 02:29 ET (07:29 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: blondus - Novembre 24, 2017, 09:05:05 am
Uscito @0.6055 praticamente in pari
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: christian - Dicembre 07, 2017, 03:33:43 pm
io non ho un book profondo, ma da quello che posso capire, sipuò considerare un tappo quello a 0.62?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: valerio g - Dicembre 07, 2017, 03:41:53 pm
io non ho un book profondo, ma da quello che posso capire, sipuò considerare un tappo quello a 0.62?

solo in quanto cifra tonda. LA cosa buona è che finalmente dà qualche cenno di vita.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: mirko - Gennaio 23, 2018, 07:29:23 pm
come vedete telecom, in questi giorni mostra segni di ripresa..tiene i 0.7 e rotti.. un rimbalzino sembra lo stia facendo potrebbe arrivare a 0,77/0.8 , o è solo una mia illusione?!!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: valerio g - Gennaio 23, 2018, 08:13:21 pm
come vedete telecom, in questi giorni mostra segni di ripresa..tiene i 0.7 e rotti.. un rimbalzino sembra lo stia facendo potrebbe arrivare a 0,77/0.8 , o è solo una mia illusione?!!
io guardo le risparmio che vorrei scaricare ia 0,65/0,66... il grafico è bruttino e confuso.Conto che se il mercato sale anche questa lo faccia per forza ----   che titolaccio!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: mirko - Gennaio 23, 2018, 08:24:01 pm
Grazie per la risposta
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Febbraio 05, 2018, 01:43:57 pm
Telecom I.: una rete di salvataggio (Mi.Fi.)

Chissà se l'operazione di separazione volontaria della rete di Telecom Italia  riuscirà finalmente a imprimere una svolta decisiva all'azienda e al suo titolo.

    Basta scambiare quattro chiacchiere con esperti e tecnici (a meno che non si tratti di diretti concorrenti) e viene fuori che la ripresa della società oggi guidata da Amos Genish e Arnaud De Puyfontaine è un po' la speranza di tutti. Finora. scrive Milano Finanza. il percorso ha mostrato più luci che ombre e ha aperto il fianco a numerose critiche. Le più ciniche riguardano l'andamento delle azioni e recitano il mantra spietato della finanza. una cui versione light può essere tradotta con: se le azioni salgono. tutto viene perdonato. Il problema è che invece il titolo. da quando è iniziata la gestione Vivendi . ha perso il 40% del suo valore. Nell'ultima settimana però si è intravisto un barlume di speranza. legato proprio al progetto di separazione della rete. Martedì 30. quando è uscita la notizia e mercoledì 31 il valore delle azioni è arrivato a 0.7252. ma con i più alti volumi di scambio dell'ultimo mese (160 milioni di pezzi passati di mano martedì 30) a testimonianza di un'attenzione enorme per il tema della separazione.

  red/lab

  (END) Dow Jones Newswires

  February 05. 2018 02:25 ET (07:25 GMT)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Marzo 06, 2018, 04:50:27 pm
piccoli ingressi crescono...
 ;)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: disma85 - Marzo 08, 2018, 06:08:09 pm
Ma le risparmio son sospese??qualche indiscrezione sulla conversione???


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Marzo 14, 2018, 12:37:22 pm
Telecom I. guadagna lo 0,37% a 0,8038 euro. Un gestore interpellato da MF-Dowjones dichiara che "il titolo riprende a salire dopo la pausa di ieri (-2,37%, ndr). Telecom I. resta una storia interessante che puo' dare ancora soddisfazioni, con le azioni di risparmio che potrebbero continuare a sovraperformare le ordinarie. Penso che il fondo Elliott fara' pressione per arrivare alla conversione delle risparmio in ordinarie". Telecom I. Risp. guadagna lo 0,49% a 0,6914 euro.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: coeldama - Marzo 14, 2018, 04:24:49 pm
......Penso che il fondo Elliott fara' pressione per arrivare alla conversione delle risparmio in ordinarie". Telecom I. Risp. guadagna lo 0,49% a 0,6914 euro.

