Forum di Borsa

Fisco & Previdenza => Previdenza => Topic aperto da: Ginside - Novembre 25, 2017, 02:23:32 pm

Titolo: Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Ginside - Novembre 25, 2017, 02:23:32 pm
Buonasera,
Chiedo a voi opinioni in merito all'accantonamento mensile di una cifra che verrà appunto investita in un fondo che integrerà la pensione dal momento che ci andrò.
Lo chiedo perché ogni volta che mi reco in banca o che si presenta l'assicuratore a casa mia mi chiedono se sono interessato a sottoscriverlo.
Non sono mai andato nei particolari, fino ad ora mi sono limitato ad un "ne parleremo" anche perché vista l'insistenza ed il conflitto di interessi sono abbastanza riluttante.
Quindi chiedo a voi che ne pensate, se avete sottoscritto qualcosa (vista anche la deducibilità fino a 5000 euro e rotti) se avete dubbi a riguardo ecc.
Grazie

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: thepox - Novembre 25, 2017, 03:17:47 pm
sono strumenti utili per chi non ha tempo ne voglia di investire,e vuole una rendita aggiuntiva alla pensione,l'avevo iniziato pure io nel 2000 poi l'ho abbandonato,se vai poi a vedere bene tante belle
parole,ci sono delle tutele le paghi niente è gratis,poi dovevo aspettare i 65 anni,e visto che mi sono
ritirato a 50 anni per problemi familiari,senza neanche averlo pronosticato e con un mutuo da pagare,
l'unica strada è fare fruttare quello che si ha nel migliore dei modi e neanche l'investimento azionario
è considerato per vivere,ma solo un capitale accantonato
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Lorenzo - Novembre 25, 2017, 03:33:40 pm
Su questo argomento appena posso dovro' fare un approfondimento adeguato.

Diciamo che tutti i prodotti bancari hanno commissioni alte e pertanto basterebbe investire un po' ogni anno in un basket di ETF ben diversificati (anche per aree geografiche) e si dovrebbe fare meglio.

Lo suggerisce anche Buffett.

Ma dal punto di vista fiscale italiano, mi devo aggiornare, specialmente comparare gli ETF PIR con il resto.
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: rosomax - Novembre 25, 2017, 04:13:52 pm
Su questo argomento appena posso dovro' fare un approfondimento adeguato.

Diciamo che tutti i prodotti bancari hanno commissioni alte e pertanto basterebbe investire un po' ogni anno in un basket di ETF ben diversificati (anche per aree geografiche) e si dovrebbe fare meglio.

Lo suggerisce anche Buffett.

Ma dal punto di vista fiscale italiano, mi devo aggiornare, specialmente comparare gli ETF PIR con il resto.

Io ho fatto due conti e mi pare che i vantaggi dei pir siano per tutti fuorchè per  l'investitore ... Le quotate guadagnano, gli intermediari guadagnano, il pollame rischia al massimo di far pari. Ma con un popolo poco informato basta pronunciare le parole "Beneficio fiscale" e si vendono vagonate di doposcì in provincia di Trapani.
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: squalo_206 - Novembre 25, 2017, 04:43:31 pm
Il fatto è che hai un vincolo temporale per il beneficio fiscale, rischi di non portare a casa né l'uovo né la gallina. Perché magari si fanno valutazioni sulla base di quell'orizzonte e non su altro
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: vitto33 - Novembre 25, 2017, 04:50:13 pm
Su questo argomento appena posso dovro' fare un approfondimento adeguato.

Diciamo che tutti i prodotti bancari hanno commissioni alte e pertanto basterebbe investire un po' ogni anno in un basket di ETF ben diversificati (anche per aree geografiche) e si dovrebbe fare meglio.

Lo suggerisce anche Buffett.

Ma dal punto di vista fiscale italiano, mi devo aggiornare, specialmente comparare gli ETF PIR con il resto.


