Investire in Borsa da casa

Come investire in borsa da casa?

Prima di tutto serve un capitale di partenza.

Poi vi serve una piattaforma di trading, tempo, strategia, disciplina e pazienza.

Ripetiamo…

1) capitale – ovviamente più capitale avete e meglio è ma sotto una certa cifra, non potete pensare di poter vivere d i trading, specialmente se non potete rischiare di perdere il capitale iniziale ed è per questo che il team di InvestireinAzioni.it sconsiglia di prendere troppi rischi e predilige un approccio “alla Warren Buffett”, ovvero un portafoglio diversificato e senza uso di leva.

2) piattaforma di trading – ce ne sono per tutti i gusti, da quelle per principianti a quelle più avanzate per i professionisti.

3) tempo – ma in alcuni casi bastano pochi minuti al giorno o a settimana

4) strategia – fin dall’antichità, per vincere le guerre bisognava avere una strategia ben prima di iniziarle. Si consiglia la lettura del famoso “The Art of War” scritto da Sun Tzu.

5) disciplina – bisogna cercare di rimanere fedeli alla strategia e solo se non funziona allora cercare di correggere gli errori. Cambiare strategia troppo spesso di solito porta a fare disastri.

6) pazienza – mai avere fretta di guadagnare! Come in tutte le cose, la fretta porta a fare errori.

Infine, sebbene non assolutamente necessaria, avere una guida può aiutare tantissimo, sia nell’evitare errori costosissimi e sia nel guadagnare di più e più stabilmente, quindi se vuoi migliorare il rendimento del tuo portafoglio o semplicemente imparare cose nuove, prova i nostri segnali di trading via Telegram.