Che sia la volta buona..... questa palla la sento da quando si chiamava "Stet" anno???? si era il 1997
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Marzo 14, 2018, 05:00:10 pm
be oramai rimangono poche risparmio in giro, Intesa lo ha proposto, Unicredit lo ha appena fatto...prima o poi tocchera' pure a questa.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: valerio g - Marzo 14, 2018, 11:11:53 pm
ricordo che uno dei primi titoli che comprai nel 2000 fu Telecom risparmio... perché era "imminente la conversione in ordinarie"...  :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gb68 - Aprile 06, 2018, 09:15:26 am
Prospettive dopo la dichiarazione di cdp di procedere all'acquisto di un 5% ?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: AlessandroCP - Aprile 10, 2018, 09:18:13 am
http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2018-04-09/elliott-rafforza-presa-tim-e-sale-all-88-cento-154023.shtml?uuid=AE1JRLVE&cmpid=nl_7+oggi_sole24ore_com
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: primearmi - Maggio 08, 2018, 10:05:45 pm
(ANSA) - ROMA, 8 MAG - Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, su proposta del Ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, ha adottato il dpcm per irrogare la sanzione nei confronti di Tim, pari a 74.312.342,44 euro. La sanzione, prevista ai sensi dell'articolo 2 comma 4 del DL 15/3/2012 n. 21 che regola i poteri relativi al golden power, è corrispondente all'1% del fatturato cumulato di Tim e Vivendi (PA:VIV) in relazione agli asset rilevanti nel settore telecomunicazioni.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: macello65 - Maggio 18, 2018, 05:24:24 pm
anche telecom sembra troppo ha sconto ???
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Giugno 13, 2018, 10:35:40 am
Telecom Italia e Telecom Risparmio


Parte bassa del canale per la prima e Supporto per la rialzista per le risparmio


Qui conta (le mie lineette tirate a casaccio non contano nulla ovviamente) quasi più la politica (interna ed estera) dei bilanci....


ma ho un piccolo cip e intendo prestarci attenzione.....
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: christian - Giugno 13, 2018, 11:36:05 am
piccolo ingresso sulle risparmio, dividendo lunedì ....
più che altro per noia  <si>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Settembre 04, 2018, 10:17:04 am
ora PMC 0,538.....
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: AlessandroCP - Settembre 04, 2018, 10:43:35 am
Non si ferma più... pazzesco
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: andreasegnali74 - Settembre 04, 2018, 10:50:01 am
Metto l'ordine poco sopra gli 0,38
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Settembre 04, 2018, 10:54:09 am
forse faccio il mio primo ingresso su questo coltello che continua a cadere
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Settembre 04, 2018, 11:30:26 am
Ultimo WB sotto 0.40
....poi  :pop:
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 04, 2018, 01:35:14 pm
io a 0,50 provo ad entrare  se in chiusura e' sotto vendo anche in perdita ma nn tengo ,tengo solo se resta sopra 0,50 in chiusura seduta
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 04, 2018, 07:11:05 pm
io a 0,50 provo ad entrare  se in chiusura e' sotto vendo anche in perdita ma nn tengo ,tengo solo se resta sopra 0,50 in chiusura seduta


Entrato a 0,52 netti resto investito con stop loss sotto 0,5
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 04, 2018, 07:21:36 pm
ora PMC 0,538.....