Ecco questo sarebbe un altro bellissimo servizio Lorenzo su cui lavorare!!! 😎
E’ che ne hai già troppe da fare🙈
Penso che a più di qualcuno di noi interesserebbe integrare la magra pensione che andremo a prendere a 70anni, oppure ancora meglio avere uno strumento che ci crea un bel paracadute in caso di perdita del lavoro o magari per smettere di lavorare 😎
👍🏼
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: squalo_206 - Novembre 25, 2017, 05:25:05 pm
Su questo argomento appena posso dovro' fare un approfondimento adeguato.

Diciamo che tutti i prodotti bancari hanno commissioni alte e pertanto basterebbe investire un po' ogni anno in un basket di ETF ben diversificati (anche per aree geografiche) e si dovrebbe fare meglio.

Lo suggerisce anche Buffett.

Ma dal punto di vista fiscale italiano, mi devo aggiornare, specialmente comparare gli ETF PIR con il resto.
Io avevo iniziato a farlo, sbagliando il timing forse, ma la logica era quella. Per il momento ho abbandonato il progetto e mi sono concentrato sui segnali
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Lorenzo - Novembre 25, 2017, 05:28:30 pm
Io avevo iniziato a farlo, sbagliando il timing forse, ma la logica era quella. Per il momento ho abbandonato il progetto e mi sono concentrato sui segnali

vabbe' logicamente l'obiettivo dei segnali e' di battere qualunque fondo...ora con il MegaTrend al mio fianco e seguendo la filosofia di Buffett, dovremmo avere buone prospettive di continuita'.
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: squalo_206 - Novembre 25, 2017, 05:39:23 pm
Infatti quest'anno è andata bene! Da adesso in poi pensavo di ricalcolare le % sul montante e non sul capitale da cui sono partito sempre in ottica segnali.
Per gli etf invece volevo fare una sorta di pac su alcuni selezionati, magari con acquisti scadenziati (non so se è una buona idea) e ovviamente non come in passato con ingresso ai massimi per alcuni
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Lorenzo - Novembre 25, 2017, 06:28:41 pm
Infatti quest'anno è andata bene! Da adesso in poi pensavo di ricalcolare le % sul montante e non sul capitale da cui sono partito sempre in ottica segnali.
Per gli etf invece volevo fare una sorta di pac su alcuni selezionati, magari con acquisti scadenziati (non so se è una buona idea) e ovviamente non come in passato con ingresso ai massimi per alcuni


Dipende se hai voglia di seguire il portafoglio ufficiale oppure se preferisci affidarti ai gestori degli ETF.

Ad ogni modo se si continua ad investire senza esagerare nelle %, con strategia e tempo si possono raccogliere buoni risultati.
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Lorenzo - Novembre 25, 2017, 06:33:52 pm
esempio PAC ventennale con rendimento del 11% netto annuo

capitale di partenza: 100K

aggiungendo 3K per anno, si arriva ad un pelo dal milione.
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Lorenzo - Novembre 25, 2017, 06:46:12 pm
Un altro esempio: diciamo che in 30 anni volete transformare 10 mila euro in oltre 1 milione.

Cosa vi serve? Vi serve aggiungere 100 euro al mese ed ottenere un 15% netto l'anno.

Vi potete divertire con questo calcolatore:

https://www.investor.gov/additional-resources/free-financial-planning-tools/compound-interest-calculator

anziche' annualmente, dovete indicare le contribuzioni mensili e poi il rendimento netto, il numero di anni e vi esce il risultato.
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Ginside - Novembre 25, 2017, 06:46:33 pm
esempio PAC ventennale con rendimento del 11% netto annuo

capitale di partenza: 100K

aggiungendo 3K per anno, si arriva ad un pelo dal milione.
Quali prodotti utilizzare per un rendimento netto del 11% annuo?
A quel punto meglio affidarsi ai segnali!!

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Lorenzo - Novembre 25, 2017, 06:48:03 pm
Quali prodotti utilizzare per un rendimento netto del 11% annuo?
A quel punto meglio affidarsi ai segnali!!