Bella ,che piattaforma e'
?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Da_Rio - Settembre 04, 2018, 08:15:04 pm

Bella ,che piattaforma e'
?
È la piattaforma di banca sella

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 04, 2018, 08:21:05 pm
È la piattaforma di banca sella

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Grazie,e' davvero bella,quanto paghi di commissioni fisse?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Da_Rio - Settembre 04, 2018, 09:18:56 pm
Grazie,e' davvero bella,quanto paghi di commissioni fisse?
Con la promozione iniziale si paga 2,5€ ad eseguito. Non facendo un numero elevato di operazioni nei prossimi mesi aumenteranno la tariffa
C'è un file excel di Lorenzo dove si mettono a confronto le commissioni delle varie piattaforme

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 04, 2018, 09:50:02 pm
Con la promozione iniziale si paga 2,5€ ad eseguito. Non facendo un numero elevato di operazioni nei prossimi mesi aumenteranno la tariffa
C'è un file excel di Lorenzo dove si mettono a confronto le commissioni delle varie piattaforme

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk


Grazie molto gentile
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Settembre 04, 2018, 10:07:25 pm

Bella ,che piattaforma e'
?


confermo, Sella...
riguardo alle commissioni tutto si può trattare...
si può partire anche da un minimo di 2 euro ad eseguito  ;)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: squalo_206 - Settembre 06, 2018, 07:56:32 am
https://www.milanofinanza.it/news/tim-vivendi-all-attacco-di-elliott-201809051845273321

https://www.milanofinanza.it/news/exane-tim-e-una-value-trap-titolo-sui-minimi-del-2013-201809041034326529
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ausharvester - Settembre 06, 2018, 08:40:44 am
Lorenzo, che ne pensi di Exane?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Settembre 06, 2018, 12:19:50 pm
Lorenzo, che ne pensi di Exane?

si possono impiccare
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ausharvester - Settembre 17, 2018, 12:26:50 pm
Grazie, sarebbero molto utili.

Nel frattempo una ho fatto da solo. Ho dimezzato TITR a 0,49 e ricomprato oggi @ 0.4754

Non è fantastico, ma ho abbassato il PMC

Dimezzato di nuovo @0,4908
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: wal78 - Settembre 17, 2018, 12:31:39 pm
Dimezzato di nuovo @0,4908

0,4902   :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 18, 2018, 04:54:19 pm

Entrato a 0,52 netti resto investito con stop loss sotto 0,5

Oggi e' a 0,57  ovvero  il 10 %  in circa 15 g sul 50% del portafoglio titoli  ma vorrei vendere a 0,58
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: dlombardi - Settembre 18, 2018, 04:59:54 pm
Oggi e' a 0,57  ovvero  il 10 %  in circa 15 g sul 50% del portafoglio titoli  ma vorrei vendere a 0,58

L'altro 50% è fatto anche lui da un solo titolo o hai fatto la pazzia e ti sei sbilanciato ad acquistarne almeno 3 in totale?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 18, 2018, 05:15:30 pm
Nessuna pazzia,io investo in  borsa  una bella somma, ma e' solo il 10% del mio patrimonio  perché nn ho ancora tanta esperienza ( mi  occupo di azioni da 3 anni) quindi puo' capitare che investa anche tutto il portafoglio su un solo titolo  (ma  e' come se investissi il 10% di cio' che destino agli investimenti in generale)  e comunque sono un esperto di statistica  e ho studiato economia e finanza.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: sam199 - Settembre 18, 2018, 05:28:56 pm
caro vincemil, complimenti....
se fossi in te - se non ci hai già pensato- alzerei lo SL o metterei un trailing stop
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 18, 2018, 05:35:07 pm
caro vincemil, complimenti....
se fossi in te - se non ci hai già pensato- alzerei lo SL o metterei un trailing stop

Grazie x il consiglio.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: dlombardi - Settembre 18, 2018, 05:35:56 pm
Nessuna pazzia,io investo in  borsa  una bella somma, ma e' solo il 10% del mio patrimonio  perché nn ho ancora tanta esperienza ( mi  occupo di azioni da 3 anni) quindi puo' capitare che investa anche tutto il portafoglio su un solo titolo  (ma  e' come se investissi il 10% di cio' che destino agli investimenti in generale)  e comunque sono un esperto di statistica  e ho studiato economia e finanza.

stavo solo scherzando, non te la prendere. In bocca al lupo
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 18, 2018, 05:38:26 pm
stavo solo scherzando, non te la prendere. In bocca al lupo

La tua osservazione  era correttissima,io mai investirei il 50% del mio portafoglio complessivo sui un singolo titolo..forse potreui farlo intraday x qualche ora ma solo quando saro' sicuro di avere la necessaria esperienza
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 18, 2018, 07:39:25 pm
Oggi e' a 0,57  ovvero  il 10 %  in circa 15 g sul 50% del portafoglio titoli  ma vorrei vendere a 0,58


Uscito  a 0,5724  ,forse si potra' fare di meglio domani ma questi soldi mi servono x cambiarmi la moto
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Da_Rio - Settembre 18, 2018, 09:27:48 pm

Uscito  a 0,5724  ,forse si potra' fare di meglio domani ma questi soldi mi servono x cambiarmi la moto
Perché le ordinarie e non le risparmio?

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 19, 2018, 09:16:37 am
Perché le ordinarie e non le risparmio?

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Nn ha senso comprare le risparmio:sono meno scambiate e hanno piu' spread denaro/lettera  ma.nn escludo che in determinati casi ,x via di inefficenze momentanee  del mercato, possano convenire
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Da_Rio - Settembre 19, 2018, 09:26:38 am
Nn ha senso comprare le risparmio:sono meno scambiate e hanno piu' spread denaro/lettera  ma.nn escludo che in determinati casi ,x via di inefficenze momentanee  del mercato, possano convenire
Mi riferivo al dividendo
Se sei in ottica cassetto meglio le risparmio
Intraday le ordinarie

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 19, 2018, 09:29:19 am
Mi riferivo al dividendo
Se sei in ottica cassetto meglio le risparmio
Intraday le ordinarie

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Il dividendo e' una grande fregatura..specchietto x allodole...Fiat ,uno dei titoli che ha reso di piu' in questi anni nn stacca il dividendo da moltissimo tempo...telecomn che dava un lauto dividendo negli ultimi 10 anni nn fa altro che scendere
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Settembre 19, 2018, 10:01:34 am
Il dividendo e' una grande fregatura..specchietto x allodole...Fiat ,uno dei titoli che ha reso di piu' in questi anni nn stacca il dividendo da moltissimo tempo...telecomn che dava un lauto dividendo negli ultimi 10 anni nn fa altro che scendere
:-\Il dividendo non è proprio uno specchietto per le allodole, a volte può esserlo per carità. Dividendo è fondamentale per una società affinchè istituzionali stabilizzino e rafforzino il titolo e le finanze del titolo.
Fiat prima di rimettersi in piedi non so se ti ricordi da dove fosse partita, per non dare dividendo ed andar bene devi avere una fiducia particolare da parte del mercato...Altrimenti avere un fondo che ti mette miliardi per 5 anni in cambio di un dividendo, beh ti permette di fare un piano industriale d'espansione bello solido.
Detto questo posso essere d'accordo con te che meglio investire delle volte che distribuire dividendo, e se non altro, fa molto male indebitarsi per distribuire dividendo...Ma questa è un'altra storia.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Da_Rio - Settembre 19, 2018, 11:20:21 am


Dipende dalla politica di distribuzione dei dividendi adottata dall'azienda.
Una azienda in forte crescita (es. Mondo TV) è più probabile che non distribuisca il dividendo poichè ritiene di essere in grado di generare valore dall'impiego di tale capitale.
Una azienda matura (es. Snam rete gas) è più probabile che distribuisca il dividendo, questo perchè ritiene che investire gli utili non generi un rendimento superiore o uguale a quello generato dall'azienda stessa quindi il loro impiego in azienda abbasserebbe il ROE.
La decisione di indebitarsi o meno per distribuire il dividendo viene presa per poter mantenere un trend crescente / stabile della cedola, non è una cosa sbagliata in assoluto
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Settembre 19, 2018, 01:13:41 pm