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

che prodotti...servono UTILI, aziende che MACINANO PROFITTI...e che pagano DIVIDENDI...e poi ovvio ci facciamo anche trading.  :)
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Ginside - Novembre 25, 2017, 06:57:47 pm
che prodotti...servono UTILI, aziende che MACINANO PROFITTI...e che pagano DIVIDENDI...e poi ovvio ci facciamo anche trading.  :)
Quindi se non ho capito male seguendo il tuo esempio: distribuire i 100k iniziali in aziende che fanno utili tipo intesa risparmio, poste ecc, magari qualche obbligazione con una discreta cedola per attutire il rischio e poi annualmente, per 20 anni, distribuire il cash che entra nei vari titoli che già abbiamo?


Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: squalo_206 - Novembre 25, 2017, 09:01:40 pm

Dipende se hai voglia di seguire il portafoglio ufficiale oppure se preferisci affidarti ai gestori degli ETF.

Ad ogni modo se si continua ad investire senza esagerare nelle %, con strategia e tempo si possono raccogliere buoni risultati.
Grazie della risposta, a me sinceramente piace sciacallare, ovviamente non ho ancora l'esperienza per farlo da solo, ma seguo i segnali e il pf alla lettera. Poi non nego che un'altra percentuale non mi dispiacerebbe provare quello che avevo in mente all'inizio, diversificando sempre
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: thepox - Novembre 26, 2017, 12:11:15 pm
in ottica di diversificazione la scelta di puntare sui titoli azionari italiani non
ha di certo pagato,si potrebbe magari investire i guadagni in altri indici,
anche io preferisco affidarmi alla mia testa con il consigliere giusto,si invecchia
meglio e non ti svegli un giorno che non hai un soldo,perchè ti sei affidato al
conoscente
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: squalo_206 - Novembre 26, 2017, 02:16:12 pm
Io avevo puntato su un etf azionario mondo e poi avevo sovraesposto certi paesi / mercati
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Lorenzo - Novembre 26, 2017, 03:34:04 pm
Quindi se non ho capito male seguendo il tuo esempio: distribuire i 100k iniziali in aziende che fanno utili tipo intesa risparmio, poste ecc, magari qualche obbligazione con una discreta cedola per attutire il rischio e poi annualmente, per 20 anni, distribuire il cash che entra nei vari titoli che già abbiamo?


Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Lascia perdere le obbligazioni, l'azionario se diversificato bene non ha rivali sul lungo periodo, specialmente con i tassi attuali.

Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: squalo_206 - Novembre 26, 2017, 11:22:07 pm
Su questo argomento appena posso dovro' fare un approfondimento adeguato.

Diciamo che tutti i prodotti bancari hanno commissioni alte e pertanto basterebbe investire un po' ogni anno in un basket di ETF ben diversificati (anche per aree geografiche) e si dovrebbe fare meglio.

Lo suggerisce anche Buffett.

Ma dal punto di vista fiscale italiano, mi devo aggiornare, specialmente comparare gli ETF PIR con il resto.
A proposito di commissioni
http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/finanza-e-mercati/2017-11-24/quando-gestori-guadagnano-piu-risparmiatori-153401?fn=swipefeed&id=N_PRPAMAIN/AEv6tmHD&p=15&refresh_ce=1
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: rosomax - Novembre 27, 2017, 11:57:41 am
..... quando trovi nel cassetto dove avevi messo la tredicesima del 91 e vedi che vale di più della tredicesima del 2017 ....
Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: Ginside - Novembre 27, 2017, 12:14:52 pm

Lascia perdere le obbligazioni, l'azionario se diversificato bene non ha rivali sul lungo periodo, specialmente con i tassi attuali.
Già, dimenticavo, e non è nemmeno la prima volta che sconsigli l'obbligazionario.
Il problema è che sulle singole azioni non sono in grado di stare fermo così a lungo!
Per così tanto tempo a quel punto preferirei gli ETF, cercando prima di capire se conviene o meno in termini di fiscalità.
Grazie mille per le indicazioni

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:Fondi pensione/previdenza integrativa
Inserito da: finanza70 - Maggio 01, 2020, 09:21:38 am
Salve sono nuovo in questo forum , volevo chiedere a voi ho chi ne sa più di me  ,indicarmi ho suggerimenti per un fondo pensione aperto ho chiuso da investire il mio tfr . Attualmente su un fondo che non mi soddisfa . Io lavoro come operaio metalmeccanico.  Grazie