Dipende dalla politica di distribuzione dei dividendi adottata dall'azienda.
Una azienda in forte crescita (es. Mondo TV) è più probabile che non distribuisca il dividendo poichè ritiene di essere in grado di generare valore dall'impiego di tale capitale.
Una azienda matura (es. Snam rete gas) è più probabile che distribuisca il dividendo, questo perchè ritiene che investire gli utili non generi un rendimento superiore o uguale a quello generato dall'azienda stessa quindi il loro impiego in azienda abbasserebbe il ROE.
La decisione di indebitarsi o meno per distribuire il dividendo viene presa per poter mantenere un trend crescente / stabile della cedola, non è una cosa sbagliata in assoluto
Concordo su tutto! Anche se indebitarsi per mantenere un trend crescente del dividendo, è qualcosa che in realtà non è ben visto all'estero, salvo alcuni casi eccezionali.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ausharvester - Settembre 27, 2018, 12:31:21 pm
Dimezzato di nuovo @0,4908

Riprese stamattina (ordine piazzato un ieri, me ne sono accorto ora) @0.4706
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: vincemil2017 - Settembre 28, 2018, 11:13:46 am

Uscito  a 0,5724  ,forse si potra' fare di meglio domani ma questi soldi mi servono x cambiarmi la moto


Ottima uscita,nn si poteva fare di meglio...ora vediamo se tiene 0.5
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ausharvester - Ottobre 01, 2018, 05:11:10 pm
Riprese stamattina (ordine piazzato un ieri, me ne sono accorto ora) @0.4706

Incrementato leggermente @0.426 sul -8%
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Ottobre 01, 2018, 05:12:16 pm
incrementato, con il capitale di rientrato da Tilray
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ausharvester - Ottobre 02, 2018, 08:45:20 am
"Al termine della tredicesima giornata di rilanci dell'asta per l'assegnazione delle frequenze per il 5G le offerte sono arrivate a 6,22 miliardi di euro. Il Sole sottolinea che il crollo delle quotazioni di Telecom ha reso impraticabile la conversione delle risparmio"
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ausharvester - Ottobre 02, 2018, 10:22:41 am
Siamo prossimi ai minimi assoluti
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Ottobre 02, 2018, 11:42:39 am
raddoppio su telecom risparmio
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: ausharvester - Ottobre 02, 2018, 01:41:06 pm
"Al termine della tredicesima giornata di rilanci dell'asta per l'assegnazione delle frequenze per il 5G le offerte sono arrivate a 6,22 miliardi di euro. Il Sole sottolinea che il crollo delle quotazioni di Telecom ha reso impraticabile la conversione delle risparmio"

MILANO (MF-DJ)--Tim -1,84% a 0,4862 euro. Ancora vendite sul titolo, che ieri e' sceso del 5,3% in scia agli ennesimi rilanci nell'asta per il 5G e al downgrade di Barclays. "Secondo alcune indiscrezioni", notano gli esperti di Fidentiis (rating buy, range di valutazione 1,25-1,35 euro), "il fondo Elliott sarebbe deluso dal presidente di Tim, Fulvio Conti, in quanto faciliterebbe l'a.d. Amos Genish nella sua opposizione al piano di Elliott", che include la conversione delle risparmio e la creazione di un'unica rete con Open Fiber. "Condividiamo la visione che Elliott sarebbe delusa da Conti in quanto Tim non ha messo a segno nessuno dei suoi suggerimenti. Inoltre, vale la pena sottolineare che Conti la scorsa settimana ha detto che Netco dovrebbe essere collocata in una entita' legale separata e che Tim dovrebbe controllare il 100% dell'asset, una visione completamente diversa rispetto a Elliott", affermano gli esperti di Fidentiis . Per gli analisti questo non sarebbe comunque il momento giusto per proporre una conversione delle risparmio in quanto implicherebbe "un esborso significativo per Tim alla luce dei prezzi molto piu' alti rispetto a quelli attuali delle risparmio (-2,21% a 0,4205 euro) negli ultimi sei mesi" e del consistente diretto di recesso (3,48 mld euro)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: gbcone - Ottobre 04, 2018, 06:03:27 pm
Due conti in tasca alle telco dopo l'asta 5g

https://www.wired.it/economia/business/2018/10/04/5g-frequenze-asta-costo-bilancio-compagnie-telefoniche/
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: valerio g - Novembre 13, 2018, 11:42:22 am
qui è saltato pure il CEO.... pronti per sfondare i minimi
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Novembre 13, 2018, 06:04:57 pm
qui è saltato pure il CEO.... pronti per sfondare i minimi
Mi sembra che il mercato l'abbia presa bene in realtà! +1,4%
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Dicembre 27, 2018, 02:27:56 pm
incrementato le risparmio
ora pmc 0,43 circa



Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Dicembre 27, 2018, 02:37:18 pm
raddoppierò nell'improbabile area indicata.......... 0,24-0,26



Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Lorenzo - Dicembre 28, 2018, 01:50:41 am
incrementato le risparmio
ora pmc 0,43 circa

lo stavo per fare pure io ma visto il mercato in generale, ho tolto l'ordine che avevo poco sopra 0,41
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Gennaio 22, 2019, 02:03:26 pm
le risparmio vicinissime ai minimi di luglio 2013....

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Muffa - Gennaio 22, 2019, 03:16:39 pm
Incrementato stamattina le rnc a 0.391
Ora in linea con portafoglio pmc 0.419  <mirror>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Gennaio 22, 2019, 05:21:27 pm
Due solidini tra elliott e vivendi li stanno bruciando...
E anche i componenti delle loro squadre...
https://www.telecomitalia.com/tit/it/investors/shareholders/internal-dealing/transactions.html
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Gennaio 23, 2019, 02:00:39 pm
raddoppiato telecom risparmio a 0,3903 pmc 0,4121
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Da_Rio - Gennaio 23, 2019, 02:25:41 pm

Anch'io tentato ad incrementare...preferisco aspettare però.
Il problema è che se il FTSEMIB cede questa potrebbe scendere ancora, ha rotto il minimo storico
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Mariko - Gennaio 23, 2019, 02:52:35 pm
Anch'io tentato ad incrementare...preferisco aspettare però.
Il problema è che se il FTSEMIB cede questa potrebbe scendere ancora, ha rotto il minimo storico

Il minimo storico è intorno a 0,373 dell'agosto 2013, quindi è stato sfiorato ma non è stato ancora rotto.
Anche io ho fotto un piccolo incremento.  <mirror>
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Gennaio 23, 2019, 05:27:44 pm
Stavo per entrare...Ma attendo...Troppo debito c'è bisogno di un aumento di capitale, che potrebbe evitarsi con il piano elliott attraverso 2 spin off e con la conversione delle risparmio (ad oggi siamo sul 7% lordo dividendo)... Se vivendi cambia i 5 consiglieri appena messi da elliott (ma dichiarati indipendenti) il 29 marzo saranno dolori per il business plan...
Certo che a questi prezzi fa gola anche per la miriade di assets in portafoglio...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Gennaio 23, 2019, 06:07:21 pm
con il mio raddoppio sono allo 0,5% del portafoglio  :D
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Gennaio 23, 2019, 06:24:42 pm
con il mio raddoppio sono allo 0,5% del portafoglio  :D
Eh ma tu hai un portafoglio grande!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Gennaio 23, 2019, 06:48:22 pm
grandissimo portafoglio  <rotflol>
comunque grazie per il tuo intervento che apprezzo sempre tanto...
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Nahual - Gennaio 24, 2019, 11:10:39 am
grandissimo portafoglio  <rotflol>
comunque grazie per il tuo intervento che apprezzo sempre tanto...
<rotflol>
Per il momento sostenuta dagli istituzionali in previsione della guerra!
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: predator - Febbraio 14, 2019, 05:29:59 pm
CDP entra nella partita Telecom, non escluso un nuovo blitz nel capitale

La disputa per il controllo di Telecom Italia in vista dell’assemblea del prossimo 29 marzo vede come spettatore interessato la Cassa Depositi e Prestiti (CDP), che secondo alcuni potrebbe anche muoversi attivamente valutando l’acquisto di azioni.

Il dossier è molto caldo come testimoniato dalla convocazione per oggi di un cda straordinario da parte del presidente della Cassa depositi e prestiti, Massimo Tononi. La riunione si terrà oggi pomeriggio, stando a quanto riporta Radiocor, e l’argomento Telecom Italia potrebbe essere all’ordine del giorno.

Possibile replay di quanto successo lo scorso anno?
Nessun commento sulla possibilità che CDP aumenti la quota in TIM. Sul mercato non si esclude che cdp faccia una mossa in tal senso al fine di aumentare il pressing sul dossier rete. Già lo scorso anno la CDP entrò nella partita Telecom acquisendo una quota del 5% ad aprile 2018, circa un mese prima dell’assemblea di maggio che portò al ribaltone in cda con la maggioranza dei consiglieri in quota Elliott.

Il fondo attivista intanto è indicato come in procinto di arrotondare ulteriormente la quota in Telecom fino al 10% dopo che dalle ultime comunicazioni Consob risulta arrivato al 9,547%.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Febbraio 21, 2019, 12:30:04 pm
chiuso
per ora.

Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: wal78 - Febbraio 21, 2019, 06:40:10 pm
chiuso
per ora.

Saggio  :)
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: dellots - Maggio 24, 2019, 11:08:22 am
Internal dealing da 225000 pezzi e ignorate le risparmio, mi sto perdendo qualcosa?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Dome - Maggio 24, 2019, 04:49:27 pm
Internal dealing da 225000 pezzi e ignorate le risparmio, mi sto perdendo qualcosa?
Vendita o acquisto?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: VENEZIA - Maggio 24, 2019, 05:38:58 pm
acquisto
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: Silviospi - Maggio 26, 2019, 07:23:58 am
MILANO, 25 maggio (Reuters) - La Cassa depositi e prestiti italiani (CDP) sta valutando la possibilità di cedere la propria partecipazione nell'operatore di banda larga Open Fiber a Telecom Italia (TIM), che emetterebbe il mutuante statale con azioni in cambio della holding, Il Messaggero segnalato.

Ciò potrebbe aprire la strada a un unico operatore a banda larga ultraveloce attraverso una fusione della rete di TIM con Open Fiber, che è in comproprietà con il CDP di stato e la più grande utility italiana Enel, per evitare di duplicare gli investimenti.

La proposta è una delle opzioni che i maggiori dirigenti di CDP hanno discusso con il principale gruppo francese di media investor di TIM Vivendi, ha riferito il quotidiano Il Messagero.

CDP, che di recente è diventato il secondo azionista di TIM con una quota del 9,9%, porterebbe la sua partecipazione tra il 20% e il 25%, vicino o più del 23,9% di Vivendi.
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Giugno 19, 2019, 01:05:03 pm
chiuso altro giro
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Giugno 19, 2019, 01:12:07 pm
...in anticipo ma senza rimpianti
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Novembre 08, 2019, 10:16:49 am
sui massimi annuali...
prudenza direbbe vendi....
Lorenzo ?
Titolo: Re:Telecom italia
Inserito da: trading2012franco - Novembre 21, 2019, 05:54:11 pm
confermo l'articolo :)